ricetta

Datteri ripieni: la ricetta dei dolcetti veloci e golosi

Preparazione: 10 Min
Riposo: 2 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: per 4 persone
A cura di Elena Larocca
12
Immagine
ingredienti
Datteri
12
Mascarpone
100 gr
Zucchero a velo
40 gr
Gherigli di noci
12
Cannella in polvere
1/2 cucchiaino
Latte
1 cucchiaio

I datteri ripieni sono una ricetta furba perfetta da portare in tavola durante il periodo natalizio, o da realizzare al termine delle feste per smaltire i frutti in eccesso che spesso abbondano in dispensa. Prepararli è davvero facile e veloce: i datteri disidratati, privati del nocciolo, vengono golosamente farciti con una crema al mascarpone, aromatizzata alla cannella, e poi guarniti con gherigli di noci croccanti.

Il risultato saranno dei ghiotti dolcetti, semplici e scenografici, da mangiare in un solo boccone al termine del pasto, o proporre come delizioso finger per un aperitivo a buffet. Noi abbiamo aggiunto alla preparazione una piccola quantità di zucchero, ma se utilizzi i datteri glassati, o semplicemente se preferisci un risultato meno dolce al palato, puoi tranquillamente ometterlo.

Per questa ricetta prediligi i datteri Medjoul: grandi, carnosi e più facili da riempire e, per una resa più leggera, sostituisci il mascarpone con la ricotta, la robiola o altro formaggio cremoso spalmabile tipo philadelphia.

Scopri come preparare i datteri ripieni seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altre squisite idee con i datteri.

Come preparare i datteri ripieni

Versa in una ciotola capiente il mascarpone 1.

Aggiungi lo zucchero a velo setacciato 2.

Profuma con la cannella in polvere 3.

Versa il latte 4.

Lavora gli ingredienti con una frusta a mano, fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo 5.

Trasferisci la crema in un sac à poche 6 e falla rassodare in frigo per 1 ora.

Incidi i datteri con un coltello 7.

Privali del nocciolo 8.

Farcisci i datteri con la crema al mascarpone 9 ormai fredda e trasferiscili, man mano che sono pronti, su un piatto piano.

Sistema su ciascun dattero 1 gheriglio di noce 10.

Trasferisci i datteri ripieni in frigo per almeno 1 ora 11.

Trascorso il tempo, sistema i datteri ripieni su un piatto da portata 12, porta in tavola e servi.

Consigli

Per una riuscita impeccabile ti suggeriamo di confezionare i datteri in anticipo e di metterli poi in frigo per qualche ora: in questo modo la farcia si rassoderà alla perfezione e saranno ancora più buoni.

Se la preparazione non è destinata ai piccoli di casa puoi unire al mascarpone un goccino di rum oppure, a piacere, puoi spolverizzare la crema al formaggio con un po’ di cacao amaro in polvere.

Al posto dei gherigli di noci puoi utilizzare le mandorle pelate, i pistacchi in granella o le noci pecan, oppure, per un piacevole contrasto di sapori, delle arachidi salate.

Conservazione

I datteri ripieni si conservano in frigo, in un contenitore ermetico, per 2 giorni massimo.

12
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
12