ingredienti

Il Natale è alle porte e non sempre si hanno le idee chiare sul menù dei giorni di festa: se siete alla ricerca di primi piatti facili e veloci da fare a Natale eccovi accontentati. Abbiamo selezionato 12 idee che semplificheranno l'organizzazione della vostra tavola natalizia perché si sa: pranzo o cena che sia, la pasta non può mai mancare.

1. Lasagne ai frutti di mare

La Vigilia di Natale non si scherza: il menù è rigorosamente a base di pesce, se però volete sperimentare un primo piatto che non siano gli spaghetti alle vongole veraci, potete scegliere questa cremosa e delicata lasagna ai frutti di mare. Le sfoglie di pasta fresca vengono avvolte da una  besciamella leggera, insaporita con frutti di mare semplicemente scottati in padella con aglio, olio e pomodorino fresco. Potete sperimentare ed arricchire la ricetta secondo i vostri gusti. Per chi invece non ama i frutti di mare, un'idea alternativa è la ricetta delle lasagne al salmone. Anche in questo caso, un piatto da preparare in anticipo, così da dedicarvi con calma al resto delle ricette.

2. Lasagne carciofi e formaggi

Primi piatti per Natale

E se rivoluzionassimo il menu con un primo piatto vegetariano? Se vi piacciono i piatti al forno filanti e ricchi di sapore, le lasagne ai carciofi e formaggi sono proprio quello che fa per voi. I cuori di carciofo saltati in padella e passati in un passaverdura diventano una cremosa purea, le sfoglie di pasta all’uovo andranno solo scottate con la besciamella ed una spolverata generosa di parmigiano grattugiato farà tutto il resto. Occhio ad utilizzare dei guanti monouso per pulire i carciofi, così eviterete fastidiose macchie sulle mani.

3. Lasagna bianca zucchine e provola

Primi piatti facili e veloci per Natale: lasagne alle zucchine

Le lasagne sono una filosofia del cucinare ed ognuno ha la sua teoria: perché allora non provare queste lasagne bianche zucchine e provolaDurante il pranzo del 25 dicembre con questa ricetta potete stupire anche i parenti più tradizionalisti perché nella sua semplicità è un piatto che colpisce per delicatezza ed equilibrio di sapori. Alternate strati di pasta sfoglia (che potete preparare anche in casa) e strati di verdure saltate in padella unite alla besciamella e alla provola ed il gioco è fatto. Trenta minuti in forno e le lasagne sono pronte. Se siete amanti dei sapori più decisi, scegliete della provola affumicata.

4. Cannelloni ripieni

Siete indecisi su cosa preparare per il pranzo di Santo Stefano? Se preferite un primo delicato vi consigliamo dei cannelloni di pesce, farciti con del semplice merluzzo insaporito con dei pomodori pelati. Se invece la tradizione è il faro che vi guida, i cannelloni ripieni di ricotta e spinaci sono quello che fa per voi. Cremosi e delicati, si preparano in anticipo e in poche mosse. Un’ottima soluzione anche per i più piccoli.

5. Pasta al forno napoletana

E’ il classico dei classici, il piatto che la famiglie partenopee aspettano per il pranzo di Natale, la ricetta della nonna. La pasta al forno napoletana è una vera e propria esperienza culinaria con salsa di pomodoro, uova sode, deliziose polpettine di carne macinata mista e tanto parmigiano. Ricca di sapore e bella da vedere, è la pietanza che mette tutti d’accordo e che non può mai mancare sulle nostre tavole imbandite di rosso e circondate di regali. Unica accortezza, la pasta deve essere corta: ziti, paccheri o rigatoni andranno benissimo.

6. Pasta e zucca al forno

Se alla vigilia avete esagerato e preferite un primo leggero per il pranzo del 25 dicembre potete optare per questa pasta e zucca: delicata e molto semplice da preparare, rompe con le regole della tradizione ma non delude di certo. La zucca viene cotta nel brodo vegetale e frullata, quindi insaporita con del caciocavallo tagliato a pezzetti e con la besciamella: il tutto avvolge la pasta che cotta in forno con una spolverata di parmigiano formerà una deliziosa crosticina in superficie.

7. Crespelle radicchio e noci

Primi piatti di Natale

Una ricetta che piacerà anche alle zie più intransigenti: le crespelle radicchio e noci sono genuine e decisamente natalizie! Preparare le crespelle in casa è molto più semplice di quanto pensiate e il ripieno a base di radicchio sfumato con il vino rosso unito ad una crema di noci al profumo di noce moscata fa tutto il resto. Noi l’abbiamo preparata in versione vegan con latte di soia e olio di semi: nessuno ha notato la differenza e le crespelle sono andate a ruba.

8. Ravioli di gamberi

Primi piatti di Natale facili e veloci: ravioli ai gamberi

Non poteva mancare una ricetta di pasta ripiena tra le nostre proposte per il menù di Natale, i ravioli ripieni di gamberi. Una ricetta semplicissima, in cui i ravioli vengono farciti con gamberi scottati e cavolo verza, un equilibrio di sapori e all’insegna della delicatezza. Un condimento semplice di soli pomodorini freschi aglio e prezzemolo arricchisce e convince. Perfetti per il cenone della Vigilia.

9. Tortellini in brodo

Primi piatti di Natale facili e veloci: tortellini in brodo

Non è detto che fare un piatto di pasta ripiena comporti grandi preparazioni: ma per fare i tortellini in broco ci vuole sempre un po' di dimestichezza. Potete prepararli in casa, oppure rivolgervi a un pastificio di qualità e preparare in casa solo il brodo: saranno comunque un successone.

10. Lasagna vegan

Primi piatti di Natale facili e veloci: lasagna vegan

Il Natale è la festa delle famiglie, del buon cibo e del piacere di stare insieme: e se tra i vostri commensali qualcuno è vegano? Perché non provare queste lasagne vegan e proporle a tutta famiglia? La lista degli ingredienti è semplice e davvero curiosa: broccoli, carote, funghi, besciamella vegan,  pane carasau (si, avete letto bene!)  e un tocco di erbe aromatiche. Non siate scettici, provatela e vi conquisterà.