ricetta

Come intagliare la zucca di Halloween: consigli e trucchi per realizzarla

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
59
Immagine
ingredienti
Zucca
1
Strumenti
Coltello da intaglio piccolo
1
Coltello grande affilato
1
Cucchiaio
1
Scavino
1
Matita
1
Pennarello nero
1
Carta di giornale
3-4 fogli

La zucca intagliata di Halloween rappresenta il simbolo per eccellenza della Notte delle Streghe: una zucca-lanterna, la cui tradizione deriva dalla leggenda irlandese di Jack O'Lantern.

Per realizzarla, puliamo, svuotiamo e intagliamo la zucca, in modo da disegnare sulla sua superficie un'espressione spaventosa: se vuoi, puoi farti anche aiutare dai bambini durante la fase finale. Al suo interno collochiamo poi una candela, per illuminarla ed esporla alla finestra o sul balcone durante la notte di Halloween, tra il 31 ottobre e il 1° novembre.

Scopri tutti i trucchi, i consigli e gli step per intagliare, scavare e decorare la zucca di Halloween senza fatica, ma anche per conservarla al meglio, farla durare più a lungo o non farla seccare. Infine, per non sprecare nulla, tostane i semi interni o cimentati nella preparazione delle ricette con la zucca avanzata dall'intaglio.

Come scegliere la zucca di Halloween da scavare

Per intagliare al meglio la zucca di Halloween, avrai bisogno di una zucca grande e dalla forma tonda, priva di ammaccature o segni e che abbia un colore uniforme, sull'arancione non troppo scuro.

Il picciolo dovrà essere robusto, così da non piegarsi durante la lavorazione, ma è importante che la buccia non sia troppo dura, per facilitarti durante l'intaglio.

Per accertarti che sia matura, batti le nocche sulla superficie: se il suono è sordo, allora è matura al punto giusto. Tuttavia, non acquistare la zucca con troppo anticipo, poiché potrebbe marcire facilmente. Procuratela pochi giorni prima della preparazione per ottenere un ottimo risultato finale.

Come fare la zucca di Halloween

Per realizzare la zucca di Halloween intagliata, dovrai solo scavare la zucca e procedere con l'intaglio. Scopri tutti i passaggi dettagliati e divertiti a fare la tua lanterna per festeggiare la notte di Halloween.

Strumenti per intagliare la zucca

Prima di realizzare la zucca intagliata, è importante assicurarsi di avere gli attrezzi giusti, utili a scalfire e incidere la buccia della zucca, dura e difficile da lavorare. Serviranno almeno 2 coltelli taglienti, uno con la lama più lunga per andare in profondità e uno più piccolo per gli intagli; un cucchiaio o uno scavino per pulire la zucca all'interno; un pennarello lavabile, della carta da giornale e dei guanti monouso per non sporcarsi troppo.

Come scavare una zucca di Halloween

Per fare la zucca di Halloween, inizia dalla calotta, disegnane i contorni prima a matita e poi con un pennarello e incidila con un coltello lungo e dalla lama affilata: il diametro dovrà essere di circa 15 cm. Solleva la calotta facendo leva con il coltello: presta molta attenzione durante questa fase 1.

Svuota l'interno con un cucchiaio: metti i semi e filamenti da una parte e la polpa da un'altra. Raschia le pareti così da pulirla bene e asciugala con uno strofinaccio 2.

Come si intaglia una zucca

Per intagliare la tua zucca di Halloween, prendi la zucca e comincia a disegnare l'espressione del viso spaventosa con una matita. Quando sarai soddisfatto del disegno di occhi, naso e bocca tracciato, ricalcalo con il pennarello 3.

Intaglia ora la zucca, seguendo le linee del pennarello 4. È importante intagliare la zucca facendo attenzione a non romperla. In particolare, consigliamo di muovere gli attrezzi e i coltelli avanti e indietro, in modo da facilitare l'intaglio. Elimina i residui di pennarello con un batuffolo imbevuto di alcool e lascia asciugare la zucca per una notte. Se non ti senti sicuro con il disegno a mano libera o vuoi essere più preciso, puoi anche realizzare il disegno su carta da modello. Ritaglia il cartoncino in negativo, eliminando gli occhi, il naso e la bocca, appoggialo sulla zucca e verifica che le dimensioni siano giuste, prima di ripassare tutte la parti con il coltello. Per evitare che, con il trascorrere, delle ore le parti intagliate avvizziscano, ungile con un po' di vaselina.

Decorare e illuminare la zucca di Halloween

Livella la base della zucca e sistema al suo interno una candela. Copri con la calotta 5 e posizionala sulla tua finestra o sul balcone. Una volta terminato il lavoro, assicurati anche che la zucca abbia la necessaria ventilazione: lo spazio interno dovrà essere tale da garantire il giusto ossigeno, per evitare che la candela si spenga. Se gli intagli sono ampi non dovrebbero esserci problemi. In caso contrario puoi rimuovere semplicemente la calotta.

La zucca intagliata è pronta per la notte di Halloween 6.

Origini e storia: perché si intaglia la zucca di Halloween?

La zucca intagliata prende il nome di Jack O'Lantern dalla leggenda irlandese di Stingy Jack, un anziano sempre dedito al bere che, proprio la notte di Halloween, si sarebbe burlato del diavolo in persona.

Al momento della sua morte, però, l'uomo venne rifiutato sia in Paradiso, a causa della sua vita dissoluta, che all'Inferno, dove il diavolo gli tirò un tizzone ardente per cacciarlo. Secondo la tradizione, Jack utilizzò il tizzone per farsi luce, infilandolo nella rapa che stava mangiando. Da allora, vaga alla ricerca del suo posto nel mondo, in attesa del giorno del Giudizio.

Questa storia è stata tramandata nel tempo e portata dagli irlandesi in America, quando vi si trasferirono nel 1845, a seguito di una carestia di patate. La rapa fu però sostituita dalle zucca, che si trovava in grandi quantità nel Nuovo Mondo e divenne il simbolo di Halloween.

Consigli

Le zucche intagliate solo illuminate solitamente con le candele o con i lumini, ma puoi utilizzare anche delle lampadine a Led o torce elettriche, soprattutto se non riesci a livellare bene la base interna della zucca: in tal caso, infatti, la candela potrebbe cadere.

Puoi dare alla zucca non solo la funzione di lanterna, ma anche di profumatore per ambienti: ti basterà spolverare la parte superiore interna della zucca con cannella, noce moscata o altre spezie: si diffonderà ben presto un gradevole profumo d'autunno.

Come utilizzare i semi della zucca intagliata

Quando scavi la zucca di Halloween, elimina i semi interni, ma non gettarli. Questi ultimi, infatti, possono essere riciclati e tostati in forno, per avere dei semi di zucca croccanti, perfetti come snack di metà mattina o per guarnire zuppe, yogurt e impasti lievitati.

Conservazione

La zucca intagliata di Halloween si conserva a temperatura ambiente per 2-3 giorni, trascorsi i quali tenderà a deteriorarsi.

Per farla durare più a lungo e non farla marcire, però, puoi prendere una bacinella di dimensioni superiori a quelle della zucca e diluire al suo interno acqua fredda e candeggina o acqua e succo di limone. Immergi la zucca per 1 ora, con il lato intagliato rivolto verso il basso. In alternativa, puoi spruzzare la soluzione di acqua e candeggina (o limone) su tutta la superficie della zucca, sia esterna che interna.

Se, invece, vuoi far seccare la zucca intagliata, basterà strofinare dell'olio vegetale sulla superficie esterna dell'ortaggio, 1 volta alla settimana, tenendolo sempre in un luogo asciutto e fresco, lontano da fonti dirette di calore e umidità.

59
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
59