11 Ottobre 2023 15:00

Dolci di Halloween: 24 idee facili, golose e creative a tema

Halloween è l'occasione giusta per portare in tavola dolci con decorazioni creative, forme paurose o a base di zucca come biscotti, cupcake e torte per spaventare i tuoi ospiti nella notte delle streghe.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Federica Palladini
121
Immagine

Come ogni anno, il 31 ottobre si festeggia Halloween, ovvero la notte dedicata ai mostri e alle streghe che da ricorrenza tipicamente anglosassone ha preso piede anche in Italia: non c’è più da stupirsi, infatti, se molti bambini e ragazzi passano per le case al motto di “dolcetto o scherzetto”.

L’occasione quindi è ghiotta – è il caso di dirlo – per organizzare party e cene con gli amici o in famiglia, magari con ricette realizzate a tema. In un menu di Halloween che si rispetti non possono certo mancare i dolci: dai biscotti ai cupcake, passando per le torte, sono tantissime le preparazioni in cui cimentarsi.

Nelle 24 idee facili e golose che abbiamo raccolto nella nostra selezione, ci sono proposte che valorizzano appieno il mood orrorifico dell’occasione, grazie a decorazioni che richiamano ragnatele (come nella torta di Halloween), fantasmi, streghe, zombie e vampiri e dolcetti dalle forme più paurose, come bocche o ragnetti. La zucca intagliata, conosciuta nella tradizione come Jack O’Lantern, è il gancio perfetto per utilizzare questo ortaggio anche in cucina, realizzando vere e proprie torte, una fra tutte la pumpkin pie o ricette più creative, per esempio, rivisitando con la zucca i french toast americani, ideali per un brunch dopo la notte di terrore.

1. Torta di Halloween

Immagine

Con questa torta di Halloween più che impaurire farai impazzire i tuoi ospiti per la sua bontà. Facile e scenografico, si tratta di un dolce con un impasto variegato simile a quello della torta zebrata, ricoperto di ganache al cioccolato fondente e decorato con una ragnatela a base di ganache al cioccolato bianco. Il motivo si realizza in modo semplice con uno stuzzicadenti, tracciando delle linee equidistanti dal centro verso l’esterno.

2. Zucche di pasta sfoglia con marmellata

Immagine

La pasta sfoglia già pronta è un vero alleato in cucina, specialmente se ci sono di mezzo ricette creative, da realizzare con il minimo sforzo. È il caso di queste zucche friabili ripiene di confettura di albicocche: basta munirsi di uno stampino con le fattezze di Jack O’ Lantern e intagliare la sfoglia a coppie, farcirle, sovrapporle per sigillare bene e spennellare con l’uovo sbattuto. Dopo 20 minuti in forno saranno perfette per la colazione e la merenda.

3. Bocche mostruose di Halloween

Immagine

Ad Halloween i riferimenti ai mostri e ad altre creature più morte che vive non possono mancare. Nascono così queste fantasiose (e spaventose) bocche dolci, realizzate con cookies, glassa alla vaniglia, mini marshmallow, colorante alimentare rosso e mandorle: per velocizzare e facilitare il tutto abbiamo utilizzato dei biscotti già pronti, ma se ti piace mettere le mani in pasta, puoi farli da te con la nostra ricetta.

4. Ragnetti di Halloween

Immagine

I ragnetti di Halloween sono simpatici dolcetti che ben si prestano al 31 ottobre dei più piccoli. Preparare queste simil-praline è molto semplice: si ottiene prima un impasto omogeneo e piuttosto appiccicoso di biscotti al cioccolato sbriciolati, confettura di albicocche e burro e gli si dà la forma di tante palline che vengono glassate e poi ricoperte di codette che richiamano la texture pelosa delle tarantole. Gli occhietti si realizzano con confettini di zucchero, mentre le zampine con rondelle di liquirizia.

5. Mele caramellate

Immagine

L’iconica mela caramellata come quella di Biancaneve è un grande classico di questa ricorrenza. La ricetta è facile, ma ci sono degli accorgimenti da mettere in pratica per non inficiare il risultato finale: scegliere mele rosse, da lavare con dovizia in quanto non vanno pelate e fare attenzione alla realizzazione dello sciroppo per la caramellizzazione, che deve avere la giusta densità, per cui è consigliabile munirsi di un termometro da cucina.

6. Cheesecake alla zucca

Immagine

La zucca è un must have di Halloween, e portarla in tavola in versione cheesecake è un’ottima idea. Quella che ti presentiamo è una variante della classica New York cheesecake, quindi cotta al forno e super profumata: l’impasto è arricchito con polpa di zucca, resa golosissima dall’unione con formaggio cremoso, panna da montare e mascarpone. Per una composizione finale a prova di notte stregata, si decora con zuccherini a tema.

7. Cupcake spaventosi di Halloween

Immagine

Per celebrare una festa anglosassone, i dolci made in USA ci ispirano ancora una volta, come questi cupcake spaventosi, talmente facili da fare che è divertente coinvolgere anche i bambini nella loro preparazione. La base è al cioccolato, morbida e umida, mentre il frosting con disegni di zombie, vampiri e mummie si realizza con formaggio spalmabile, burro, zucchero, essenza di vaniglia e coloranti alimentari.

8. Biscotti di Halloween

Immagine

Zucca, teschio, pipistrello, fantasma e gatto nero: sono le forme perfette da dare se per la festa di Halloween vuoi preparare dei biscotti glassati a tema: per la colazione, la merenda o un buffet di dolciumi da condividere alla sera. La base è una classica frolla al burro, mentre la glassa si realizza con la ghiaccia reale, da colorare di nero, verde e arancione con colorante alimentare a seconda del disegno.

9. Pumpkin pie

Immagine

La pumpkin pie è l’iconica torta alla zucca “born in USA”, uno dei pezzi forti da portare sulla tavola del Ringraziamento, ma è ottima anche come conclusione di una cena di Halloween. Un classico guscio di pasta frolla raccoglie un ripieno morbido e speziato di polpa di zucca butternut (il sapore ricorda quello della nocciola), noce moscata e cannella, il tutto servito con un ciuffetto di panna montata. Buonissima.

10. Ossi di meringa

Immagine

Gli ossi di meringa sono un’idea divertente per arricchire il cestino del tipico "dolcetto o scherzetto" fatto dai bambini. Si preparano come delle classiche meringhe montando gli albumi mentre si versa a filo lo sciroppo di acqua e zucchero: poi con un sac à poche con bocchetta liscia si disegna l’osso e si fa cuocere per due ore a 90 °C. Infine si lasciano raffreddare i dolcetti per altre due ore. Viste le lunghe tempistiche da rispettare, l’ideale è preparare questa ricetta al mattino, con anticipo.

11. Frittelle di zucca dolci

Immagine

Difficile resistere alle frittelle di zucca dolci: per questo la ricorrenza del 31 ottobre dà una scusa in più per prepararle. Questi dolcetti soffici e golosi, infatti, sono perfetti per tutta la famiglia, ma anche per un Halloween festeggiato tra amici: procurati zucca, farina, zucchero, uova e lievito per creare sfiziose palline da friggere in olio bollente e servire ancora calde, coperte di zucchero a velo. Una vera delizia.

12. Cupcake alla zucca

Immagine

I cupcake sono le tipiche tortine americane ideali da sfoggiare nelle occasioni di festa, specialmente se sono coinvolti dei bambini. La notte delle streghe ben si presta per mettersi all’opera con questa versione alla zucca, che piacerà anche agli adulti, grazie al suo impasto soffice, profumato alla cannella e a un goloso frosting alla vaniglia.

13. Cake pops di Halloween

Immagine

I cake pops di Halloween sono dei finti lecca lecca a base di pan di Spagna decorati appositamente per l’occasione per ricreare personaggi tipici di questa ricorrenza come fantasmi, occhi sanguinanti e zombie. Il pan di Spagna si può realizzare al momento, come in questo caso, oppure comprare quello già fatto, come ti suggeriamo nella ricetta dei cake pops originali. Otterrai comunque dei finger food amatissimi dai più piccoli.

14. Muffin alla zucca

Immagine

I muffin alla zucca sono la versione autunnale per eccellenza delle tortine anglosassoni, ideali per la colazione e per la merenda, realizzate con polpa di zucca e aromatizzate alla cannella. Sono una ricetta facile e passepartout, per entrare nel clima di Halloween senza dover per forza realizzare un dolce a tema.

15. Fantasmini di marshmallow

Immagine

I dolcetti di Halloween per te non sono mai abbastanza? Ecco allora un’altra proposta “da paura”, dedicata soprattutto ai più piccoli. Questi fantasmini sono facili e veloci da preparare, pronti in soli 30 minuti: sono dei marshmallow modellati appunto a fantasma, che poggiano su una frolla tonda al cioccolato. La nostra è una versione basic, con due sole gocce di cioccolato a mo' di occhi, ma si possono personalizzare come più piace.

16. Crostata di zucca

Immagine

La crostata di zucca è una torta perfetta per la cena tra amici che trae ispirazione dalla tradizionale pumpkin pie: ad accomunarle la golosa unione tra il tipico ortaggio e la spezia autunnale. La frolla è realizzata con yogurt e un minor contenuto di burro rispetto all’originale, così che possa risultare più leggera: noi l’abbiamo decorata con delle noci pecan, ma per Halloween puoi optare per classici mostri o ragnatele.

17. Bare dolci

Immagine

In un party a tema Halloween queste bare dolci saranno l’idea più creativa del buffet. Si tratta di sandwich di pan di Spagna e confettura di albicocche che vengono ricoperti da una glassa al cioccolato fondente e poi lasciati raffreddare. Da presentare rigorosamente con la propria “lapide”, realizzata con parti di biscotti secchi e glassa di zucchero a velo. I meno superstiziosi apprezzeranno.

18. Cappelli delle streghe

Immagine

Pasta frolla al cacao, mousse al cioccolato fondente e glassa al cioccolato: sono queste le irresistibili preparazioni che compongono i cappelli delle streghe, dei simpatici dolcetti che richiamano la forma del classico copricapo allungato e dalla tesa larga. La ricetta per realizzarli è alla portata di tutti, basta solo rispettare i tempi di riposo tra frigorifero e freezer.

19. Cervello di Halloween

Immagine

Un dolce al cucchiaio buono da far paura: il cervello di Halloween. Apparentemente complesso, si tratta in realtà di una semplice panna cotta alla vaniglia, fatta rassodare all'interno di un apposito stampo a forma di cervello e irrorata poi, per un tocco ancora più realistico, con una profumata salsa ai lamponi. Un dessert goloso e spaventoso, che farà impazzire i più piccoli.

20. Torta fantasma

Immagine

Un dessert facile e veloce a forma di fantasmino. La torta fantasma è un dolce composto da un doppio strato di pan di Spagna al cacao e una farcitura golosa a base di panna montata e latte condensato: ideale per preparare un dessert invitante in pochi minuti e stupire tutti i tuoi commensali.

21. Barmbrack

Immagine

Se ti incuriosiscono le ricette dei classici di Halloween al di fuori dell’America, ecco il barmbrack, un pane speziato che arriva dall’Irlanda e che si prepara proprio in questa occasione. La forma è quella di un plumcake soffice, arricchito da chiodi di garofano, cannella e noce moscata e farcito con canditi e frutta secca, lasciati in ammollo in whisky e tè nero. Da provare per la colazione o la merenda.

22. French toast alla zucca

Immagine

Dopo una notte di paura, non c’è nulla di meglio che una colazione sostanziosa o un brunch casalingo. Per questo ti consigliamo i french toast alla zucca, la versione autunnale del grande classico, che esalta tutta la bontà di questo ortaggio nei dolci. Le fette di pan bauletto vengono immerse in una miscela di uova, latte, vaniglia, cannella, purea di zucca, zucchero e un pizzico di sale, per poi essere fritte in padella nel burro. Una ricetta facile e irresistibile.

23. Crostata di Halloween

Immagine

La crostata di Halloween è un dolce da credenza semplice e goloso, ideale per festeggiare con i più piccoli la celebre notte delle streghe, non solo come dopo pasto ma anche a colazione o merenda. Un guscio di pasta frolla al burro viene farcito con uno strato di confettura di mirtilli e ritagliato poi in superficie, con degli appositi strumenti, così da realizzare un volto spettrale: per un risultato "mostruoso" e scenografico che sorprenderà tutta la famiglia

24. Soul cake

Immagine

Le soul cake sono dei dolcetti di Halloween tipici della tradizione irlandese, anche conosciuti come "anime": si preparavano già nel Medioevo. Si tratta di dischetti speziati di pasta frolla, incisi al centro con una croce e arricchiti con uvetta o mirtilli rossi disidratati. Per prepararli ti basterà amalgamare il burro e lo zucchero, aggiungere le uova, la farina, le spezie – cannella, zenzero e noce moscata – e, infine, l'uvetta; ottenuto un impatto compatto e facilmente lavorabile, non ti resta che stenderlo, formare i dischetti con la croce incisa in superficie e infornare.

Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
121