ricetta

Crêpes di avena: la ricetta delle crespelle semplici e versatili

Preparazione: 5 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 12 crêpes
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Silvia Ferrau
27
Immagine
ingredienti
Uova
3
Latte
500 ml
Farina di avena
250 gr
Per guarnire
Confettura a piacere
q.b.
Ti serve inoltre
Burro
q.b.

Le crêpes di avena sono un'alternativa facile e leggera alle classiche crespelle con farina di avena, latte e uova. Si tratta di una ricetta di base estremamente versatile, che si presta a ripieni sia dolci sia salati, perfetta da realizzare per la colazione o la merenda, ma anche per un pranzo espresso o una cena sfiziosa con gli amici.

Per prepararle, ti basterà miscelare in una ciotola l'uovo e il latte, quindi incorporare la farina di avena e amalgamare il tutto con una frusta fino a ottenere una pastella liscia e omogenea, da cuocere poi in un padellino antiaderente, un mestolo alla volta, fino a ottenere delle cialde sottili, morbide ed elastiche.

Una volta pronte, puoi farcirle con un velo di confettura, come abbiamo fatto noi, oppure utilizzare crema alle nocciole, di pistacchi, guarnirle con un filo di miele, con frutta fresca, un ciuffetto di panna montata o spolverizzarle semplicemente con un po' di zucchero a velo, servendole come dessert di fine pasto. Il loro gusto neutro le rende adatte anche per portare in tavola primi piatti al forno per la domenica, come i cannelloni e i fagottini, oppure a essere imbottite con prosciutto cotto e besciamella, ricotta e spinaci, zucchine e stracchino, salmone, qualsiasi tipo di salume, verdure e tutto ciò che preferisci.

Se desideri, puoi utilizzare l'apposita crepiera, ma andrà benissimo una normalissima padella con il fondo antiaderente: l'importante sarà non esagerare con la quantità di composto e, una volta versato, procedere a roteare velocemente il tegame in modo da distribuirlo uniformemente. Inoltre, per girarle senza romperle, ti raccomandiamo di sollevarle con un movimento deciso, usando una paletta, solo quando i bordi inizieranno a staccarsi dal fondo.

Scopri come preparare le crêpes di avena seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le crêpes di ceci, le crêpes senza latte e la versione senza uova.

Come preparare le crêpes di avena

Rompi le uova in un recipiente e montale leggermente con una frusta a mano 1.

Versa il latte 2.

Miscela per bene i due ingredienti 3.

Incorpora la farina di avena ai liquidi 4.

Amalgama il tutto con la frusta 5.

Sistema sul fuoco una padella antiaderente e fai sciogliere una noce di burro 6.

Versa un mestolo di impasto e rotea leggermente la padella per coprire il fondo, cuoci per 30 secondi e, appena il composto sarà rassodato, giralo con l'aiuto di una paletta e prosegui la cottura per altri 30 secondi 7.

Man mano che sono pronte, impila le crespelle su un piatto, affinché restino calde e morbide 8.

Gusta le crêpes di avena con marmellata, creme o ingredienti salati a tuo piacimento 9.

Consigli

Puoi realizzare una versione dolce delle crêpes di avena aromatizzando la pastella con un pizzico di cannella, un goccino di essenza di vaniglia e aggiungendo 1 cucchiaio di zucchero. In alternativa, se vuoi renderle ancora più saporite e farcirle poi con ingredienti salati, puoi unire della paprica dolce, un po' di curry o un po' di parmigiano grattugiato.

Le crêpes di avena si conservano in frigorifero, ben coperte con pellicola trasparente, per 2 giorni al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Preparazioni di base
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
27
api url views