12 Dicembre 2022 11:00

Menu di Natale senza glutine: 33 ricette gluten-free dall’antipasto al dolce

Dagli antipasti ai dolci, un intero menu gluten-free da preparare per questo Natale: ricette semplici e golose con cui stupire i tuoi ospiti e riempire le pance di chi è intollerante al glutine.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Redazione Cucina
328
Immagine

Godersi le festività natalizie vuol dire anche stare bene a tavola: ma come fare se fra i nostri ospiti ci sono degli intolleranti al glutine? La celiachia, o varie forme di intolleranza al glutine, purtroppo, si sono diffuse molti negli ultimi decenni: "colpa", probabilmente, dell'eccessivo consumo di carboidrati raffinati, avvenuta dal boom economico in poi. Ma, a tutto c'è rimedio e la cucina ci viene sempre in soccorso: sono davvero tanti, infatti, gli chef e gli amatori che si sono impegnati nel produrre ricette senza glutine, fino a stilare interi menù. Noi abbiamo raccolto ben 44 proposte sfiziose e facili da preparare a cui nessuno potrà rinunciare.

Un modo leggero per aprire il pranzo di Natale è quello di preparare un antipasto light come una tartare di pesce o carne, così come uno stuzzicante pinzimonio di verdure accompagnato da una salsa fresca. Delle alternative gustose, invece, possono essere dei fritti realizzati con una pastella a base di riso, mais e acqua oppure delle polpette con panatura gluten-free. Per i primi piatti basta sostituire la classica pasta con una celiaca, in modo da preparare delle lasagne o paste al forno da ricoprire con besciamella gluten-free. Un'altra opzione è quella di puntare tutto su un cremoso risotto a base di ingredienti di stagione oppure farcire a piacere delle sfiziose crepes senza glutine.

Quando si tratta di secondi piatti celiaci, è impossibile non pensare all'arrosto per il giorno di Natale; ma si sa, ogni famiglia ha le sue tradizioni. Lo si può cucinare in pentola, arricchirlo con la panna o accompagnarlo a delle verdure fresche. Se si preferisce, invece, un piatto dal gusto deciso si può sempre optare per uno spezzatino o roast beef. Non sei fan della carne? Che sia la cena del 24 o il pranzo del 25 dicembre, non perderti le nostre portate di pesce senza glutine tra gamberoni, baccalà e spigola.

Per rendere questo menù natalizio senza glutine indimenticabile, concludi il pasto con dei dessert golosi come la rivisitazione della pastiera napoletana, una spumosa mousse al cioccolato o una torta senza farina. Quindi se sei intollerante al glutine, o avrai a tavola ospiti celiaci, niente paura: ecco il menu di Natale senza glutine, con specialità e leccornie che non ti faranno rimpiangere i carboidrati raffinati.

Gli antipasti di Natale senza glutine

Non c'è pranzo di festa che si rispetti senza gli antipasti giusti: aprono stomaco e stimolano l'appetito, senza però sbarrare la strada alle altre portate. Puoi decidere di servirli a tavola, in comodità, o di fare un aperitivo in piedi, per poi sedersi con l'arrivo dei primi. Ecco le migliori ricette senza glutine per l'antipasto di Natale.

1. Pinzimonio: la ricetta del condimento per le verdure a crudo
Immagine

Il pinzimonio è una salsa cruda preparata con olio extravergine di oliva, sale e pepe, a cui si può aggiungere succo di limone o aceto. È perfetta per insaporire alcuni ortaggi crudi e ottenere così il classico pinzimonio di verdure, da servire in sfiziosi bicchierini, come antipasto, contorno o aperitivo.

Leggi tutta la ricetta
2. Carpaccio di polpo: la ricetta del piatto gustoso ed elegante da servire freddo
Carpaccio di polpo

Il carpaccio di polpo è un antipasto leggero e gustoso, una ricetta fresca e raffinata, grazie al suo effetto scenografico che stupirà gli ospiti. Una pietanza facile da realizzare, ma che necessita di passaggi precisi per riuscire alla perfezione: il polpo va lessato, pressato in una bottiglia per donargli la forma cilindrica e poi fatto raffreddare in frigorifero per 24 ore.

Leggi tutta la ricetta
3. Chips di zucca: la ricetta dell’antipasto sfizioso e leggero
Immagine

Le chips di zucca sono un piatto semplice e facile da preparare, perfetto da servire come antipasto sfizioso o come spuntino accompagnato da maionese o altre salse a piacere. Si tratta di una ricetta ideale per la stagione autunnale, quando le zucche sono al massimo del loro sapore. Ti basterà tagliare la polpa a fettine sottili, infarinarle, condirle con olio extravergine di oliva, rosmarino e sale, quindi cuocerle in forno fino a leggera doratura. Leggere e salutari, grazie all'aggiunta di pochissimo olio, possono essere gustate in tutta serenità come snack spezza fame. Per un risultato ottimale, ti consigliamo di scegliere una varietà di zucca dalla polpa molto dolce, compatta e poco acquosa, come la Delica.

Leggi tutta la ricetta
4. Tartare di manzo: la ricetta dell’antipasto raffinato e gustoso
Immagine

La tartare di manzo è una preparazione gustosa e raffinata a base di carne cruda. Ideale come antipasto, può essere servita anche come secondo sfizioso e leggero per una cena romantica o un'occasione speciale. Molto facile e veloce, è possibile realizzarla in casa con pochi e semplici ingredienti, a patto che siano di grande qualità. Per un risultato ottimale, scegli della carne di manzo freschissima, di provenienza sicura e precedentemente abbattuta, per evitare qualunque tipo di rischio. I tagli migliori sono quelli magri, teneri e pregiati, in particolare il filetto, la lombata, lo scamone e la tagliata.

Leggi tutta la ricetta
5. Tagliatelle di mare: la ricetta del crudo di pesce tipico barese
tagliatelle di mare

Le tagliatelle di mare sono uno dei crudi di pesce più tipici della cucina pugliese, in particolare barese. Si tratta di una preparazione estremamente semplice, ma che richiede qualche accorgimento nella scelta del pescato, che deve essere freschissimo e preferibilmente abbattuto, e un pizzico di manualità nella sua pulizia. Le seppie adulte, dalla consistenza più tenace e callosa, vengono affettate a listerelle sottili, per assomigliare al classico formato di pasta, e poi condite con sale, succo di limone e olio a crudo. Una specialità che racchiude in sé tutto il sapore del mare, ideale da servire come antipasto in occasione di una cena con ospiti o un buffet di festa. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra ricetta.

Leggi tutta la ricetta
6. Polpette di grano saraceno: la ricetta delle crocchette sfiziose e leggere
Immagine

Le polpette di grano saraceno sono delle crocchette semplici e deliziose, ottime da servire calde o fredde come antipasto, all'ora dell'aperitivo o per un buffet di festa. Si tratta di un'alternativa vegetariana alle classiche polpette di carne, più leggere e salutari perché realizzate con uno pseudocereale ricco di nutrienti e proprietà benefiche.

Leggi tutta la ricetta
7. Tartare di salmone e avocado: la ricetta dell’antipasto gustoso e raffinato
Tartare di salmone e avocado

La tartare di salmone e avocado è un antipasto raffinato e delicato, variante sfiziosa della più semplice tartare di salmone. Perfetta da servire per le feste di Natale, può essere proposta per qualsiasi occasione speciale e come secondo leggero di una cena a base di pesce, accompagnato da un buon calice di vino bianco.

Leggi tutta la ricetta

I primi piatti: crêpes e paste senza glutine

Non è detto che la pasta gluten free debba essere meno buona di quella classica: oggi in commercio si trovano tanti formati di pasta fatti con farine alternative alla 00, ma si può anche prepararla in casa. E poi ci sono i risotti, immancabili primi della tradizione italiana, eleganti e creativi.

8. Risotto al nero di seppia: la ricetta del grande classico di mare cremoso e saporito
Risotto-al-nero-di-seppia

Il risotto al nero di seppia è un primo raffinato e gourmet che racchiude in sé tutto il profumo e il sapore del mare. Un piatto cremoso, reso sapido e gustoso dal famoso inchiostro, preparato con 1 seppia fresca, riso, cipolla, olio, vino bianco e brodo vegetale. Il riso Carnaroli viene tostato in padella, sfumato con il vino bianco e portato a cottura insieme alla seppia, pulita e tagliata a dadini, con il brodo vegetale bollente. A metà preparazione si unisce la sacca contenente il nero e si completa il tutto con una spolverizzata di prezzemolo tritato: per una portata di sicuro successo, perfetta per un pranzo di pesce o una ricorrenza speciale.

Leggi tutta la ricetta

9. Gnocchi di ceci: la ricetta della variante proteica
Gnocchi di ceci

Gli gnocchi di ceci sono un primo piatto di pasta fresca molto semplice da preparare, che viene realizzata con farina di ceci, acqua, olio extravergine d'oliva e sale. Morbidi e gustosi proprio come i classici gnocchi di patate, gli gnocchi di ceci sono un ottimo piatto per chi segue un'alimentazione proteica o ipocalorica, ma anche per gli intolleranti al glutine o per chi vuole utilizzare la farina di ceci in modo creativo; nella nostra ricetta li abbiamo conditi con un semplice sugo di pomodoro, ma voi potete sbizzarrirvi condendoli anche in maniera alternativa: sono ottimi con i funghi e lo speck, con la zucca o con un sugo a base di pesce. Ecco come prepararli alla perfezione.

Leggi tutta la ricetta

10. Risotto ai frutti di mare: la ricetta del primo di pesce raffinato e gustoso
risotto ai frutti di mare

Il risotto ai frutti di mare è un primo piatto raffinato e gustoso, un grande classico della cucina italiana. Per un risultato impeccabile, è importante che il pesce sia freschissimo: noi abbiamo deciso di usare vongole, cozze, gamberi e seppie, ma a piacere potete aggiungere anche altre specie ittiche. Il riso, una volta tostato in padella con un filo di olio, viene sfumato con vino bianco e poi portato a cottura con del brodo vegetale caldo, man mano che questo viene assorbito. La scorzetta di limone e il prezzemolo tritato, aggiunti in fase di mantecatura, renderanno il piatto ancora più fresco e profumato.

Leggi tutta la ricetta

11. Risotto al tartufo nero: la ricetta del primo piatto cremoso ed elegante
Risotto al tartufo nero

Il risotto al tartufo nero è un primo piatto elegante e dai sapori raffinati. Si tratta di una ricetta essenziale in cui un buon riso carnaroli viene tostato a secco, sfumato con il vino bianco e poi cotto per assorbimento, versando man mano del brodo vegetale caldo. La fase di mantecatura viene realizzata, come vuole la tradizione, a fuoco spento con burro e parmigiano, per un risultato all'onda impeccabile, cremosissimo e avvolgente. Una base semplice, quella del risotto alla parmigiana, perfetta per esaltare il pregiato tartufo nero che, grattugiato fresco poco prima del servizio, regalerà al piatto una fragranza e un'intensità straordinarie. Scoprite come prepararlo con la nostra ricetta spiegata passo passo e servitelo in occasione di una romantica cena a due.

Leggi tutta la ricetta

12. Crêpes senza glutine: la ricetta della variante gluten free morbida e versatile
crepes senza glutine

Le crêpes senza glutine sono una preparazione di base della pasticceria, realizzate con farina di riso, uova, zucchero semolato e latte. Si tratta della versione gluten free, ma ugualmente deliziosa, delle classiche crêpes, adatta a chi è intollerante o celiaco; leggere e versatili, sono ottime da gustare a colazione, spalmate con una generosa quantità di nutella fatta in casa, o da consumare a merenda, spolverizzate con zucchero a velo, insieme a una tazza di tè fumante.

Leggi tutta la ricetta

13. Parmigiana di zucca: la ricetta del piatto gustoso e filante
parmigiana di zucca

La parmigiana di zucca è una preparazione semplice e di grande effetto, la pietanza ideale per chi ama questo ortaggio, che vi sorprenderà per la facilità d'esecuzione, la consistenza morbida e il cuore filante. In questa versione tipicamente autunnale, ancora più pratica, la zucca viene utilizzata a crudo, senza il bisogno di grigliarla, friggerla o passarla precedentemente in forno. Come tipologia scegliete o la zucca napoletana o la mantovana, per ottenere delle fette grandi e facili da stratificare. Non è la prima parmigiana a crudo che vi proponiamo, ma sicuramente è tra le versioni più gustose.

Leggi tutta la ricetta

14. Risotto al Barolo: la ricetta del primo tipico piemontese raffinato e aromatico
Risotto al Barolo

Il risotto al Barolo è un primo prelibato e dal gusto intenso, tipico della cucina piemontese. Protagonista della ricetta è il pregiato e corposo vino rosso delle Langhe che, grazie al suo sapore pieno e avvolgente, donerà al piatto un profumo e un aroma inconfondibile. Per portarlo in tavola, occorreranno pochi e semplici ingredienti: una volta tostato il riso Carnaroli con un fondo di olio e scalogno, basterà versare il vino, lasciarlo assorbire bene e poi portare tutto a cottura con il brodo vegetale bollente.

Leggi tutta la ricetta

15. Crêpes di grano saraceno: la ricetta delle cialde tipiche della cucina bretone
Immagine

Le crêpes di grano saraceno sono uno dei piatti più rappresentativi della cucina bretone. Perfette per il pranzo della domenica o per una ricorrenza speciale, si preparano miscelando la farina di grano saraceno con la farina 00, le uova, l’olio, il latte, l’acqua e un pizzico di sale. Una volta ottenuta una pastella liscia e priva di grumi, questa viene fatta riposare in frigorifero per una ventina di minuti e poi versata, un mestolino alla volta, in una padella antiaderente leggermente imburrata: il risultato saranno delle deliziose cialdine da farcire a piacimento e servire come appetitoso primo piatto.

Leggi tutta la ricetta

16. Risotto salsiccia e vino rosso: la ricetta del primo piatto rustico e saporito
Immagine

Il risotto con salsiccia e vino rosso è un primo piatto ricco e gustoso, la variante ancora più aromatica del classico risotto alla salsiccia, specialità tipica della cucina del Nord Italia. Il riso della varietà Carnaroli viene tostato a secco, sfumato con un bicchiere di ottimo vino rosso e poi portato a cottura aggiungendo man mano del brodo caldo. L'unione con la salsiccia, fatta rosolare in padella con la cipolla, regalerà una pietanza ricca e succulenta, resa ancora più cremosa dalla mantecatura finale con burro e parmigiano. Una ricetta particolarmente indicata per la stagione invernale, da servire in occasione di un bel pranzo in famiglia. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo tutte le nostre indicazioni.

Leggi tutta la ricetta

Secondi gluten-free per pranzi e cene natalizie

Sui secondi piatti la scelta è più semplice: è raro che si debbano modificare le ricette perché contengono glutine. Naturalmente è bene evitare arrosti in crosta, ma anche in questo caso si può optare per una crosta di pane di segale. Per quanto riguarda i contorni via libera alla fantasia, avrail'imbarazzo della scelta. Attenzione alle panature: anche in quel caso è bene evitare le farine e il pangrattato classico e scegliere l'opzione gluten free, oppure usare della frutta secca come pistacchi, mandorle o noci.

17. Arrosto di vitello in pentola: la ricetta per prepararlo morbido e gustoso
arrosto di vitello in padella

L'arrosto di vitello è un secondo piatto gustoso e saporito, un grande classico della cucina italiana che si prepara di solito la domenica o per una pranzo speciale, anche di festa. Nella nostra ricetta realizzeremo l'arrosto di vitello in pentola, la preparazione ideale per chi non ha voglia o tempo di utilizzare il forno. Il consiglio è quello di scegliere i tagli pregiati per ottenere un arrosto morbido e succulento: preferite la noce, la sottofesa o lo scamone. Per comodità, fatelo legare dal macellaio con una rete apposita, in modo tale che la carne conservi la forma durante la cottura.

Leggi tutta la ricetta

18. Arrosto alla panna: la ricetta del piatto semplice ma di sicuro effetto
arrosto alla panna

L’arrosto alla panna è un secondo piatto molto semplice da realizzare, ma di sicuro effetto. Si tratta di una variante originale e molto saporita del classico arrosto: la carne viene avvolta con fettine di pancetta, che rilasceranno il grasso e la loro eccezionale sapidità in cottura, e poi cotta con un ricco condimento a base di panna. Il risultato finale sarà una pietanza dalla consistenza morbidissima e dal gusto avvolgente e vellutato. La particolarità della ricetta sta nello sfumare la carne con un goccio di aceto di vino bianco, per conferirgli una nota piacevolmente acidula. Scoprite come realizzare l'arrosto alla panna seguendo step by step la nostra ricetta e servitelo come ricco e raffinato secondo piatto in occasione del pranzo della domenica, in un giorno di festa o per una ricorrenza speciale.

Leggi tutta la ricetta

19. Vitello tonnato: la ricetta originale con trucchi e consigli per farlo in casa
Immagine

Il vitello tonnato, chiamato anche vitel tonnè, è un grande classico della tradizione italiana, una specialità piemontese in cui la carne di vitello, tagliata a fettine sottili, viene servita fredda con la salsa tonnata, il condimento a base di tonno sott'olio, capperi, acciughe e uova sode a cui deve il nome. Protagonista indiscusso di feste e buffet negli anni '80, il vitello tonnato è ancora oggi perfetto da servire come antipasto o secondo piatto per qualunque occasione, da una cena con ospiti al pranzo della domenica in famiglia.

Leggi tutta la ricetta

20. Arrosto di maiale ripieno: la ricetta del secondo farcito gustoso e succulento
Arrosto di maiale ripieno

L‘arrosto di maiale ripieno è un secondo ricco e succulento, ideale da portare in tavola per le occasioni di festa o per i pranzi della domenica in famiglia. Variante farcita della classica lombata al forno, è perfetta da proporre in abbinamento a una porzione di patate arrosto o a un contorno d'insalata mista.

Leggi tutta la ricetta

21. Gamberoni al forno: la ricetta del secondo piatto di pesce semplice e prelibato
Immagine

gamberoni al forno sono un secondo di pesce facile e veloce, ottimo per ogni occasione. Si tratta di una ricetta alla portata di tutti, che prevede solo dei semplici accorgimenti, per un risultato leggero e succulento, ideale sia per un pasto espresso sia per una cena con ospiti speciali, come quella della Vigilia di Natale o di Capodanno.

Leggi tutta la ricetta

22. Pesce spada alla siciliana: la ricetta del secondo morbido e profumato
pescespada alla siciliana

Il pesce spada alla siciliana è una ricetta veloce, ma molto gustosa, ottima per portare in tavola un secondo di pesce dalle fragranze avvolgenti. Preparazione tipica della regione Sicilia, racchiude tutto il meglio che questa splendida isola ha da offrire: pesce spada, pomodorini dolci, capperi, olive, cipolla rossa e origano, per un risultato finale morbido e succulento. Perfetto per qualunque pranzo o cena di famiglia, ti basterà accompagnarlo con un contorno di stagione e qualche fettina di pane, per l'irrinunciabile scarpetta, per conquistare grandi e piccini.

Leggi tutta la ricetta

23. Baccalà in umido: la ricetta del baccalà semplice e sfizioso
Immagine

Il baccalà in umido è un piatto semplice e saporito che appartiene alla cucina popolare italiana, diffuso al Sud ma anche al Nord del nostro Paese. Il baccalà è una preparazione tipica, da non confondere con lo stocco: il primo è conservato sotto sale, mente il secondo viene essiccato. Per questa ricetta, quindi, useremo il baccalà: compralo già dissalato, oppure dissalalo a casa, mettendolo a bagno per 2 giorni e cambiando l'acqua ogni 6 ore, in modo che perda gli eccessi di sale.

Leggi tutta la ricetta

24. Spigola al forno: la ricetta del secondo di pesce gustoso e leggero
Immagine

La spigola al forno è un secondo piatto di mare gustoso e sano, perfetto per un pranzo di famiglia o una cena con gli amici. Una pietanza saziante e povera di grassi, da completare con un contorno di verdure o un'insalata mista, ideale anche per chi è alle prime armi in cucina.

Leggi tutta la ricetta

I contorni di Natale senza glutine

25. Insalata di cavolo e carote: la ricetta della coleslaw
Insalata di cavolo e carote

L'insalata di cavolo crudo e carote, conosciuta anche come coleslaw, è un piatto semplice di origini irlandesi, facilissimo da preparare e allo stesso tempo gustoso e ricco di vitamine. Si prepara soprattutto durante il periodo estivo perché, quando le temperature salgono molto, le insalate sono proprio quello che ci vuole: con questa ricetta in poco tempo porterai in tavola un contorno semplice, perfetto da abbinare a un secondo di carne o pesce.

Leggi tutta la ricetta

I dolci gluten-free da preparare per Natale

Sul versante dolci è tutto un po' facilitato: sono tantissime le preparazioni rifatte in versione gluten-free. Ecco alcuni fra i dolci senza glutine più diffusi da realizzare durante le feste di Natale.

26. Pastiera senza glutine: la ricetta della variante gluten free con riso
pastiera senza glutine

La pastiera senza glutine è la variante altrettanto golosa della tradizionale pastiera napoletana, pensata appositamente per chi segue un’alimentazione gluten free. Ottima da proporre come dessert di fine pasto, per far contenti tutti al termine del pranzo di Pasqua, è perfetta anche da mettere in un portatorte e gustare in occasione del consueto picnic di Pasquetta.

Leggi tutta la ricetta

27. Mousse al cioccolato: la ricetta del dessert morbido e spumoso
Immagine

La mousse al cioccolato è un dolce al cucchiaio morbido e spumoso tipico della cucina francese, ma ormai amato e diffuso in tutto il mondo. Si presenta come una crema dalla consistenza soffice – in francese mousse significa "spuma", proprio per richiamare la sua scioglievolezza – e viene preparata con pochi e semplici ingredienti: cioccolato fondente, panna fresca, zucchero a velo e albumi, per un risultato finale goloso e irresistibile. È perfetta da servire a fine pasto, in ciotoline monoporzione, da gustare a merenda o utilizzare per farcire torte, crostate, tartellette e bignè.

Leggi tutta la ricetta

28. Torta magica alla ricotta: la ricetta del dolce goloso e gluten free
Torta magica alla ricotta

La torta magica alla ricotta è un dolce goloso e dalla consistenza cremosa che ricorda il cuore della New York cheesecake, la specialità tipica della tradizione americana. È una torta "magica" perché il suo impasto si realizza in pochi minuti, utilizzando semplicemente una ciotola e una frusta a mano: ricotta mista freschissima – vaccina e di pecora –, zucchero, uova e pochissimo amido. Una volta ottenuto un composto liscio e cremoso, si incorporano le gocce di cioccolato fondente e si procede alla cottura in forno: il risultato finale è un dessert morbido all'interno e croccante esternamente, ideale da servire a fine pasto in occasione di una cena con ospiti.

Leggi tutta la ricetta

29. Palline cocco e cacao: la ricetta dei bon bon semplici e golosi senza cottura
Palline cocco e cacao

Le palline cocco e cacao sono delle deliziose praline senza cottura, ideali per concludere un pranzo in compagnia di amici o per concedersi una coccola a merenda insieme a una tazza di tè fumante. Un dessert adatto anche a ospiti vegani, perché preparato senza burro, uova o derivati animali, pronto in pochissimi minuti con solo 4 ingredienti: cocco grattugiato, zucchero, cacao amaro in polvere e latte di soia.

Leggi tutta la ricetta

30. Pan di Spagna senza glutine: la ricetta della variante soffice e adatta a tutti
Pan di Spagna senza glutine

Il pan di Spagna senza glutine è una ricetta facile e veloce, adatta anche a chi soffre di celiachia e a chi è intollerante al glutine. Il pan di Spagna è una delle preparazioni base della pasticceria: un grande classico preparato solo con uova, zucchero e farina, dalla consistenza soffice e spugnosa, ideale per essere farcito. Nella sua versione senza glutine abbiamo sostituito la farina 00 con un mix di farina di riso e fecola di patate, rendendolo così perfetto per chi segue un regime alimentare gluten-free.

Leggi tutta la ricetta

31. Torta al cioccolato senza farina: la ricetta del dolce cremoso e senza glutine
Torta al cioccolato gluten free

La torta al cioccolato senza farina è una dessert semplice e goloso, una variante senza glutine della classica torta al cioccolato. Ottima da gustare a merenda, insieme a un infuso caldo, può essere servita anche come raffinato dessert di fine pasto con un ciuffo di panna montata o una ganache al cioccolato.

Leggi tutta la ricetta

32. Crostata primavera: la ricetta del dolce fresco e goloso con frutta di stagione
Crostata primavera

La crostata primavera è un dessert fresco e colorato, perfetto per la bella stagione. Si tratta di un dolce raffinato e molto goloso composto da un guscio di friabile pasta frolla alle mandorle, deliziosamente farcito con una ganache al cioccolato bianco e panna montata, quindi decorato in superficie con fragole in spicchi, fragoline di bosco e mandorle a lamelle.

Leggi tutta la ricetta

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette di Natale
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
328
api url views