ricetta

Biscotti glassati di Halloween: la ricetta dei dolcetti dalle forme spaventose

Preparazione: 20 Min
Cottura: 15 Min
Riposo: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
36
Immagine

I biscotti glassati di Halloween sono dei simpatici frollini a forma di zucca, teschio, pipistrello, fantasma e gatto nero, preparati con una pasta frolla aromatizzata alla nocciola e decorati con la ghiaccia reale: il dolcetto perfetto da gustare la notte del 31 ottobre.

Per realizzarli, partiamo dall'impasto, a base di farina di nocciole, farina 00, burro, zucchero e uova, cuociamo in forno e divertiamoci a decorarli con la glassa di zucchero colorata.

Ideali da preparare anche con i bambini, questi dolcetti arricchiscono il buffet più spaventoso e splatter dell'anno, assieme alle altre ricette a tema Halloween, come le zucchette di sfoglia o le ossa di meringa.

ingredienti
Per i biscotti di Halloween
Farina 00
200 gr
Zucchero
120 gr
Burro
120 gr
Farina di nocciole
100 gr
Uovo intero
1
Tuorlo d’uovo
1
Per la glassa
Zucchero a velo
150 gr
Albumi
30 gr
Succo di limone
q.b.
Colorante alimentare rosso
q.b.
Colorante alimentare nero
q.b.
Colorante alimentare arancione
q.b.
Colorante alimentare verde
q.b.

Come preparare i biscotti glassati di Halloween

Preparare i biscotti di Halloween è davvero semplice: una volta realizzate la pasta frolla e la ghiaccia reale, non resta che divertirsi con le decorazioni più spaventose e simpatiche.

Procedimento per la pasta frolla

Per preparare i biscotti di Halloween, inizia dalla pasta frolla. In una ciotola, amalgama la farina 00 con la farina di nocciole, lo zucchero, il burro freddo tagliato a cubetti, il tuorlo e l’uovo 1.

Lavora il composto con le mani per ottenere un panetto compatto e uniforme, e lascialo riposare in frigo per 30 minuti 2.

Trascorso il tempo indicato, riprendi la pasta frolla. Stendila con il matterello dello spessore di mezzo centimetro circa e ricava i biscotti usando gli stampini di Halloween, a forma di zucca, pipistrello, fantasma e cerchio 3.

Cuoci i biscotti in forno già caldo a 180 °C per 15 minuti 4. La base dei biscotti di Halloween è pronta: adagiali su una gratella per dolci e falli raffreddare prima di passare alla decorazione con la ghiaccia reale.

Come decorare i biscotti di Halloween

Per decorare i biscotti di Halloween, realizza la ghiaccia reale, mescolando lo zucchero a velo, l'albume, il succo di limone e il colorante alimentare 5. In particolare, puoi trovare facilmente questi ultimi in commercio: in polvere, liquidi o in gel/pasta. Noi ti consigliamo di utilizzare sempre quelli in polvere, per evitare che la ghiaccia diventi troppo liquida o difficile da lavorare. Naturalmente, puoi modulare le tonalità come preferisci, mescolandoli in base ai tuoi gusti e alle necessità. Usa il sac à poche o una siringa per biscotti e decora i dolcetti con la glassa.

Utilizza la glassa la bianca per il fantasma e lo scheletro 6.

Decora con la ghiaccia nera il pipistrello e il gatto 7.

Impiega la glassa arancione per la zucca 8.

Infine, glassa la forma del cerchio zombie con quella verde 9. Aspetta che la glassa si rapprenda prima di servirli.

I biscotti glassati di Halloween sono pronti per arricchire il buffet della festa più paurosa dell'anno 10.

Consigli

Per la riuscita della ricetta, indispensabile utilizzare degli stampini a tema Halloween. Se non li possiedi, disegna su un cartoncino un fantasma, un gatto, una zucca o le forme che preferisci e ritaglia queste ultime: otterrai delle formine spaventose, da adagiare sulla pasta frolla e di cui ricalcare i contorni con un coltello affilato.

Per questa preparazione, puoi fare in casa la glassa  che preferisci: non solo la ghiaccia reale ma, ad esempio, anche la glassa di zucchero all'acqua per le decorazioni bianche.

Puoi coinvolgere anche i bambini nella decorazione, e se non hai dimestichezza con il sac à poche, puoi utilizzare un cucchiaino: il risultato potrebbe non essere molto preciso, ma il gusto sarà sempre ottimo.

Conservazione

I biscotti glassati di Halloween si conservano a temperatura ambiente, chiusi in un apposito contenitore ermetico, per 4-5 giorni. La ghiaccia reale, invece, si conserva in frigo fino a 3 giorni.

36
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
36