ingredienti
  • Patate 800 gr • 750 kcal
  • Burro 100 gr • 286 kcal
  • Aglio 5 spicchi • 79 kcal
  • Olio extravergine di oliva 1 cucchiaio • 21 kcal
  • Rosmarino 3 rametti • 29 kcal
  • Timo 3 rametti • 0 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Prezzemolo • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le patate schiacciate al forno sono un contorno sfizioso e saporito da preparare al posto delle classiche patate al forno: sono morbide dentro e croccanti fuori, ideali da servire con secondi piatti di carne arrosto e alla griglia. Le patate saranno bollite con tutta la buccia, schiacciate e condite con burro, aglio ed erbe aromatiche, prima della cottura in forno. Una ricetta semplice e gustosa che stupirà i vostri ospiti e che piacerà tanto a grandi e piccini. Ma ecco come realizzare delle deliziose patate schiacciate in modo davvero facile.

Come preparare le patate schiacciate al forno

Fate bollire le patate nell’acqua bollente e salata (1). Una volta pronte, fatele raffreddare e trasferitele sulla teglia rivestita con carta forno. Schiacciate ogni patata con un bicchiere (2). Fate sciogliere il burro in una padella (3).

Aggiungete l’aglio, il rosmarino, il timo e l’olio extravergine di oliva e fate insaporire per qualche minuto (4). Spennellate le patate con condimento al burro e cospargete con sale e pepe (5). Cuocete in forno a 180 °C per 45-50 minuti. Una volta pronte, cospargetele con prezzemolo tritato e servite. Le vostre patate schiacciate sono pronte per essere gustate (6).

Consigli

Nella nostra ricetta abbiamo preparato le patate schiacciate al forno con la buccia, per questo è consigliabile utilizzare  patate di origine biologica oppure patate novelle, per la preparazione. Se non le avete a disposizione potete prepararle senza buccia.

Potete arricchire le patate schiacciate anche con l'aggiunta di parmigiano grattugiato o di altro formaggio morbido, prima di infornarle. Inoltre potete aromatizzarle con le erbe aromatiche che preferite e sostituire il prezzemolo con l'erba cipollina.

Chi preferisce, potrà arricchire le patate schiacciate al forno con l'aggiunta di pesto di basilico o accompagnarle con panna acida al momento di servirle.

Provate anche le patate al forno gratinate, ideali per un contorno sfizioso e saporito grazie all'interno morbido e alla crosticina croccante.

Conservazione

È consigliabile consumare le patate schiacciate al forno subito dopo la preparazione. Se dovessero avanzare, potete conservarle per 1 giorno all'interno di un contenitore ermetico.