PASTICCI IN CUCINA
episodio 10

Crêpes: la ricetta dell’impasto base per farle dolci e salate e i consigli per averle elastiche

Preparazione: 5 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 12 crêpes
0
Immagine

Le crêpes, conosciute in Italia anche come crespelle, sono una preparazione di base tipica della cucina francese: si tratta di cialde morbide e sottili preparate con una pastella a base di farina, uova e latte cotta su una padella (o piastra) rovente, leggermente imburrata. Il risultato ricorda i pancakes americani, anche se le crêpes sono caratterizzate da dimensioni più grandi e bordi leggermente arricciati (crêpe deriva dal latino crispus, che vuol dire appunto "arricciato"). Il loro gusto neutro le rende ideali da farcire con ripieni dolci e salati.

Oggi insieme alla nostra Melissa Dolci scopriremo la ricetta base infallibile per crêpes dolci e salate, compresi i piccoli trucchi e segreti per averle elastiche e dunque facili da piegare, arrotolare e farcire a piacimento. L'impasto si prepara in 5 minuti e la cottura è velocissima, giusto qualche secondo per lato: basterà sbattere uova e latte in una ciotola, aggiungere la farina setacciata poco alla volta, un pizzico di sale per esaltare i sapori e mescolare il tutto fino a ottenere una pastella liscia e omogenea da versare, un mestolo alla volta, su una classica padella antiaderente o un'apposita crepiera.

Se dovessero formarsi dei grumi, puoi passare la pastella al setaccio oppure frullarla con un minipimer: risulterà liscissima in pochi secondi. Il segreto per avere crêpes del giusto spessore, né troppo doppie né troppo sottili, è non esagerare con la quantità di pastella e soprattutto, una volta versata, è importante roteare velocemente la padella in modo da distribuirla uniformemente. Per girarle senza romperle, aspetta che i bordi inizino a staccarsi dal fondo della padella, quindi sollevale con un movimento deciso aiutandoti con una paletta.

Una volta pronte, le crêpes possono essere arricchite a seconda dei propri gusti: noi non abbiamo resistito alle crêpes con crema di nocciole, che sono perfette per la colazione o la merenda di tutta la famiglia proprio come quelle con marmellata, ricotta o frutta fresca, ma sono talmente versatili che possono essere servite anche come dessert di fine pasto, magari impilate a formare una torta o nella celebre versione delle crêpes suzette. Sono poi un'ottima alternativa ai tradizionali primi piatti al forno per il pranzo della domenica in famiglia, perché possono costituire la base di cannelloni, girelle o fagottini oppure sostituire le sfoglie fresche, come nel timballo abruzzese, mentre per una cena speciale possono essere imbottite con salumi, formaggi o verdure a scelta.

Cosa aspetti? Scopri subito come preparare delle deliziose crêpes in pochi minuti e segui i nostri consigli su come conservarle senza farle seccare e come surgelarle per averle sempre a disposizione. Se poi hai bisogno di ispirazione, puoi consultare la selezione di ricette che abbiamo preparato per te: tante idee di farciture dolci e salate che ti conquisteranno al primo assaggio.

ingredienti
Per l'impasto
Latte
500 ml
Farina 00
250 gr
Uova
3
Per la cottura
Burro
q.b.

Come preparare le crêpes

Per preparare le crêpes, per prima cosa sbatti energicamente le uova in una ciotola. Versa poi il latte a filo, sempre continuando a mescolare con una frusta 1.

Aggiungi quindi la farina setacciata poco alla volta 2, un passaggio che ti permetterà di evitare la formazione di grumi. Unisci in ultimo un pizzico di sale per dare sapore, evitando invece lo zucchero: in questo modo otterrai una base neutra da farcire sia in versione dolce sia salata.

In pochi secondi dovresti ottenere una pastella liscia, senza grumi e abbastanza densa 3. In caso contrario, basterà setacciarla o frullarla brevemente con un minipimer.

A questo punto imburra una crepiera o una normale padella antiaderente e attendi che il burro inizi a sfrigolare, segno che è ben calda. Passa della carta assorbente per togliere l'eccesso, poi versa un mestolo non troppo abbondante di pastella 4 e fai dei movimenti rotatori per stendere in modo omogeneo l'impasto.

Quando la pastella si sarà rappresa e risulterà facile staccare i bordi 5, sarà il momento di girare la crêpe con l'aiuto di una spatola. Lasciala cuocere qualche secondo dall'altro lato, poi adagiala su un piatto e procedi in questo modo fino a terminare l'impasto, imburrando nuovamente la crepiera se necessario.

Man mano che sono pronte, disponi le crêpes una sopra l'altra creando una pila 6: in questo modo rimarranno umide, morbide ed elastiche. Se vuoi gustare subito le tue crêpes, questo è il momento giusto per farcirle, così il ripieno si riscalderà o si scioglierà, in base alla farcitura che hai scelto.

Noi abbiamo optato per della golosa crema di nocciole, che abbiamo distribuito abbondantemente su tutta la superficie. Basterà poi piegare ogni crêpe in quattro, guarnire con lo zucchero a velo e gustarle 7.

Curiosità

Esistono delle differenze tra crêpes e crespelle? Nessuna e i due termini vengono utilizzati appunto come sinonimi. La parola crespella è, infatti, la traduzione italiana di crêpe, di origine francese.

Nonostante si attribuisca la paternità di questa preparazione ai francesi, non si hanno notizie certe in merito: stando ai racconti tramandati oralmente, sembra che siano state realizzate per la prima volta nel V secolo d.C. per rifocillare dei pellegrini giunti a Roma dopo un lungo viaggio per partecipare alla festa della Candelora. Questi, conquistati dalla loro bontà e facilità, portarono poi in Francia la ricetta.

Conservazione

Le crêpes già cotte, senza farcitura, si conservano in frigorifero per 1-2 giorni; il nostro consiglio è di coprire il piatto con un foglio di pellicola trasparente, così da non farle seccare. Anche la pastella cruda si conserva in frigorifero per un paio di giorni, sempre ben coperta con pellicola trasparente: puoi dunque prepararla la sera precedente per averla già pronta il giorno dopo per colazione.

In alternativa, le crêpes possono essere congelate fino a un mese: basterà sistemare un foglio di carta forno tra una crespella e l’altra, per evitare che possano attaccarsi, e riporle in un sacchetto per alimenti.

Varianti

La ricetta base delle crêpes può essere personalizzata a seconda dei propri gusti e delle proprie esigenze, realizzando ad esempio crespelle senza uova, latte o glutine, ideali per gli intolleranti a questi alimenti, crêpes di soli albumi o proteiche per chi è attento alla linea o anche golose crêpes al cacao o zebrate, originali e scenografiche. Al posto della farina 00 si possono poi usare la farina integrale, quella di avena, di grano saraceno e persino di castagne, anche se le versioni più particolari sono quelle alla zucca, alla barbabietola e agli spinaci, super colorate. Abbiamo selezionato 15 varianti di crêpes da proporre in alternativa alla ricetta originale: scoprile subito.

1. Crêpes senza uova: la ricetta della variante delle classiche crespelle
Crepes senza uova

Le crêpes senza uova sono una variante delle classiche crespelle, pensata per chi non può mangiare le uova – per intolleranze, allergie o per scelta alimentare – o semplicemente non le ha a disposizione in casa. Il loro impasto prevede soltanto 3 ingredienti: latte, farina e olio. Il composto così ottenuto, dopo un breve riposo, viene cotto nella crepiera un mestolo alla volta, proprio come si fa con le crêpes tradizionali. Si tratta di frittelle elastiche e sottili, ideali a essere farcite con ripieni sia dolci sia salati.

Leggi tutta la ricetta
2. Crêpes senza latte: la ricetta della variante versatile e leggera
Immagine

Le crêpes senza latte sono un'eccellente alternativa alle classiche crespelle, ideale per piatti sia dolci sia salati. Leggere e facilissime, si preparano con un impasto a base di farina, uova, olio extravergine di oliva e acqua, che qui sostituisce appunto il latte.

Leggi tutta la ricetta
3. Crêpes senza glutine: la ricetta della variante gluten free morbida e versatile
crepes senza glutine

Le crêpes senza glutine sono una preparazione di base della pasticceria, realizzate con farina di riso, uova, zucchero semolato e latte. Si tratta della versione gluten free, ma ugualmente deliziosa, delle classiche crêpes, adatta a chi è intollerante o celiaco; leggere e versatili, sono ottime da gustare a colazione, spalmate con una generosa quantità di nutella fatta in casa, o da consumare a merenda, spolverizzate con zucchero a velo, insieme a una tazza di tè fumante.

Leggi tutta la ricetta
4. Crêpes di albumi: la ricetta della variante semplice e leggera
Immagine

Le crêpes di albumi sono proprio una bella scoperta: si tratta di una variante più leggera delle classiche crepes. Sono morbidissime e deliziose, ideali per farciture sia dolci che salate. Potete quindi prepararle al mattino, da gustare per la colazione con marmellata, crema di nocciole o come preferite, oppure per il pranzo o la cena, farcite con formaggio e prosciutto o con le verdure: in ogni caso saranno buonissime. Inoltre sono davvero veloci e facili da preparare.

Leggi tutta la ricetta
5. Crêpes al cacao: la ricetta della variante per una colazione golosa
Immagine

Le crêpes al cacao sono una variante ancora più ghiotta delle classiche crespelle tipiche della cucina francese. Semplici e veloci da realizzare, sono la soluzione perfetta per colazioni speciali, merende golose e ricchi brunch domenicali. Si preparano mescolando uova, latte, farina, burro, zucchero e cacao amaro in polvere, per un gusto più intenso e deciso; una volta ottenuta una pastella liscia e omogenea, questa viene versata, un mestolo alla volta, in una padella rovente, leggermente imburrata: si ottengono così delle frittelline morbidi e sottili, da completare con ciò che la fantasia ti suggerisce.

Leggi tutta la ricetta
6. Crêpes zebrate: la ricetta delle cialde bicolore golose e originali
Immagine

Le crêpes zebrate sono una variante bicolore e scenografica delle classiche crêpes, ideali per la colazione o la  merenda di grandi e piccini. Per realizzare queste cialde abbiamo aggiunto il cacao in polvere a parte dell'impasto, così da ottenere l'effetto zebrato in fase di cottura e realizzare delle crêpes originali, morbide e sottili. Le nostre crêpes zebrate saranno poi farcite con golosa crema alla nocciola e arrotolate oppure chiuse a ventaglio. Preparale per sorprendere parenti e amici con un dolce delizioso e irresistibile pronto in poco tempo.

Leggi tutta la ricetta
7. Crêpes integrali: la ricetta delle crespelle rustiche e versatili
Immagine


Le crêpes integrali sono delle crespelle dalla consistenza rustica e dal sapore neutro, una variante delle classiche crêpes realizzate con farina 00. Prive di zucchero, si prestano a essere farcite con ingredienti dolci o salati a seconda dei gusti e delle occasioni di consumo.

Leggi tutta la ricetta
8. Crêpes di avena: la ricetta delle crespelle semplici e versatili
Immagine

Le crêpes di avena sono un'alternativa facile e leggera alle classiche crespelle con farina di avena, latte e uova. Si tratta di una ricetta di base estremamente versatile, che si presta a ripieni sia dolci sia salati, perfetta da realizzare per la colazione o la merenda, ma anche per un pranzo espresso o una cena sfiziosa con gli amici.

Leggi tutta la ricetta
9. Crêpes di grano saraceno: la ricetta delle cialde tipiche della cucina bretone
Immagine

Le crêpes di grano saraceno sono uno dei piatti più rappresentativi della cucina bretone. Perfette per il pranzo della domenica o per una ricorrenza speciale, si preparano miscelando la farina di grano saraceno con la farina 00, le uova, l’olio, il latte, l’acqua e un pizzico di sale. Una volta ottenuta una pastella liscia e priva di grumi, questa viene fatta riposare in frigorifero per una ventina di minuti e poi versata, un mestolino alla volta, in una padella antiaderente leggermente imburrata: il risultato saranno delle deliziose cialdine da farcire a piacimento e servire come appetitoso primo piatto.

Leggi tutta la ricetta
10. Crêpes con farina di castagne: la ricetta delle crespelle perfette per l’autunno
Immagine

Le crêpes con farina di castagne sono una variante originale delle classiche crêpes, a base di farina di castagne, uova, latte, un pizzico di sale e, a piacere, zucchero semolato. Si tratta di una ricetta gluten free molto versatile, che ricorda i necci toscani, da farcire a piacere con ripieni dolci e salati o da consumare al naturale, con una spolverizzata di zucchero a velo.

Leggi tutta la ricetta
11. Crêpes a rete: la ricetta delle crespelle sfiziose e originali
Immagine

Le crêpes a rete sono delle crespelle semplici e scenografiche, un modo originale per realizzare le classiche crêpes, ideali da gustare con farciture dolci o salate. Per realizzarle, basterà mescolare insieme farina, uova, latte e olio di semi, il composto sarà poi trasferito in un biberon da cucina. L"impasto sarà versato nella padella oliata a zig-zag, così da ottenere l'effetto a rete a fine preparazione. Una volta pronte, puoi gustarle come antipasto o secondo piatto, farcite con le verdure o con salumi e formaggi, oppure servirle come dessert o per la merenda, farcite con crema di nocciole o come più ti piace: sono deliziose anche senza farcitura. Ecco i passaggi per realizzarle.

Leggi tutta la ricetta
12. Crêpes proteiche al cioccolato: la ricetta per una colazione fit semplice e golosa
Immagine

Le crêpes proteiche al cioccolato sono delle crespelle fit morbide e deliziose, una variante golosa delle crêpes di albumi, ideali per una colazione e una merenda sane e nutrienti. Per realizzarle ti occorreranno farina d'avena, albumi, latte di soia e cacao in polvere. Una volta preparato l'impasto basterà cuocere le crêpes in padella su entrambe i lati, pronte da gustare così come sono o farcite. Nella nostra ricetta le abbiamo farcite con yogurt greco e decorate con cioccolato fondente fuso e granella di cocco, ma puoi gustarle anche solo con frutta fresca o come più ti piace. Ecco i passaggi per realizzarle.

Leggi tutta la ricetta
13. Crêpes alla zucca: la ricetta delle crespelle facili e veloci
Immagine

Le crêpes alla zucca sono una saporita variante delle classiche crespelle francesi: agli ingredienti di base – farina 00, latte e uova – viene aggiunta la polpa di zucca, che le rende gustose e profumate. Così come le crêpes tradizionali, anche quelle alla zucca saranno cotte in padella, per cui la preparazione richiede pochi minuti.

Leggi tutta la ricetta
14. Crêpes alla barbabietola: la ricetta delle crespelle rosse facili e originali
Immagine

Le crêpes alla barbabietola sono delle crespelle rosse semplici e originali, una variante delle classiche crêpes, ideali per essere farcite con ingredienti sia dolci sia salati. A rendere particolari queste crespelle è l'aggiunta di barbabietola a latte, uovo e farina: gli ingredienti saranno frullati, così da realizzare la pastella rosa da cuocere in padella per pochi minuti. Una volta pronte, puoi farcire le crêpes alla barbabietola formaggio cremoso e verdure, e servirle per il pranzo o la cena, oppure farcirle con crema di nocciole, panna montata, marmellata e gustarle per la merenda o come dessert. Ecco come prepararle in pochi passaggi.

Leggi tutta la ricetta
15. Crêpes di spinaci: la ricetta delle crêpes gustose e originali
Immagine

Soffici e delicate crêpes a base di spinaci, semplicissime e veloci da preparare, una ricetta realizzata da chef Michele Ghedini: con questa ricetta otterrai una base perfetta per primi al forno o secondi sfiziosi, oppure un piatto per la prima colazione salata. Un'alternativa alle classiche crêpes insaporite con spinaci solo leggermente scottati e poi frullati, quelle che ti proponiamo oggi sono crêpes farcite con prosciutto cotto e scamorza, ma che puoi farcire con gli ingredienti che hai in frigo o come più ti piace: sono ottime sia calde sia fredde. Ecco i passaggi per realizzarle.

Leggi tutta la ricetta

15 idee dolci e salate per farcire le crêpes

Sia in versione dolce sia salata, le crêpes sono una preparazione versatile e sfiziosa, perfetta da farcire con i propri ingredienti preferiti. A seguire, troverai 13 idee per farcire le crespelle: puoi provarle nelle varianti alla frutta, con le fragole o con le mele, arricchirle con un ripieno cremoso di ricotta e limone o, ancora, realizzarle in versione salata con prosciutto e mozzarella, ricotta e spinaci, funghi, carciofi, salmone o gamberetti.

16. Crêpes con fragole: la ricetta del dessert delizioso e raffinato
Immagine

Le crêpes con fragole sono un dessert elegante e molto goloso, ideale da portare in tavola a conclusione di un pranzo di festa o di una cena con ospiti speciali. In questa ricetta le crêpes, celebri frittatine di origine francese vengono farcite con una voluttuosa crema a base di mascarpone e fragole fresche, chiuse poi a mo' di fagottino con l'ausilio di una bacca di vaniglia, tagliata in striscioline, e servite quindi su un letto di ganache al cioccolato: per un risultato raffinato e scenografico che lascerà tutti a bocca aperta.

Leggi tutta la ricetta

17. Crêpes alle mele: la ricetta del dolce delizioso da preparare in pochi minuti
crêpes alle mele

Le crêpes alle mele sono un dolce delizioso e facile da realizzare: caramellate con burro e zucchero, sono una versione golosa delle classiche crêpes e un'alternativa leggera alle crêpes alla nutella. Sono perfette per una merenda golosa, ma anche per la colazione, quando volete concedervi un regalo, magari di domenica. Ma potete presentarle anche come dessert, alla fine di una cena con gli amici. Se preferite un effetto croccante, aggiungete della frutta secca tritata grossolanamente e avrete un dolce squisito.

Leggi tutta la ricetta

18. Crespelle ricotta e limone: la ricetta golosa e fresca
Crêpes ricotta e limone: la ricetta golosa e fresca alternativa alle crêpes classiche

Le crespelle ricotta e limone sono un dolce squisito e rapido, variante delle classiche crêpes. Una ricetta buona e semplice, che strizza l’occhio ai sapori della Costiera amalfitana: la freschezza del limone, infatti, si abbina perfettamente alla dolcezza della ricotta fresca, leggera e facile da digerire. L'aggiunta dei pinoli, inoltre, donerà quel tocco di eleganza e croccantezza che le renderà perfette. Potete prepararle per una colazione domenicale, ma anche come dessert di fine pasto: otterrete un grande successo con una ricetta davvero facile da realizzare. Ecco tutti i passaggi per preparare le crêpes ricotta e limone.

Leggi tutta la ricetta

19. Crêpe suzette: la ricetta del celebre dessert flambé con salsa al Grand Marnier
Immagine

La crêpe suzette è un dessert di origini monegasche tra i più amati e diffusi in Francia. La loro preparazione non prevede grandi difficoltà, ma solo pochi e semplici accorgimenti. Una volta realizzate le crespelle con una pastella liscia e omogenea preparata con uova, latte e farina, queste vengono chiuse a portafoglio, sistemate in padella e immerse in una salsa vellutata a base di burro fuso, zucchero, succo di limone e scorza di arancia. Quindi vengono spruzzate con il liquore Grand Marnier e flambate: per un dolce scenografico e d’effetto ideale da servire come delizioso fine pasto o per una merenda golosa e ricercata, accompagnate magari da una pallina di gelato alla crema o al cioccolato.

Leggi tutta la ricetta

20. Crespelle ai funghi: la ricetta semplicissima per una cena elegante e sfiziosa
Crêpes ai funghi

Le crespelle ai funghi sono un primo piatto a base di crêpes davvero semplicissimo da preparare, ma che fa una gran scena ed è adatto a una cena elegante o a un pranzo della domenica: una ricetta facile e sfiziosa, che potrete usare in mille modi diversi. Nella preparazione le abbiamo piegate in due, ma voi potete anche arrotolarle su se stesse: saranno più comode da prendere se volete preparale per un buffet o per il brunch. Seguite la ricetta passo passo e diteci cosa ne pensate.

Leggi tutta la ricetta

21. Crespelle prosciutto e besciamella: la ricetta del piatto filante e cremoso
crespelle prosciutto e besciamella

Le crespelle prosciutto e besciamella sono un primo piatto ricco e gustoso, perfetto per i pranzi in famiglia e le occasioni di festa. Una ricetta semplice e che riscuote sempre grande successo, soprattutto tra i più piccoli, grazie al sapore delicato e alla consistenza morbida e super cremosa. Vi basterà realizzare le classiche crespelle, o crêpes, farcirle con prosciutto cotto e mozzarella, quindi passarle sotto il grill del forno, per un risultato filante e dorato in superficie. Scoprite come realizzarle seguendo passo passo la nostra ricetta.

Leggi tutta la ricetta

22. Crespelle ricotta e spinaci: la ricetta del primo piatto cremoso e delicato
Immagine

Le crespelle ricotta e spinaci sono un primo goloso e irresistibile perfetto da servire in occasione di una ricorrenza speciale, per il pranzo della domenica, o per una cena in compagnia di amici. Variante veloce e sbrigativa dei classici cannelloni, sono ideali da preparare quando si vuole portare in tavola una portata raffinata e di sicuro successo, ma non si ha troppo tempo di confezionare in casa la sfoglia fresca all’uovo.

Leggi tutta la ricetta

23. Crespelle ai carciofi: la ricetta del primo piatto ricco e gustoso
Immagine

Le crespelle ai carciofi sono un primo ricco e sfizioso, perfetto da servire per il pranzo della domenica o in un'occasione speciale. Si tratta di una ricetta semplice ma dal successo assicurato: le classiche crêpes vengono generosamente farcite e fatte gratinare in forno, per una portata filante e irresistibile che conquisterà tutti sin dal primo assaggio.

Leggi tutta la ricetta

24. Crêpes ricotta e funghi: la ricetta del primo di festa goloso e saporito
Immagine

Le crêpes ricotta e funghi sono il primo ideale per i giorni di festa. Un piatto perfetto da preparare in anticipo e farcire poi all’ultimo momento, che ti consentirà di godere appieno della compagnia di amici e parenti senza stare troppo ai fornelli.

Leggi tutta la ricetta

25. Crespelle al salmone: la ricetta del piatto semplice e raffinato
crespelle al salmone

Le crespelle al salmone sono un primo piatto semplice e molto raffinato, perfetto per i pranzi di famiglia e le cene più importanti. Pochi ingredienti sempre disponibili in casa – uova, farina e latte – un pizzico di manualità e in un attimo otterrete queste sottilissime crêpes dal sapore neutro, con cui creare combinazioni sempre nuove e originali. Nella nostra ricetta le abbiamo farcite con un ripieno a base di salmone affumicato, formaggio Emmentaler e besciamella, per un risultato cremoso e filante. Il tocco finale dell'erba cipollina renderà la pietanza fresca e fragrante. Oltre alla combinazione salmone e formaggio, provate anche quella con funghi e besciamella, o ricotta e spinaci.

Leggi tutta la ricetta

26. Crêpes ai gamberetti: la ricetta del piatto di pesce delicato e cremoso
Immagine

Le crêpes ai gamberetti sono un primo piatto elegante e delicato, perfetto per un pranzo domenicale in famiglia o una cena di festa con ospiti. Le classiche crespelle, tipiche della cucina francese, vengono farcite con un ripieno cremoso e avvolgente, realizzato con besciamella e gamberetti. I crostacei vengono saltati velocemente in padella con l'aggiunta di un goccio di rum scuro, acquistando così una dolcezza e un'aromaticità che ben si abbinano al sapore morbido della besciamella.

Leggi tutta la ricetta

27. Crêpes agli asparagi: la ricetta del primo raffinato e delicato
Crespelle agli asparagi

Le crêpes agli asparagi sono un primo piatto gustoso e raffinato, perfetto da condividere nelle giornate di festa e nelle occasioni speciali. Una ricetta indicata per la primavera, quando gli asparagi sono di stagione e danno il meglio di sé, ma che puoi preparare durante tutto l'anno utilizzando quelli surgelati. Qui le crespelle, delle cialde morbidi e sottili tipiche della cucina francese, vengono preparate in maniera tradizionale e poi farcite con qualche cucchiaio di voluttuosa besciamella, parmigiano e asparagi, sminuzzati e saltati in padella con la cipolla e un filo di olio.

Leggi tutta la ricetta

28. Crespelle radicchio e noci: la ricetta della variante vegan
Immagine

Le crespelle radicchio e noci sono la variante vegan delle classiche crêpes. Un primo goloso, pensato per chi segue un’alimentazione priva di derivati animali, o per intolleranti a uova e lattosio, che conquisterà proprio tutti per bontà e facilità di esecuzione.

Leggi tutta la ricetta

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Preparazioni di base
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
0
api url views