ricetta

Risotto funghi e salsiccia: la ricetta del primo autunnale dal profumo inconfondibile

Preparazione: 15 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Elena Larocca
128
Immagine
ingredienti
Riso carnaroli
320 gr
Funghi champignon
250 gr
Salsiccia
250 gr
Vino bianco
80 ml
Cipolla
1/2
Brodo vegetale
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
per la mantecatura
Parmigiano grattugiato
50 gr
Burro
40 gr
ti serve inoltre
salvia (facoltativa)
4 foglie

Il risotto funghi e salsiccia è un piatto autunnale ricco e sostanzioso, perfetto per una domenica in famiglia o da portare in tavola per una cena informale tra amici. Variante del classico risotto ai funghi, è un primo dal profumo inebriante e dal gusto intenso e avvolgente, reso sapido al punto giusto dalla salsiccia fresca sbriciolata, che regalerà alla preparazione un sapore inconfondibile.

Il riso Carnaroli viene tostato insieme agli champignon, tagliati a fettine sottili, e alla carne, precedentemente rosolata con un fondo di olio e cipolla. Quindi viene sfumato con il vino bianco, portato a cottura con il brodo vegetale bollente e mantecato, lontano dai fornelli, con il parmigiano grattugiato e il burro freddo a pezzetti.

Per un risultato ancora più morbido, puoi trifolare metà funghi in padella e frullarli con un goccino di brodo o di latte: otterrai così una crema densa e fragrante da aggiungere al risotto pochi minuti prima di toglierlo dal fuoco. Oppure puoi arricchire la pietanza con qualche cucchiaiata di robiola e purea di zucca.

Se desideri, puoi cimentarti con una variante rossa unendo, una volta insaporita la salsiccia, un barattolo di passata di pomodoro oppure, per una nota di colore, puoi aromatizzare il tutto con un paio di bustine di zafferano. Noi abbiamo optato per i comuni champignon ma, se disponibili, puoi acquistare i porcini freschi, più pregiati e saporiti, i finferli, i pleurotus o un mix di funghi surgelati: da versare direttamente nel tegame per evitare che perdano di consistenza.

Scopri come preparare il risotto funghi e salsiccia seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il risotto zucca, funghi e salsiccia.

Come preparare il risotto funghi e salsiccia

Trita  grossolanamente la cipolla 1.

Spella la salsiccia e sgranala aiutandoti con una forchetta 2.

Pulisci i funghi: con l'aiuto di un coltello elimina la parte radicale del gambo 3.

Tampona delicatamente gli champignon con un panno umido, in modo da eliminare eventuali residui di terra 4.

Taglia i funghi a fettine non troppo sottili 5.

Versa la cipolla in una casseruola con un filo d'olio 6 e lasciala appassire sul fuoco.

Aggiungi quindi la salsiccia sgranata 7 e lasciala rosolare per qualche istante, mescolando di tanto in tanto con un mestolo di legno.

Unisci i funghi 8 e prosegui la cottura per 5 minuti.

Versa il riso 9 e lascialo tostare per un paio di minuti.

Sfuma con il vino bianco 10.

Porta a cottura il riso unendo il brodo vegetale bollente, un mestolino alla volta 11, fino a completo assorbimento del liquido.

Una volta cotto, leva il riso dal fuoco, unisci il burro freddo a pezzetti e il parmigiano grattugiato 12, e manteca accuratamente.

Disponi il risotto nei piatti individuali, guarnisci, a piacere, con una fogliolina di salvia 13, porta in tavola e servi.

Conservazione

Il risotto funghi e salsiccia va consumato ben caldo e al momento. Si sconsiglia la conservazione.

128
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
128