ricetta

Pesce spada alla siciliana: la ricetta del secondo morbido e profumato

Preparazione: 10 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Maria Matichecchia
42
Immagine
ingredienti
Pesce spada
2 fette
Pomodorini
160 gr
cipolle rosse (o ramate)
120 gr
Capperi
10 gr
Olive verdi
50 gr
Origano
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Il pesce spada alla siciliana è una ricetta veloce, ma molto gustosa, ottima per portare in tavola un secondo di pesce dalle fragranze avvolgenti. Preparazione tipica della regione Sicilia, racchiude tutto il meglio che questa splendida isola ha da offrire: pesce spada, pomodorini dolci, capperi, olive, cipolla rossa e origano, per un risultato finale morbido e succulento. Perfetto per qualunque pranzo o cena di famiglia, ti basterà accompagnarlo con un contorno di stagione e qualche fettina di pane, per l'irrinunciabile scarpetta, per conquistare grandi e piccini.

Il consiglio, per un risultato ottimale, è di acquistare dei tranci di pesce spada freschissimo dal vostro pescivendolo di fiducia e di utilizzare capperi eoliani e pomodorini pachino, per un piatto che vi ricorderà i sapori più tipici della terra siciliana. A fine cottura, per dare un tocco di freschezza, puoi aggiungere qualche fogliolina di menta o di basilico. Puoi sostituire il pesce spada con ciò che preferisci: tonno, merluzzo e anche filetti di orata o spigola andranno benissimo. Un consiglio è quello di assaggiare il piatto prima di salarlo: l'uso dei capperi e delle olive renderà la pietanza già piuttosto sapida.

Scopri come preparare il pesce spada alla siciliana seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche il pesce spada al salmoriglio e gli involtini di pesce spada alla trapanese.

Come preparare il pesce spada alla siciliana

Taglia la cipolla a rondelle sottili 1 e mettila da parte.

Lava e asciuga i pomodorini, quindi tagliali in 4 o 6 pezzi (2).

Snocciola le olive e tagliale a rondelle 3. Infine dissala i capperi sciacquandoli accuratamente sotto l'acqua corrente.

In una padella scalda tre cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungi le cipolle 4 e lasciale rosolare finché non diventeranno trasparenti.

Versa i pomodori, tagliati a dadini 5.

Fai cuocere per circa 10 minuti finché non si sarà formata una salsina 6.

Unisci le olive 7.

Aggiungi poi capperi 8 e fai cuocere finché il sughetto non inizierà a ridursi.

Disponi le fette di pesce spada 9 e bagna con un bicchiere di acqua.

Profuma con un pizzico di origano 10 e fai cuocere con il coperchio per circa 10 minuti, rigirando di tanto in tanto il pesce. Aggiusta di sale e di pepe.

Impiatta e servi subito 11.

Conservazione

Il pesce spada alla siciliana va consumato al momento. Se dovesse avanzare, puoi conservarlo in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo un giorno.

42
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
42