ricetta

Crêpes ai gamberetti: la ricetta del piatto delicato e cremoso

Preparazione: 10 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 crêpes
A cura di Carlotta Falletti
62
Immagine
ingredienti
Per le crêpes
uovo
1
Farina 00
65 gr
Latte
150 gr
Sale
q.b.
Burro
q.b.
Per la farcia
gamberetti rosa già sgusciati e puliti
220 gr
Besciamella
220 gr
Rum scuro
3 cucchiai
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Erba cipollina tritata
q.b.

Le crêpes ai gamberetti sono un primo piatto elegante e delicato, perfetto per un pranzo domenicale in famiglia o una cena di festa con ospiti. Queste deliziose cialdine, tipiche della cucina francese e molto versatili, vengono farcite con un ripieno cremoso e avvolgente, realizzato con besciamella e gamberetti. I crostacei vengono saltati velocemente in padella con l'aggiunta di un goccio di rum scuro, acquistando così una dolcezza e un'aromaticità che ben si abbinano al sapore morbido della besciamella.

Semplici da realizzare, basterà preparare una veloce pastella con uova, farina e latte, procedere con la cottura delle crêpes e poi completare con la farcia. Per un tocco piacevolmente fragrante, abbiamo guarnito le crêpes con un po' di erba cipollina, tritata finemente. A piacere, puoi aggiungere altre erbette fresche, anche all'interno della pastella stessa, o della scorzetta di limone grattugiata.

Puoi sostituire il rum scuro con un altro liquore dolce, tipo il brandy, e la besciamella con un formaggio cremoso, come il mascarpone o la ricotta. Al posto dei gamberetti, invece, puoi unire dei gamberoni, del salmone affumicato oppure dei filetti di pesce fresco, scottati precedentemente in padella. Puoi anche preparare delle crêpes senza glutine o uova, nel caso di commensali con intolleranze o allergie.

Scopri come preparare le crêpes ai gamberetti seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare le crêpes ai gamberetti

Rompi l'uovo in una ciotola e versa il latte 1.

Aggiungi il sale 2.

Unisci la farina 3.

Lavora il tutto con una frusta a mano 4.

Al termine dovrai ottenere una pastella liscia e priva di grumi 5.

Imburra leggermene una padella antiaderente 6 e metti sul fuoco.

Appena la padella sarà ben calda, versa un mestolino di pastella e distribuiscilo uniformemente sul fondo 7. Fai cuocere la crêpe da un lato e, quando si staccherà leggermente dalla padella, capovolgila e prosegui la cottura anche dall'altro lato.

Man mano che procedi, impila le crêpes su un piatto 8 e poi coprile con un canovaccio pulito.

Versa un filo di olio in padella e aggiungi i gamberetti, sgusciati e puliti 9.

Scotta i gamberetti a fiamma vivace 10.

Aggiusta di sale e bagna con il rum scuro 11, quindi prosegui la cottura per qualche altro istante finché il liquido in eccesso non sarà evaporato e si sarà formato un sughetto cremoso.

Aggiungi i gamberetti alla besciamella 12.

Profuma con una macinata di pepe e mescola per bene 13.

Distribuisci due cucchiaiate generose di farcia sulle crêpes 14.

Spalma per bene la farcia e chiudi le crêpes a metà 15.

Poi ripiegale nuovamente su se stesse 16.

Profuma le crêpes con un po' di erba cipollina tritata e servi subito 17.

Conservazione

Le crêpes possono essere conservate in frigorifero, coperte con pellicola trasparente, per 1-2 giorni. Una volta farcite, è preferibile consumarle al momento e ben calde.

62
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
62