ricetta

Latte condensato fatto in casa: la ricetta base per preparare golosi dessert

Preparazione: 5 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 1 vasetto da 350 gr
A cura di Maria Matichecchia
1
Immagine
ingredienti
Latte intero
250 gr
Zucchero a velo
190 gr
Burro
25 gr
Vanillina
1 bustina

Il latte condensato fatto in casa è un preparato di base indispensabile in pasticceria per la realizzazione di innumerevoli dessert. Una salsa densa e vellutata realizzata con soli 3 ingredienti di facile reperibilità: latte intero, zucchero a velo e burro. Per prepararlo basterà raccoglierli insieme in un pentolino dal fondo spesso, mescolare in continuazione fino a raggiungere il bollore e lasciar cuocere dolcemente per una quindicina di minuti: il composto ottenuto verrà quindi versato ancora caldo in vasetti di vetro sterilizzati e tenuto in frigo fino al momento del bisogno.

Puoi capovolgere i vasetti in modo da creare il sottovuoto e conservare il latte condensato in frigo fino a due settimane, sempre ben chiuso nel suo contenitore ermetico, oppure puoi bollirli a bagnomaria per una ventina di minuti: in questo modo durerà fino a tre mesi. Una volta pronto, puoi utilizzarlo per preparare torte e gelati di ogni tipo (pistacchio, nocciola, panna…), semifreddi, biscotti, soffici brioche e ciambelle, golose creme e chi più ne ha più ne metta.

A piacere puoi aromatizzarlo con della vaniglia in polvere, come nella nostra ricetta, oppure unire un goccino di rum o altro liquore, o una fialetta di essenza di arancia o di mandorla.

Venduto in commercio in tubetti o lattine, il latte condensato è un vero e proprio concentrato di energia perfetto anche per chi pratica sport o, semplicemente, ha voglia di spalmarlo su una fetta di pane per una merenda golosa e corroborante.

Scopri come preparare il latte condensato fatto in casa seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta cimentati anche con i tartufini al latte condensato e le barrette di torta paradiso.

Come preparare il latte condensato fatto in casa

Versa il latte in un pentolino dal fondo spesso 1.

Setaccia lo zucchero a velo 2 e incorporalo al latte.

Unisci il burro 3.

Profuma con la vanillina 4.

Metti sul fuoco e porta dolcemente a bollore 5, mescolando in continuazione con un cucchiaio.

Lascia cuocere su fiamma dolce, sempre mescolando 6, per circa 15 minuti, quindi leva dal fuoco e lascia raffreddare. Man mano  che il calore si disperderà il composto diventerà sempre più denso e corposo.

Versa il latte condensato ancora caldo in un vasetto di vetro sterilizzato 7.

Trasferisci in frigo e utilizza il latte condensato al bisogno 8.

Conservazione

Una volta aperto il latte condensato si conserva in frigo, sempre chiuso in un contenitore ermetico, per 4-5 giorni massimo.

1
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Preparazioni di base
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
1