ingredienti
  • Per la frolla salata
  • Farina 0 300 gr • 750 kcal
  • Parmigiano grattugiato 110 gr • 899 kcal
  • Olio di mais 90 gr
  • uovo 1 • 380 kcal kcal
  • Lievito per torte salate 1 cucchiaino
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • Per la farcitura
  • Zucchine 2 medie • 17 kcal
  • prosciutto cotto a fette sottili 100 gr
  • Provola dolce 100 gr
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La sbriciolata alle zucchine è la variante salata della classica sbriciolata preparata con briciole di pasta frolla e farcita con i ripieni più diversi. In questa versione, la pasta frolla salata è stata realizzata con l'olio, quindi senza burro, e il parmigiano, per un risultato molto saporito e gustoso. All'interno, un ripieno filante di zucchine sottilissime, prosciutto cotto e provola conquisterà tutti fin dal primo morso. Buonissima tiepida o anche a temperatura ambiente, è perfetta come antipasto, piatto unico o per un buffet in piedi. Potete anche metterla nella "schiscetta" e consumarla durante una gita al parco o in pausa pranzo in ufficio. Scoprite come prepararla seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la sbriciolata salata alle zucchine

preparare frolla

In una ciotola versate la farina, il sale, l'uovo, il parmigiano grattugiato, il lievito e infine l'olio (1).

preparare base

Impastate con la punta delle dita giusto il tempo necessario ad amalgamare gli ingredienti e formare delle grosse briciole. Prelevatene metà e formate la base della sbriciolata in una teglia da 20 cm di diametro, foderata con un foglio di carta forno (2).

aggiungere zucchine

Lavate e asciugate le zucchine, mondatele e affettatele sottilmente con una mandolina. Sistematele sulla base di pasta frolla, sovrapponendole leggermente (3).

aggiungere prosciutto

Aggiungete un generoso strato di prosciutto cotto (4).

aggiungere provola

Terminate con le fette di provola (5).

infornare

Coprite il ripieno con la metà delle briciole rimaste, cercando di non schiacciarle e di distribuirle in modo uniforme (6).

sbriciolata salata alle zucchine

Infornate la sbriciolata salata a 180 °C per circa 40 minuti, o comunque finché la superficie non sarà leggermente dorata. Sfornatela, lasciatela raffreddare e servite (7).

Consigli

Potete farcire la sbriciolata con delle verdure miste, già cotte, da sostituire in parte o del tutto alle zucchine. Potete scegliere speck, salame, mortadella e altri formaggi filanti, come la scamorza o la mozzarella ben asciutta: la sbriciolata è anche un'ottima ricetta svuotafrigo.

Per un sapore più deciso, potete mettere al posto del parmigiano il pecorino grattugiato.

Conservazione

La sbriciolata salata alle zucchine si conserva per 1 giorno a temperatura ambiente, 2 giorni in frigorifero in un apposito contenitore ermetico. Si può congelare, sia prima sia dopo la cottura.