ricetta

Risotto ai funghi e zafferano: la ricetta del primo piatto fragrante

Preparazione: 20 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Stefania Di Leo
98
Immagine
ingredienti
Riso carnaroli
320 gr
Funghi Champignon cremini
400 gr
Zafferano
2 bustine
Brodo vegetale
1 l
Burro
25 gr
Aglio
1 spicchio
Prezzemolo
1 ciuffo
Scalogno
1
Brandy
1/2 bicchiere
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
per la mantecatura
Parmigiano grattugiato
50 gr
Burro
30 gr

Il risotto ai funghi e zafferano è un comfort food da portare in tavola durante le fredde domeniche autunnali. Ideale da servire in occasione di un pasto con ospiti vegetariani, o per qualsiasi pranzo o cena di famiglia, è un primo cremoso e prelibato che racchiude in sé tutti gli aromi e i sapori di due grandi classici della tradizione gastronomica italiana: il risotto ai funghi e, appunto, quello allo zafferano.

Per prima cosa si procede trifolando gli champignon in padella con un filo d’olio, l’aglio e il prezzemolo tritato. Poi si tosta il riso Carnaroli con la cipolla soffritta nel burro, e infine si porta a cottura il tutto versando il brodo vegetale bollente, un mestolino alla volta e fino a completo assorbimento del liquido, e unendo a qualche minuto dal termine i funghi e lo zafferano. Otterrai così un risotto colorato e perfettamente all’onda, dal gusto delicato e avvolgente, da mantecare con una noce di burro e una manciata generosa di parmigiano grattugiato.

In questa ricetta abbiamo optato per i funghi champignon cremini, più saporiti di quelli bianchi e facilmente reperibili. In alternativa puoi sostituirli con i porcini o con altra varietà fresca, purché carnosa e di ottima qualità. Oppure puoi scegliere quelli surgelati o secchi: da tenere comodamente in dispensa, reidratare e utilizzare a piacimento tutto l’anno.

Per una variante ancor più gustosa e filante puoi unire in cottura un po’ di provola affumicata a cubetti, oppure aggiungere 150 gr di salsiccia sbriciolata, speck croccante o dadini di pancetta.

Scopri come preparare il risotto con funghi champignon cremini e zafferano seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta cimentati anche con il risotto porri e zafferano.

Come preparare il risotto ai funghi e zafferano

Monda i funghi eliminando la parte finale del gambo e pulendoli esternamente con un panno umido; poi tagliali a fettine 1.

Fai imbiondire l'aglio in una padella con un filo d'olio, aggiungi quindi i funghi e profuma con il prezzemolo tritato 2.

Fai cuocere i funghi per circa 8 minuti, fino a quando non saranno morbidi 3: se dovessero asciugarsi troppo allunga con un goccino di brodo vegetale bollente. Aggiusta di sale e di pepe, e tieni da parte.

In un'altra padella fai appassire lo scalogno tritato con il burro fuso 4, fino a quando non sarà traslucido.

Versa il riso nella padella con lo scalogno 5 e lascialo tostare per un paio di minuti su fiamma media.

Bagna con il brandy 6 e fai sfumare.

Quando il brandy sarà evaporato, prosegui la cottura del riso aggiungendo un mestolo di brodo vegetale bollente, man mano che questo verrà assorbito 7.

Nel frattempo stempera lo zafferano in un goccino di brodo caldo 8.

Incorpora lo zafferano al riso 9.

Qualche minuto prima del termine della cottura, aggiungi anche i funghi e mescola per bene con un mestolo di legno 10.

Una volta pronto, togli il riso dal fuoco e unisci il burro e il parmigiano grattugiato 11.

Manteca accuratamente 12.

Distribuisci il risotto ben caldo nei piatti individuali, guarnisci con un ciuffetto di prezzemolo 13 e servi.

98
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
98