ingredienti
  • Per le crêpes
  • Latte 300 ml • 42 kcal
  • Farina 125 gr • 360 kcal
  • Uova 2 • 380 kcal
  • Burro o olio per la cottura q.b.
  • Per la farcitura
  • Ricotta 150 gr • 17 kcal
  • Latte condensato 60 ml • 321 kcal
  • Acqua 100 ml • 750 kcal
  • Zucchero 50 gr • 146 kcal
  • Pinoli 60 gr • 595 kcal
  • Limoni 2 • 600 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le crêpes ricotta e limone sono un dolce squisito e rapido, alternativo alle classiche crêpes con cioccolato o sciroppo d'acero. Una ricetta buona e semplice, che strizza l’occhio ai sapori della Costiera amalfitana: la freschezza del limone, infatti, si abbina perfettamente alla dolcezza della ricotta fresca, leggera e facile da digerire. L'aggiunta dei pinoli, inoltre, donerà quel tocco di eleganza e croccantezza che le renderà perfette. Potete prepararle per una colazione domenicale, ma anche come dessert di fine pasto: otterrete un grande successo con una ricetta davvero facile da realizzare. Ecco tutti i passaggi per preparare le crêpes ricotta e limone.

Come preparare le crêpes ricotta e limone

Crêpes ricotta e limone: la ricetta golosa e fresca alternativa alle crêpes classiche

Preparate le crêpes: sbattete le uova con la farina e stemperate il composto con il latte (1).

Crêpes ricotta e limone: la ricetta golosa e fresca alternativa alle crêpes classiche

Umidificate un tovagliolo di carta con l’olio o con del burro già sciolto, quindi usatelo per ungere leggermente la padella dove andrete a cuocere le frittatine (2).

Crêpes ricotta e limone: la ricetta golosa e fresca alternativa alle crêpes classiche

Versate pochissimo composto, in modo da avere una crêpes sottile, cuocetela da un lato e, quando vedrete che si stacca dal bordo, giratela (3).

Procedete fino a terminare il composto (4).

Crêpes ricotta e limone: la ricetta golosa e fresca alternativa alle crêpes classiche

Mescolate la ricotta con il latte condensato e le scorze del limone (5).

Crêpes ricotta e limone: la ricetta golosa e fresca alternativa alle crêpes classiche

Versate una cucchiaiata di composto su ogni crêpes, quindi chiudetela come preferite (6): in questo caso abbiamo rivoltato verso l’interno i lati opposti delle crêpes, quindi le abbiamo arrotolate a forma di sigaro. Mettete le crêpes una sopra l’altra.

Crêpes ricotta e limone: la ricetta golosa e fresca alternativa alle crêpes classiche

In una padella preparate lo sciroppo unendo lo zucchero all’acqua e al succo dei limoni (7). Mettete sul fuoco e fate addensare.

Crêpes ricotta e limone: la ricetta golosa e fresca alternativa alle crêpes classiche

Tostate i pinoli in padella calda (8).

Crêpes ricotta e limone: la ricetta golosa e fresca alternativa alle crêpes classiche

Irrorate le crêpes con lo sciroppo tiepido. Cospargetele con i pinoli e servite (9).

Consigli

Le crêpes sono un alimento decisamente versatile, che si presta bene sia a farciture dolci che salate. Potete variare questa ricetta e renderla ad esempio più rustica inserendo della farina di castagne, o della farina di grano saraceno. Se amate le crêpes ma siete intolleranti al glutine, provate la nostra ricetta delle crêpes senza glutine; per chi invece soffre di intolleranza al lattosio, ecco la ricetta delle crêpes senza latte.

Se amate le preparazioni salate, provate la ricetta del tortino di crêpes con prosciutto e formaggio, o la ricetta dei cannelloni di crêpes.

Conservazione

Potete preparare le crêpes in anticipo e conservarle in frigo, sotto un panno, per 12-24 ore. Se invece le avete già farcite, vi consigliamo di mangiarle subito.