Se per  Natale avete a casa ospiti vegetariani o semplicemente avete voglia di realizzare un menù natalizio vegetariano, niente paura: comporre un intero menù con piatti cruelty free è più facile di quanto sembri. Tra le pietanze che potete preparare per le festività, sono tante le ricette prive di carne e pesce da realizzare, dagli antipasti al dolce: datteri ripieni, cannelloni ricotta e spinaci, polpette di cavolfiore e, naturalmente, anche tanti dolci. Ecco allora 15 ricette per il vostro menù di Natale vegetariano che accontenteranno tutti, anche chi non segue particolari regimi alimentari. Squisite preparazioni che nulla hanno da invidiare alle tradizionali ricette natalizie.

1. Datteri ripieni

I datteri ripieni sono un antipasto facile e veloce da preparare. La dolcezza dei datteri si unisce a una cremosa mousse di mascarpone e alla croccantezza delle noci tritate, per creare una vera esplosione di gusto. La preparazione ideale per gli amanti dei sapori agrodolci e per chi non sa resistere a questi deliziosi frutti esotici. Per realizzare il vostro antipasto natalizio vegetariano vi basterà incidere i datteri nel senso della lunghezza, eliminare il nocciolo e farcirli con una crema preparata con mascarpone, zucchero a velo e rum. Decorate poi i datteri ripieni con gherigli di noce sbriciolati.

2. Bignè ai funghi

I bignè ai funghi sono un antipasto vegetariano semplice e sfizioso, ideale per la tavola di Natale: un finger food davvero goloso e facilissimo da preparare. Soffici e cremosi, piaceranno sicuramente a tutti i vostri commensali. Una volta preparata la pasta choux, non vi resterà che realizzare i vostri bignè e farcirli semplicemente con una crema a base di funghi e formaggio. Potete prepararli anche in anticipo e conservarli in frigo. Avrete così il tempo di dedicarvi alle altre pietanze del vostro menù natalizio.

3. Fagottini di pasta fillo

I fagottini di pasta fillo sono davvero facili e veloci da preparare: un antipasto gustoso da farcire con verdure e mozzarella, ideali per un pranzo di Natale vegetariano davvero originale. Leggeri e invitanti, potete anche realizzarli in versione vegana, sostituendo la mozzarella con il formaggio di soia.

4. Strudel di verdure

Lo strudel di verdure è una preparazione di pasta brisée farcita con verdure miste saltate in padella: spinaci, carote e funghi, con l'aggiunta di olive e formaggio dolce, ma potete scegliere le verdure di stagione che preferite. La preparazione perfetta per il vostro menù natalizio vegetariano. Lo strudel salato di verdure è una pietanza gustosissima  che piacerà a tutti i vostri ospiti.

5. Crespelle radicchio e noci

Se volete preparare un primo piatto raffinato per il vostro pranzo di Natale, le crespelle radicchio e noci sono la scelta ideale, anche per un pranzo vegan. Si preparano infatti con farina, latte di soia e olio di semi di girasole, per essere poi farcite con un ripieno di radicchio, stufato in padella con olio evo, aglio e vino rosso, e una crema di noci delicata e deliziosa. Le crespelle con il radicchio, saranno poi passate in forno per pochi minuti, e servite con gherigli di noci.

6. Cannelloni ricotta e spinaci

I cannelloni ricotta e spinaci sono un grande classico delle tavole italiane, che potete proporre anche come primo piatto per i vostro menù di Natale vegetariano. Si tratta infatti di una pietanza ideale per i giorni di festa, che vedono tutta la famiglia riunita. Il loro segreto sta nella sfoglia di pasta tirata sottilissima e nel goloso impasto realizzato con ricotta di pecora, spinaci, parmigiano, sale e pepe. Preparateli in anticipo e lasciatene un po' da parte per il giorno dopo il pranzo: freddi sono ancora più buoni.

7. Gnocchi di ricotta e zucca

Gli gnocchi di ricotta e zucca sono un primo piatto vegetariano goloso e molto facile da preparare, ideale per arricchire la vostra tavola natalizia. La dolcezza della zucca e la cremosità della ricotta si sposano in un piatto ricco di gusto da accompagnare con un condimento leggero, a base di ricotta salata, burro e salvia. Una pietanza che vi farà fare un figurone: il colore arancione degli gnocchi donerà poi un tocco originale al vostro menù di Natale.

8. Risotto pere e mandorle

Il risotto con pere e mandorle è un primo piatto vegetariano semplice e delicato, ideale per ospiti dai gusti raffinati. Il risotto, cremoso e sfumato nel vino bianco, incontra la dolcezza delle pere e la croccantezza delle mandorle. Il risultato è un piatto che stupirà i vostri ospiti, sia alla vista che al palato.

9. Polpette di cavolfiore

Le polpette di cavolfiore possono essere servite come antipasto o come secondo piatto vegetariano, da inserire in un menù natalizio sfizioso e originale. Dei gustosi bocconcini, dorati e croccanti fuori, e morbidi dentro. Il cavolo sarà prima bollito, poi schiacciato, e amalgamato con uova, parmigiano, prezzemolo, sale e pepe. Vi basterà poi formare delle palline con le mani, passarle nell'uovo e nel pangrattato e poi friggerle in padella oppure cuocerle in forno. Il risultato finale saranno delle polpette di cavolfiore gustose e fragranti.

10. Sedano rapa gratinato

Il sedano rapa gratinato viene servito solitamente come contorno, ma può essere anche un secondo piatto, che potete realizzare per il pranzo natalizio. Si tratta di una pietanza dal sapore particolare: un modo sfizioso per cucinare questa  radice bitorzoluta dalla polpa bianca e dal sapore simile a quello del sedano, ma più delicato.

11. Frittelle di polenta

Le frittelle di polenta sono davvero squisite: croccanti fuori e morbide dentro. Potete servirle sia come antipasto che come secondo piatto: prepararle è davvero facilissimo ed occorro pochissimi ingredienti. Una ricetta perfetta anche per riciclare la polenta avanzata. Potete anche prepararle in anticipo, conservarle in frigo e friggerle al momento o, se preferite, cuocerle in forno.

12. Parmigiana di patate in padella

La parmigiana di patate in padella è un secondo piatto d'effetto, ma semplice da preparare: ottimo per il vostro pranzo di Natale vegetariano. Per realizzarla vi basterà tagliare la patate a fette, sbollentarle e poi comporre la parmigiana in padella con patate, provola e salsa di pomodoro, completando con una spolverata di parmigiano grattugiato. Occorreranno poi solo 10 minuti di cottura, per preparare un secondo piatto gustoso e filante, davvero irresistibile.

13. Pere al cioccolato

Le pere al cioccolato sono un dessert davvero delizioso : un dolce della tradizione culinaria francese, adatta in particolar modo al periodo di Natale, ma che si può gustare anche durante il resto dell'inverno. La preparazione è davvero semplice e l'accostamento delle pere e del cioccolato conquisterà tutti.

14. Alberi di Natale brownies

Gli alberi di Natale brownies sono dei deliziosi dolcetti monoporzione, ideali da servire come dessert delle feste. Vi basterà realizzare la base con il goloso impasto dei brownies, i tipici dolci americani realizzati con cioccolato fondente e nocciole, che realizzerete sotto forma di alberello di Natale per la gioia di grandi e piccini. Una volta pronto l'impasto, dovrete poi ricavarne degli alberelli e decorarli come più vi piace: ad esempio, con cioccolato bianco e confettini colorati. Potete poi completarli con l'aggiunta di bastoncini di legno alla base: la preparazione ideale se ci sono bambini a tavola.

15. Frittelle di mele e noci

Le frittelle di mele e noci sono dei dolcetti rustici e deliziosi, ottimi da gustare per la colazione o la merenda, ma ideali anche da offrire come squisito dessert all'interno del vostro menù di Natale vegetariano: il connubio mele e noci le rende davvero perfette. L'impasto sarà preparato con farina, uova, zucchero, lievito in polvere e succo di limone. Bisognerà aggiungere poi le mele tagliate a pezzetti e le noci tritate al composto, e mescolare. Friggete man mano la pastella prelevandola con il cucchiaio e cuocete fino a quando non saranno dorate. Servitele poi con una spolverata di zucchero a velo.