ricetta

Torta di zucchine light: la ricetta del piatto leggero e super goloso

Preparazione: 45 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6-8
A cura di Genny Gallo
394
Immagine
ingredienti
Zucchine
500 gr
Ricotta
200 gr
Uova
2
Farina
60 gr
Lievito per torte salate
1 cucchiaio
Parmigiano grattugiato
40 gr
Erbe aromatiche a piacere
q.b.
Sale
q.b.

La torta di zucchine light è una preparazione leggera ma ugualmente irresistibile e ricca di gusto. Si tratta di una torta salata a base di zucchine, ricotta, uova ed erbette aromatiche, molto semplice e veloce da realizzare, da gustare calda oppure a temperatura ambiente e perfetta per qualunque occasione: da un buffet in piedi a una cena informale, da una gita fuori porta a una sosta al parco. Accompagnata a un contorno di verdure, può essere anche portata in ufficio e mangiata in pausa pranzo. Scoprite come preparare con la nostra ricetta la torta di zucchine light.

Come preparare la torta di zucchine light

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle sottili e uniformi 1.

In una ciotola mescolate la ricotta con le uova 2, un pizzico di sale e le erbe aromatiche.

Unite la farina e il lievito e amalgamate perfettamente 3.

Incorporate infine le zucchine tagliate a rondelle 4.

Foderate uno stampo con un foglio di carta forno, bagnato e strizzato, versate all’interno l’impasto e livellate con un cucchiaio di legno 5.

Cospargete la superficie con il formaggio grattugiato 6 e infornate in forno già caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, sfornate la torta salata e lasciatela intiepidire, quindi sformatela, tagliatela a fette e servite 7.

Consigli

Per questa ricetta utilizzate una tortiera da 24 cm di diametro, foderata con un foglio di carta forno. Per evitare che la carta non aderisca perfettamente al fondo dello stampo, il consiglio è quello di bagnarla velocemente sotto il getto dell'acqua e poi strizzarla per bene.

Potete utilizzare le zucchine che preferite: verdi, romanesche e anche tonde; potete tagliarle a rondelle, come suggerito nella ricetta, o in alternativa tagliarle a cubetti piccoli o grattugiarle finemente con una grattugia.

Potete aggiungere le erbe aromatiche che più preferite: basilico, timo, maggiorana, menta, origano; per un risultato ancora più fragrante e speziato, potete aromatizzare l'impasto anche con un pizzico di curcuma o di curry dolce. Abbondando con spezie e aromi, e variandoli a piacere, otterrete una preparazione gustosa e sempre diversa, senza il bisogno di aggiungere troppo sale.

Per rendere la torta salata ancora più ricca e golosa, potete arricchirla anche con altre verdure (magari avanzate da una preparazione precedente), formaggi (ad esempio qualche dadino di scamorza, provola affumicata o feta greca) o salumi, come dadini di speck, prosciutto cotto o salame.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la sbriciolata di zucchine e patate e la torta salata con zucchine e yogurt.

Conservazione

La torta di zucchine light si conserva in frigorifero, riposta in un apposito contenitore con chiusura ermetica, per 2-3 giorni.

394
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
394