ricetta

Torte salate per Pasqua e Pasquetta: 25 ricette facili e creative

A cura di Emanuela Bianconi
99
Immagine

Versatili e facili da realizzare, le torte salate sono un vero e proprio passe-partout: immancabili nel menu del pranzo (o della colazione) di Pasqua, rendono colorato e sfizioso qualunque buffet o gita del Lunedì dell'Angelo. Ottime da preparare in anticipo, con sfoglie già pronte o da confezionare a mano in casa, racchiudono al loro interno farce a base di formaggi freschi, salumi, uova ed erbette di stagione, proprio come esige la tradizione pasqualina. Possono essere cotte in un unico stampo più grande o proposte in eleganti monoporzioni, per un servizio di grande effetto, quindi gustate come antipasto, aperitivo o infilate nella cesta del picnic per una scampagnata fuori porta.

Tra le ricette classiche e immancabili, senza le quali "che Pasqua sarebbe?", spicca la torta pasqualina. Tra le preparazioni più rappresentative della cucina genovese, si caratterizza per il guscio di pasta sfoglia e il ripieno a base di bietole, uova sode e prescinsoeua, formaggio fresco tipico della zona. Dalle origini molto antiche, è famosa per il suo spiccato valore simbolico: per la presenza della uova, ben visibili al momento del taglio, ma soprattutto per l'involucro realizzato con 33 sfoglie di pasta, con riferimento agli anni di Gesù quando venne crocifisso. Negli anni ha perso la sua connotazione di antipasto pasquale: ormai si prepara tutto l’anno per poi essere venduta nelle tavole calde, nei bar e nelle gastronomie cittadine, in versioni anche molto diverse dall’originale. Può essere realizzata con la pasta brisée, con farce differenti (con i carciofi o con piselli e cipollotti per esempio) e anche in formato mini.

Rimaniamo in Liguria con altre due specialità caratteristiche del territorio: la torta de gee e quella verde. Entrambe si caratterizzano per il guscio di pasta matta, impasto versatile e dal gusto neutro, ma il ripieno è ciò che le differenzia: se nel primo è a base di bietoline e prescinsoeua, nel secondo è realizzato con riso lessato, uova, formaggio, pesto di basilico e zucchine, preferibilmente le trombette di Albenga. Da preparare il giorno precedente e servire leggermente riscaldate o addirittura fredde, si prestano alla perfezione per la colazione pasquale o per la classica gita di Pasquetta. Ci trasferiamo, invece, in Emilia-Romagna per parlare di un'altra prelibatezza tipica, in particolare reggiana: l'erbazzone. Consiste in una sorta di tortino di verdura (bietole, ma anche spinaci o un misto dei due), uova e parmigiano, soffritto in padella con pancetta e cipollotti, quindi racchiuso all'interno di una sfoglia sottile e molto croccante. Nato come piatto povero e di riciclo, oggi è il re incontrastato di qualunque merenda en plein air.

Conosciuta anche come crescia, la torta al formaggio è un rustico lievitato dal sapore deciso e dalla consistenza quasi impalpabile e scioglievole. Tipica del Centro Italia, in particolare di Marche, Umbria e Lazio, è la compagna ideale di salumi, formaggi e uova sode durante la colazione di festa o in occasione di un buffet in piedi. Dalla forma leggermente svasata, dovuta al caratteristico stampo, si presenta soffice, alta e molto gustosa. Il consiglio è di prepararla in anticipo, meglio ancora il giorno precedente, e di offrirla ai vostri ospiti insieme a un buon prosciutto locale. Lo stesso dicasi per la torta al testo, una sorta di piadina più spessa e morbida, cotta in una particolare piastra di ghisa (chiamata per l'appunto testo). Una volta cotta e tagliata a metà, può essere imbottita con salumi, verdure ripassate in padella, salsiccia secca, rucola e stracchino, e così via. Per la merenda dei bimbi, provala con una spalmata di golosa crema al cacao e nocciole, una goduria a cui nemmeno i grandi sapranno resistere.

Se sei alla ricerca di una ricetta golosa e di facile esecuzione, la torta sette vasetti è ciò che fa al caso tuo. Variante dell'omonima versione dolce, si prepara – proprio come l'originale – utilizzando un vasetto di yogurt come unità di misura. Il classico impasto base viene poi arricchito con provola, speck e pancetta, per un risultato finale soffice e irresistibile; a seconda dei gusti personali e della disponibilità degli ingredienti, è possibile variare il ripieno: a piacere, puoi aggiungere dadini di verdure, formaggi, salumi, olive e "chi più ne ha, più ne metta". Una specialità rustica dalla forma e dai sapori sempre diversi, pronta a conquistare gli ospiti come fosse la prima volta. Se in cucina ti piace sorprendere e stuzzicare, non perderti anche la ciambella allo yogurt e la sbriciolata di zucchine, reinterpretazioni salate di altrettanti grandi classici della pasticceria casalinga.

Ancora più semplice, se mai fosse possibile, è la torta zucchine e speck: si prepara un impasto a base di uova, farina, latte e grana grattugiato, dalla consistenza simile a una pastella, poi farcito con speck, scamorza e zucchine saltate in padella. La cottura in forno ci restituirà un rustico morbido e filante, ottimo da assaporare sia caldo sia a temperatura ambiente. Una ricetta alla portata di tutti e che si presta a mille e una variazioni su tema: lo speck può essere sostituito con cubetti di salame o di mortadella, le zucchine con asparagi o peperoni, mentre al posto della scamorza è possibile incorporare un altro formaggio a pasta filata o un latticino dal sapore delicato, come la ricotta vaccina. Ecco la nostra selezione delle migliori torte salate per Pasqua e Pasquetta, una più irresistibile dell'altra e tutte da replicare in pochissimi minuti.

1. Torta pasqualina: la ricetta della torta salata dal ripieno ricco e goloso
Torta pasqualina

La torta pasqualina è una torta salata che si realizza tradizionalmente nel periodo di Pasqua, nata in Liguria, ma apprezzata e diffusa in tutta Italia. Si tratta di una preparazione caratterizzata da un guscio di pasta sfoglia o di pasta brisée che racchiude un ricco ripieno a base di ricotta, spinaci (o erbette), cipollotti e maggiorana; al suo interno si adagiano le uova crude che, durante la cottura in forno, diventeranno ben sode e visibili al taglio.

Leggi tutta la ricetta
2. Mini pasqualine: la ricetta della torta tipica in versione mono porzione
torta pasqualina mignon

Le mini pasqualine sono una versione mono porzione dell'omonima torta pasqualina: un'idea originale da proporre sulla tavola pasquale. La torta pasqualina è infatti è un rustico tradizionale della cucina ligure: una preparazione immancabile sulle tavole di Pasqua, come dice il nome stesso. Potete proporle come antipasto di Pasqua, ma anche servirle come contorno o per la ricca colazione della mattina di Pasqua. Ecco come realizzare le mini pasqualine passo passo.

Leggi tutta la ricetta
3. Torta de gee: la ricetta della torta salata tipica ligure
torta de gee

La torta de gee è una torta salata tipica della cucina ligure, tra le più rappresentative insieme al pesto genovese, alla focaccia di Recco e al pandolce natalizio. È composta da un guscio di pasta matta che racchiude un ripieno morbido e saporito. Tradizionalmente si prepara con le foglioline delle bietole più tenere e la prescinsoeua, un formaggio morbido e dal sapore acidulo, qui sostituito con una crema di ricotta e yogurt, che ne ricorda il gusto e la consistenza. Perfetta da servire come antipasto o in occasione di una gita fuori porta, scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra semplice ricetta.

Leggi tutta la ricetta
4. Torta verde: la ricetta della torta salata tipica della tradizione ligure
torta verde

La torta verde è una delle specialità tipiche della cucina ligure, in particolare della Riviera di Ponente. La sfoglia è una semplice e leggera pasta matta che si prepara in pochissimi minuti, mentre il ripieno è a base di riso lessato, uova, formaggio, pesto di basilico e zucchine (tradizionalmente trombette di Albenga). Una vera squisitezza, fragrante e golosissima, che può essere comodamente preparata in anticipo e servita tiepida o fredda in occasione di un aperitivo o un buffet con gli amici, una scampagnata fuori porta o una giornata al parco. Il successo sarà sempre e comunque garantito.

Leggi tutta la ricetta
5. Erbazzone: la ricetta della torta salata reggiana con bietole e parmigiano
Erbazzone

L'erbazzone è una torta salata tipica della tradizione gastronomica reggiana, preparata con una pasta sottile e croccante e un ripieno a base di verdure, parmigiano, cipollotti e pancetta. L'erbazzone nasce come piatto povero e di riciclo: costituiva il pranzo di lavoro dei contadini e anticamente veniva realizzato anche con i soli gambi delle bietole o dei carciofi. Oggi si utilizzano bietole, spinaci o erbette, amalgamati con un ricco soffritto a base di cipollotti, lardo o pancetta e abbondante parmigiano grattugiato.

Leggi tutta la ricetta
6. Torta al formaggio: la ricetta della crescia di Pasqua
Ricetta della torta al formaggio

La torta al formaggio è un rustico lievitato tipico di Marche, Umbria e Lazio. Conosciuto anche come crescia, si tratta di un prodotto da forno tradizionalmente preparato nel Centro Italia in occasione della Pasqua, per accompagnare salumi, formaggi e uova sode durante la colazione di festa. Dalla forma leggermente svasata, dovuta al caratteristico stampo, la torta al formaggio è soffice, alta e molto saporita.

Leggi tutta la ricetta
7. Pastiera di riso salata: la ricetta della torta rustica per Pasqua
Pastiera di riso salata

La pastiera di riso salata è la variante saporita del classico dolce pasquale. Si tratta di una crostata rustica ideale da servire per la colazione di Pasqua, come antipasto o aperitivo di festa o come spuntino per il picnic del Lunedì dell'Angelo. Un guscio di pasta frolla salata racchiude al suo interno una morbida farcia a base di riso – che sostituisce il tradizionale grano – cotto nel latte e poi arricchito da ricotta fresca, pecorino grattugiato e salame a tocchetti. Il risultato è un trionfo di fragranze e sapori differenti che, con il passare delle ore, matureranno intensificandosi ulteriormente. Scoprite come realizzare questa delizia seguendo passo passo la nostra ricetta.

Leggi tutta la ricetta
8. Pastiera di pasta salata: la ricetta golosa e originale da sperimentare a Pasqua
frittata di pasta al forno

La pastiera di pasta salata è la "parente stretta" della frittata di pasta napoletana, una variante salata della classica pastiera napoletana, realizzata però con la pasta. Una ricetta facile da sperimentare per Pasqua, ma anche un piatto anti-spreco, perché nella sua versione più classica viene realizzata con le rimanenze di diversi pacchi di pasta. È una portata golosa ideale per grandi e piccini, perfetta da condividere e trasportare ovunque. Ecco come realizzarla alla perfezione.

Leggi tutta la ricetta
9. Sbriciolata salata alle zucchine: la ricetta della variante filante e senza burro
Sbriciolata salata alle zucchine

La sbriciolata alle zucchine è la variante salata della classica sbriciolata preparata con briciole di pasta frolla e farcita con i ripieni più diversi. In questa versione, la pasta frolla salata è stata realizzata con l'olio, quindi senza burro, e il parmigiano, per un risultato molto saporito e gustoso. All'interno, un ripieno filante di zucchine sottilissime, prosciutto cotto e provola conquisterà tutti fin dal primo morso. Buonissima tiepida o anche a temperatura ambiente, è perfetta come antipasto, piatto unico o per un buffet in piedi. Potete anche metterla nella "schiscetta" e consumarla durante una gita al parco o in pausa pranzo in ufficio. Scoprite come prepararla seguendo passo passo la nostra ricetta.

Leggi tutta la ricetta
10. Torta al testo: la ricetta della crescia umbra
Torta al testo

La torta al testo è una preparazione salata tipica della cucina umbra, realizzata con un impasto a base di farina, acqua, olio extravergine di oliva e bicarbonato. Conosciuta come crescia nella zona di Gubbio, si tratta di una sorta di piadina più spessa e morbida, cotta in una particolare piastra di ghisa, chiamata testo, da cui prende per l'appunto il nome. Dalle origini molto antiche, un tempo veniva consumata dai contadini in sostituzione del pane. Può essere gustata da sola, in accompagnamento a qualunque secondo o contorno, oppure farcita con salumi, formaggi e verdure.

Leggi tutta la ricetta
11. U ruccl: la ricetta pugliese della focaccia di San Giuseppe alle cipolle
U ruccl

U ruccl è una focaccia di grano duro arrotolata, tipica della tradizione pugliese e in particolare della città di Gravina. Preparato in occasione della festività di San Giuseppe, questo calzone ripieno a forma di spirale, chiamato u ruccl in dialetto gravinese, si farcisce con cipolle sponsali stufate, alici e uvetta. Un ripieno originale e saporito, dal gusto delicato e sorprendente, che stupirà anche i palati più esigenti.

Leggi tutta la ricetta
12. Rustico di pasta frolla napoletano: le ricetta della torta salata ricca e golosa
Immagine

Il rustico di pasta frolla napoletano è una torta salata tipica della tradizione partenopea, resa celebre dalla rosticceria locale Scaturchio. Si tratta di un guscio di pasta frolla lievemente dolce farcito con un ripieno ricco e sapido a base di ricotta vaccina, salame napoletano, pancetta dolce e provola. Può essere preparato in deliziose monoporzioni, e gustato come pratico street food, oppure in uno stampo unico, come qui proposto, e servito in occasione di un buffet di festa, un aperitivo o una cena speciale: gli ospiti ne saranno conquistati.

Leggi tutta la ricetta
13. Torta salata prosciutto e formaggio: la ricetta del rustico facile e goloso
Immagine

La torta salata prosciutto e formaggio è un rustico semplice da realizzare e molto gustoso. Si tratta di un guscio di fragrante pasta sfoglia che racchiude al suo interno un ricco ripieno a base di prosciutto cotto, ricotta e formaggi. Croccante e dorata in superficie, morbida e filante al cuore, è ottima da servire come antipasto, in occasione di un aperitivo sfizioso o un buffet di festa. Può essere gustata come piatto unico, completata da un'insalata fresca e colorata, o come pasto d'asporto per un picnic al parco o una scampagnata fuori porta.

Leggi tutta la ricetta
14. Torta salata carciofi e patate: la ricetta del piatto sfizioso e facilissimo
Torta salata carciofi e patate

La torta salata carciofi e patate è una ricetta sfiziosa e semplice da realizzare, perfetta per essere servita come antipasto, secondo o piatto unico, anche in occasione di un pranzo al parco o una gita fuori porta. Si presta per moltissime occasioni diverse e si prepara in una manciata di minuti. Un guscio di pasta sfoglia già pronta viene farcito con un ripieno ricco e goloso, quindi cotto in forno fino a doratura: il risultato è una pietanza fragrante e scioglievole al cuore, che conquisterà amici e parenti.

Leggi tutta la ricetta
15. Tiella di Gaeta: la ricetta della tipica torta salata golosa e fragrante
Tiella di Gaeta

La tiella di Gaeta è una torta salata tipica dell'omonima cittadina laziale. Si tratta di una preparazione originariamente povera, molto antica, con cui i pescatori mettevano insieme ingredienti di terra e di mare tra due sfoglie di pasta di pane. Un piatto unico, gustoso e completo sotto il punto di vista nutrizionale, oggi rappresentativo del territorio e molto richiesto dai turisti. I ripieni della tiella di Gaeta sono i più disparati e variano da quelli totalmente vegetali a quelli con le farciture di mare. La versione più diffusa e forse rappresentativa è che vi proponiamo, con il polpo come protagonista: ecco come prepararla alla perfezione.

Leggi tutta la ricetta
16. Torta rustica salata: la ricetta dell’antipasto goloso e filante
Torta rustica salata

La torta rustica salata è un piatto facile e gustoso, perfetto da servire come antipasto per aprire una cena, da posizionare sul tavolo di un buffet o da gustare in occasione di un picnic al parco. Si tratta di un guscio di pasta brisée – classica e senza uova – che accoglie al suo interno una farcitura di ricotta, salame e formaggio filante. Il tutto ricoperto in superficie da fette sottili di patate, alternate ad anelli di cipolla, per una sferzata di gusto.

Leggi tutta la ricetta
17. Torta 7 vasetti salata: la ricetta del rustico soffice e semplice da realizzare
Torta 7 vasetti di Natale salata

La torta 7 vasetti salata è una specialità rustica soffice e golosa, una variante dell'omonima versione dolce. Proprio come l'originale, si prepara utilizzando come unità di misura un vasetto di yogurt da 125 gr. La base è quella classica di una cake salata, alla quale si aggiungono gli ingredienti che più preferite: noi l'abbiamo arricchita con provola, speck e pancetta, ma voi potete sbizzarrirvi con la fantasia. Una ricetta semplicissima e veloce, che vi salverà letteralmente la cena conquistando i vostri ospiti. Ricca e invitante, cuocetela nello stampo a forma di stella, così come da noi proposto, e servitela come antipasto o finger food in occasione dei pranzi speciali. Scoprite come fare seguendo passo passo tutti i passaggi.

Leggi tutta la ricetta
18. Torta di patate e zucchine in padella: la ricetta del piatto gustoso e filante
Torta di patate e zucchine in padella

La torta di patate e zucchine in padella è un rustico saporito e super semplice da realizzare. Può essere gustata calda o tiepida ed è perfetta da servire come antipasto, secondo o piatto unico durante una calda giornata estiva: le verdure vengono mescolate a crudo, senza bisogno di essere precedentemente sbollentate, e non richiede la cottura in forno. Gustosa e dorata in superficie, cela al suo interno un ripieno morbido e filante a base di mozzarella e bresaola, che potete variare in base ai vostri gusti e a ciò che avete a disposizione in casa: scamorza, provola, speck, prosciutto cotto… Una pietanza che conquisterà grandi e piccini, che potete anche preparare in anticipo e scaldare poco prima di arrivare in tavola. Seguite passo passo la nostra semplice ricetta.

Leggi tutta la ricetta
19. Torta zucchine e speck: la ricetta del rustico veloce e super soffice
Immagine

La torta con zucchine e speck è un rustico salato soffice e goloso, che vi sorprenderà per la grande velocità e facilità d'esecuzione. Un impasto morbido, simile a una pastella, viene arricchito con dadini di zucchine, speck a listerelle e scamorza a cubetti, quindi cotto in forno fino a leggera doratura, per un risultato finale super filante e irresistibile. Eccezionale sia calda sia a temperatura ambiente, è perfetta per qualunque occasione: dall'aperitivo con gli amici al pranzo al sacco, fino alla merenda dei più piccoli. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra ricetta.

Leggi tutta la ricetta
20. Ciambella salata allo yogurt con speck e provola: la ricetta del rustico soffice e goloso
Ciambella salata allo yogurt speck e provola

La ciambella salata allo yogurt con speck e provola è un rustico soffice e veloce da preparare, che non richiede alcun tempo di lievitazione. L'ingrediente principale è lo yogurt greco naturale che, mescolato a uova, olio e farina, darà vita a un impasto molto versatile, da arricchire con ciò che preferite o avete a disposizione in frigorifero. Nella nostra versione, in linea con la stagione primaverile, abbiamo aggiunto zucchine, speck e formaggio, per un risultato morbido e gustosissimo. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra ricetta e gustatela durante un picnic all'aria aperta o come antipasto in occasione di un pranzo di festa o una cena a buffet.

Leggi tutta la ricetta
21. Torta di zucchine light: la ricetta del piatto leggero e super goloso
torta di zucchine light

La torta di zucchine light è una preparazione leggera ma ugualmente irresistibile e ricca di gusto. Si tratta di una torta salata a base di zucchine, ricotta, uova ed erbette aromatiche, molto semplice e veloce da realizzare, da gustare calda oppure a temperatura ambiente e perfetta per qualunque occasione: da un buffet in piedi a una cena informale, da una gita fuori porta a una sosta al parco. Accompagnata a un contorno di verdure, può essere anche portata in ufficio e mangiata in pausa pranzo. Scoprite come preparare con la nostra ricetta la torta di zucchine light.

Leggi tutta la ricetta
22. Rustico patate, scamorza e mortadella: la ricetta del rustico semplice e goloso
rustico mortadella scamorza e patate

Il rustico con patate scamorza e mortadella è una torta salata molto semplice e veloce, perfetta per essere servito come antipasto, secondo piatto o per accompagnare un aperitivo in compagnia. Una ricetta facilissima, per cui servirà semplicemente basterà sbollentare le patate e successivamente assemblare tutti gli ingredienti al centro del rotolo di pasta sfoglia: in appena 20 minuti il rustico patate scamorza e mortadella sarà pronto per soddisfare i palati di tutti i vostri ospiti. Ecco come realizzarlo alla perfezione.

Leggi tutta la ricetta
99
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
99