ricetta

Lasagne ai frutti di mare: la ricetta del piatto raffinato e gustoso

Preparazione: 60 Min
Difficoltà: Media
Dosi per: 3-4
A cura di Fabiola Fiorentino
22
Immagine
ingredienti
lasagne fresche
300 gr
Pomodorini
400 gr
Cozze
1 kg
Vongole
500 gr
Calamari
2
Besciamella
500 gr
Vino bianco
1/2 bicchiere
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Le lasagne ai frutti di mare sono un primo piatto raffinato e dal gusto delicato, perfetto per le occasioni di festa o le ricorrenze speciali. Un grande classico della cucina emiliana rivisitato in chiave moderna, in cui il classico ragù di carne viene sostituito con uno, altrettanto fragrante e saporito, a base di pesce. Le sfoglie di pasta fresca, da comprare già pronte per rendere la ricetta ancora più semplice, vengono alternate a un gustoso sughetto preparato con vongole, cozze, calamari e datterini. L'aggiunta della besciamella, arricchita con il liquido di cottura dei frutti di mare, renderà la pietanza super cremosa e davvero irresistibile.

Potete  modificare la ricetta con ciò che preferite: potete, per esempio, sostituire le vongole con i gamberi, i calamari con i totani o le seppioline e così via. Potreste, inoltre, insaporire il condimento con peperoncino ed erbe aromatiche come maggiorana o prezzemolo. Per velocizzare i tempi di cottura, vi consigliamo l’utilizzo della sfoglia fresca, al posto di quella secca: in questo modo eviterete la prelessatura della pasta prima di procedere con la cottura in forno. In questo caso, vi consigliamo di preparare una besciamella un pochino più lenta e liquida.

Semplice e veloce, potete anche prepararla in anticipo e infornarla solo poco prima del servizio. Potete acquistare il pesce fresco in pescheria oppure un misto di mare, anche surgelato. Scoprite come realizzarle seguendo passo passo procedimento e consigli.

Sei un amante dei frutti di mare, prova anche il risotto ai frutti di mare e le intramontabili linguine allo scoglio.

Come preparare le lasagne ai frutti di mare

Versate in un tegame le cozze e le vongole, coprite con coperchio e lasciate cuocere finché non si apriranno 1. Sgusciatele e tenete da parte.

In un'altra padella versate un filo abbondante di olio 2.

Unite i pomodorini, tagliati a metà, e fate cuocere per due minuti 3.

Unite a questo punto i calamari, tagliati a rondelle, e lasciate rosolare 4.

Sfumate con il vino bianco 5.

Aggiungete anche le cozze e le vongole 6.

Aggiustate di sale e di pepe 7, quindi ultimate la cottura per circa 5 minuti a fiamma moderata.

Mettete da parte il condimento e filtrate il liquido di cottura dei frutti di mare 8.

Versate la besciamella in una terrina 9.

Unite il liquido filtrato 10.

Mescolate per bene 11.

A questo punto, prendete una teglia e versate uno strato di besciamella sul fondo 12.

Disponete le lasagne 13.

Coprite con altra besciamella 14.

Unite i frutti di mare 15.

Ripetete lo stesso procedimento con un altro strato di lasagne 16.

Coprite con altra besciamella 17.

Distribuite sopra altri frutti di mare 18.

Proseguite in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti. Infornate la lasagna a 180 °C e lasciate cuocere per circa 20 minuti 19.

Quando la superficie risulterà dorata, sfornate la lasagna 20.

Impiattate e servite 21.

Conservazione

Le lasagne ai frutti di mare possono essere conservate in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1 giorno. Potete anche congelarle.

22
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
22