22 Dicembre 2021 13:00

Secondi piatti di Natale: ricette semplici e golose per la tavola delle feste

Cinque ricette a base di carne e cinque a base di pesce per i pranzi o le cene natalizie: una carrellata di piatti semplici ed eleganti, tutti da provare, fra idee classiche e ricette più creative.

A cura di Redazione Cucina
32
Immagine

Quando si compone un menu importante, come quello delle feste natalizie, molti tralasciano i secondi piatti per dare ampio spazio ad antipasti e primi. Così capita che dopo antipasti colorati e stuzzicanti, paste sontuose e fumanti risotti, il secondo piatto faccia una "magra figura" e venga smangiucchiato senza grande convinzione. Ma per coloro che non vogliono sottovalutate il secondo, e che hanno scelto magari un primo leggero, ecco quali sono le migliori ricette per secondi piatti natalizi da preparare per il pranzo o la cena di Natale.

Secondi piatti di carne da preparare per Natale

La tradizione vuole il pesce per la Vigilia, il 24 sera, la così detta cena "di magro", e la carne per il pranzo del 25. Qualunque opzione scegliate, vi suggeriamo ricette semplici e veloci, magari da realizzare in anticipo, per un secondo piatto di carne che non sfigurerà dopo  lasagne tortellini, tagliatelle o risotti.

1. Arrosti

Immagine

Non potevamo non partire da un arrosto, anzi dagli arrosti: sono tante le ricette classiche da preparare per Natale, in modo da rendere omaggio alla nostra tradizione. Per coloro che invece vogliono qualcosa di più originale suggeriamo un roastbeef, un arrosto di maiale in porchetta, o anche un arrosto all'ananas, davvero creativo e gustoso. Volete far mangiare l'arrosto ai bambini? Niente paura, la ricetta dell'arrosto alla panna vi verrà in soccorso.

2. Cappone al forno

Immagine

Una ricetta tipica del Natale, diffusa soprattutto nel Nord e Centro Nord Italia, il cappone al forno: un piatto scenografico, di grande impatto visivo e dal gusto indimenticabile. Con le sue ossa si prepara un brodo profumatissimo per i tortellini mentre, con l'animale intero si prepara il secondo piatto: si tratta infatti di un pollo castrato, cosa che garantisce carni particolarmente morbide e succulente. Arricchito dalle verdurine del soffritto e con un contorno di patate a forno, è il piatto natalizio a cui è impossibile rinunciare.

3. Pollo al limone o alle erbe

Immagine

Per chi ama la carne di pollo ed è stanco del classico pollo al forno con patate, può provare la ricetta del pollo al limone, da fare sempre al forno. Altra alternativa golosa è quella del pollo alle erbe, in questo caso con le sovracosce, un piatto elegante e semplice da cucinare in padella. Sapori più mediterranei? Ecco la ricetta del pollo alle olive, arricchito da aglio, pomodorini, timo e salvia. Se invece preferite una ricetta originale e delicata, provate il pollo ai pinoli: una ricetta leggera e perfettamente equilibrata grazie all'uso dello yogurt greco.

4. Coniglio alla cacciatora

Immagine

Un classico che non passa mai di moda, ideale per chi ama la carne di coniglio. Il coniglio alla cacciatora, infatti, è una delle più antiche ricette della nostra gastronomia: i pezzi di coniglio vengono cucinati in umido con un trito di verdure e sfumati con il vino bianco. Da fare con il pomodoro, nella ricetta tradizionale, o in bianco "alla romana". Una ricetta da fare anche con il pollo, per chi ama questo specifico condimento ma non la carne di coniglio.

5. Spezzatino

Immagine

Non potevamo dimenticare la sezione spezzatini, anche in questo caso grandi classici della tradizione italiana. La cosa importante è scegliere il taglio giusto: la carne deve essere magra ma non troppo, per evitare che la lunga cottura la asciughi troppo. Di ricette con lo spezzatino ce ne sono davvero tante e con diversi tipi di carne: per Natale noi suggeriamo un brasato di capocollo, piatti raffinato ed elegante, uno spezzatino di vitello alla birra, dal sapore deciso, oppure, per chi ama variare un gulash ungherese, speziato e intenso. Per chi vuole invece osare lo spezzatino di cinghiale in umido è la ricetta da provare.

Secondi piatti di pesce per Natale

Per chi rispetta alla lettera le tradizioni e il 24 sera prepara solo pesce, ecco una serie di ricette da cucinare anche per chi alle prime armi. Perché realizzare un secondo piatto di pesce per Natale che sia semplice e raffinato è molto più facile di quanto si dica in giro.

1. Gamberoni al forno

Immagine

Per un menu di Natale a base di pesce i gamberoni al forno sono una ricetta ideale: potete prepararli con un po' di anticipo perché si gustano benissimo anche a temperatura ambiente. Decidete se gratinarli o meno, se usare i gamberi o i gamberoni, se sfumarli con il vino o aggiungere delle fettine di limone, saranno comunque buonissimi. Per chi invece preferisce cucinarli in padella, ecco la ricetta dei gamberoni allo spumante, oppure quella dei gamberi in guazzetto: secondi piatti eleganti e molto stuzzicanti, con cui farete un figurone.

2. Orata all’arancia

Immagine

Un secondo piatto succulento e raffinato, l'orata all'arancia al forno. Si tratta di una ricetta semplice da realizzare: chiedete al vostro pescivendolo di fiducia di pulire le orate e il più è fatto; a voi non resta che farcirle con fettine di arancia e limone, irrorarle con una profumatissima emulsione e poi cuocerle in forno. Il risultato è una pietanza succosa e fragrante, ideale per un pranzo o una cena elegante. In alternativa, per chi non ama i sapori agrumati, sono ideali anche l'orata la sale oppure l'orata al cartoccio.

3. Polpette di pesce spada

Immagine

Chi lo dice che il pesce spada può essere cucinato solo in maniera classica? Se cercate una preparazione meno impegnativa e queste deliziose polpette sono quello che fa per voi: si possono realizzare in anticipo e servire a temperatura ambiente con qualche sfiziosa salsina, come una tzatziki greca o una salsa aioli. Altra ricetta da provare e preparare in anticipo sono gli involtini di pesce spada siciliani: golosi e ricchi, piaceranno anche ai più piccoli.

4. Salmone al cartoccio

Immagine

Un modo semplicissimo di cucinare il salmone è quello di farlo al cartoccio: tecnica di cucina antica quando facile da realizzare. Si tratta di una ricetta succosa e profumata, in cui il pesce da il meglio di sé perché cuoce nei propri succhi: oggi in commercio si trovano cartocci già tagliati per il pesce, molto utili per accorciare i tempi. In alternativa, se il forno è già impegnato, anche il salmone in padella è una buona opzione.

5. Cozze gratinate

Immagine

Una ricetta che si può utilizzare come sia come secondo piatto sia come antipasto della cena della Vigilia di Natale: le cozze gratinate. Molto semplici da realizzare, non sono altro che cozze col guscio ripieno di un composto fatto di mollica di pane raffermo (o pangrattato), aglioolio extravergine di olivaprezzemolo e un cucchiaio di parmigiano. Per chi preferisce una ricetta più classica, invece, l'impepata di cozze o il sauté, da fare in tegame, saranno ideali.

32
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
32