video suggerito
video suggerito
ricetta

Torta fantasma: la ricetta del dolce perfetto per Halloween

Preparazione: 30 Min
Cottura: 26 Min
Riposo: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8 persone
A cura di Simona Ciampi
15
Immagine

ingredienti

Per il pan di Spagna al cacao
Farina 00
220 gr
Zucchero semolato
180 gr
Burro fuso
80 gr
Cacao amaro in polvere
30 gr
Lievito in polvere per dolci
10 gr
Uova
6
Estratto di vaniglia
1/2 cucchiaino
Sale
q.b.
Per la farcitura
Panna fresca
400 ml
Latte condensato
150 gr
Gelatina in fogli
6 gr
Per la finitura
Zucchero a velo
q.b.
ti servono inoltre
Burro
q.b.
Farina 00
q.b.

La torta fantasma è un dolce pensato per Halloween che piacerà tantissimo ai più piccoli di casa. Si tratta di un dessert facile e veloce a forma di fantasmino (da cui appunto il nome), composto da un doppio strato di pan di Spagna al cacao e una farcitura golosa a base di panna montata e latte condensato.

Per portarla in tavola, ti basterà lavorare con le fruste elettriche le uova con lo zucchero e l'estratto di vaniglia fino a ottenere un composto chiaro e spumoso; incorporare poi alla massa montata il burro fuso, il lievito in polvere e la farina, setacciata insieme al cacao amaro e a un pizzico di sale, e cuocere quindi l'impasto cremoso ottenuto in forno statico a 175 °C per meno di mezz'ora. La base, una volta fredda, verrà quindi ritagliata con l'aiuto di una sagoma a forma di fantasma, divisa poi a metà e farcita infine con la crema al latte arricchita con la gelatina in fogli. Il risultato sarà una torta spaventosamente buona, da spolverizzare con abbondante zucchero a velo e proporre per un party a tema insieme a ossa di meringa, terrificanti cupcake e cappelli delle streghe.

Ottima da inserire nel menu di Halloween per deliziare gli amici al termine di una cena in compagnia, la torta fantasma può essere arricchita con gocce di cioccolato bianco e fondente, oppure può essere personalizzata a proprio gusto scegliendo per il ripieno la farcitura preferita: crema diplomatica, pasticciera, chantilly, spalmabile alle nocciole, camy cream

Nella nostra versione abbiamo realizzato la sagoma del fantasma avvalendoci dell'ausilio di un foglio di carta forno, di una matita a uso alimentare e di un paio di forbici ma, in alternativa, puoi ridurre i tempi di preparazione utilizzando un apposito stampo già pronto da acquistare nei negozi specializzati.

Se dovesse avanzare, puoi conservare la torta fantasma in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 2 giorni massimo.

Scopri come prepararla seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altri dolci per la festa di Halloween.

Come preparare la torta fantasma

Rompi le uova in una ciotola e profuma con l'estratto di vaniglia 1.

Aggiungi lo zucchero semolato 2.

Monta con le fruste elettriche per 4-5 minuti, o fino a ottenere un composto chiaro e spumoso 3.

Unisci il burro fuso tiepido 4.

Aggiungi la farina, setacciata con il cacao amaro in polvere e un pizzico di sale 5.

Termina con il lievito 6 e incorpora delicatamente gli ingredienti con una spatola per non smontare il composto.

Versa l'impasto in una teglia da 32 x 22 cm 7, ben imburrata e infarinata, e cuoci in forno statico a 175 °C per circa 25 minuti; quindi sforna il pan di Spagna, lascialo raffreddare e sformalo.

Disegna su un foglio di carta forno la sagoma di un fantasma 8, della stessa dimensione della teglia, e ritagliala con un paio di forbici.

Prepara il ripieno: metti a bagno la gelatina in 30 ml di acqua fredda 9 e fai riposare per una decina di minuti. Trasferiscila quindi, con tutto il liquido di ammollo, in un pentolino dal fondo spesso e lasciala sciogliere per qualche istante su fiamma bassissima mescolando in continuazione con una frusta.

Monta la panna ben fredda di frigo con un paio di fruste elettriche 10.

Unisci la gelatina, sciolta al latte condensato 11.

Versa il latte condensato arricchito con la gelatina nella ciotola con la panna montata 12 e incorporalo delicatamente; quindi trasferisci la crema ottenuta in un sac à poche.

Appoggia la sagoma del fantasma sulla base della torta e rifila i bordi con l'aiuto di un coltello a lama liscia ben affilato 13.

Con un coltello seghettato dividi il pan di Spagna al cacao a metà 14.

Farcisci con spuntoni di crema al latte 15.

Copri con la metà del pan di Spagna rimanente e forma la bocca e gli occhi del fantasma con la carta forno 16, quindi trasferisci la torta su un piatto da portata.

Spolverizza la superficie con abbondante zucchero a velo, rimuovi delicatamente la carta forno 17, porta in tavola e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
15
api url views