ricetta

Crêpes con farina di castagne: la ricetta delle crespelle perfette per l’autunno

Preparazione: 10 Min
Cottura: 15 Min
Riposo: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8 crêpes da 23 cm di diametro
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Stefania Di Leo
97
Immagine
ingredienti
Farina di castagne
200 gr
Latte
350 ml
UOVA medie
2
Sale
q.b.
Ti servono inoltre
Zucchero semolato (opzionale)
40 gr
Burro
q.b.

Le crêpes con farina di castagne sono una variante originale delle classiche crêpes, a base di farina di castagne, uova, latte, un pizzico di sale e, a piacere, zucchero semolato. Si tratta di una ricetta gluten free molto versatile, che ricorda i necci toscani, da farcire a piacere con ripieni dolci e salati o da consumare al naturale, con una spolverizzata di zucchero a velo.

Realizzarle è semplice e veloce: ti basterà setacciare la farina di castagne in una ciotola, versare il latte a filo e mescolare delicatamente, quindi incorporare le uova, precedentemente sbattute con un pizzico di sale; in base alle proprie esigenze, si può decidere se unire anche lo zucchero, quindi si lavora il composto fino a ottenere una pastella liscia e priva di grumi, da lasciare a riposo per mezz'ora a temperatura ambiente. Non ti rimarrà che imburrare una crepiera o un padellino piatto e versare un mestolo di impasto alla volta, roteando il tegame per ottenere una crespella sottile, da girare a metà cottura.

Una volta pronte, le crêpes vengono impilate le une sulle altre e restano così flessibili e morbide fino al momento dell'uso. Puoi gustarle in qualsiasi momento della giornata: sono perfette per la colazione e la merenda, insieme a una tazza di tè, proposte per pranzo o cena come dessert o antipasto sfizioso, perfino usate come base per primi saporiti, come i cannelloni di crespelle: fragranti e genuine, conquisteranno grandi e piccini.

Nella nostra ricetta abbiamo usato il latte vaccino ma, se desideri, puoi sostituirlo con una qualsiasi bevanda vegetale senza zuccheri aggiunti, come di mandorla o di avena.

Scopri come preparare le crêpes con farina di castagne seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova un'altra alternativa senza glutine come le crêpes con farina di riso, la variante light di soli albumi, quella senza uova e le crêpes senza latte.

Come preparare le crêpes con farina di castagne

Setaccia la farina di castagne in una ciotola capiente 1

Aggiungi il latte a filo 2 e mescola per bene in modo che non restino grumi.

Sbatti le due uova in una ciotola con un pizzico di sale 3.

Incorpora le uova al composto di farina di castagne e latte 4, amalgamando fino a ottenere una pastella liscia e omogenea.

Se decidi di realizzare la versione dolce, unisci infine 40 grammi di zucchero 5; al contrario, se vuoi preparare delle crêpes salate, aggiungi un altro pizzico di sale.

Dopo aver mescolato per bene tutti gli ingredienti, fai riposare la pastella per 30 minuti a temperatura ambiente 6, coperta con un canovaccio pulito.

Ungi il fondo di una crepiera da 23 centimetri di diametro con un fiocchetto di burro e scaldala su fiamma vivace; appena il burro inizierà a sfrigolare, versa un mestolo di pastella e fai ruotare la padella per distribuirla su tutta la superficie. Quando i bordi della crespella si staccheranno 7, puoi girarla e cuocerla dall'altro lato per qualche altro istante.

Stacca le crêpes aiutandoti con una spatola e impilale man mano su un piatto, per tenerle calde più a lungo 8; prosegui allo stesso modo fino a terminare la pastella.

Farcisci le crêpes con ciò che preferisci e gustale in ogni momento della giornata 9.

Consigli

Le crêpes con farina di castagne sono molto versatili: nella nostra versione dolce le abbiamo spalmate con abbondante crema di castagne con vaniglia e cioccolato, ma puoi optare per nutella fatta in casa, marmellate e confetture, creme di frutta secca, oppure accompagnarle con gelato artigianale, un semplice un ciuffetto di panna montata o farcirle con ricotta e limone.

Per una variante salata, invece, puoi optare per abbinamenti leggeri e gustosi come zucchine e stracchino, funghi e besciamella, oppure prosciutto e besciamella, salmone ed emmental o tutto ciò che ti suggeriscono l'istinto e la fantasia.

Le crêpes con farina di castagne non farcite si conservano in frigorifero, ben chiuse in un contenitore ermetico, per 2 giorni al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
97