7 Agosto 2021 11:00

Conserve estive salate: le migliori ricette di sott’oli e a sott’aceti

Una ricetta, ma anche un'antica tecnica di conservazione, che ci permette di avere tanti ingredienti sempre a disposizione: parliamo di conserve, sott'olio e sott'aceto, regine indiscusse di antipasti e aperitivi. Cercate conserve estive da poter assaporare tutto l'anno? Allora provate queste 8 idee.

A cura di Rossella Croce
141
Immagine

Quante volte abbiamo guardato le nostre nonne preparare delle deliziose conserve fatte in casa? Sott'olio o sott'aceto, le conserve sono il modo migliore per gustare durante tutto l'anno i prodotti dell'estate: zucchine, melanzane, peperoni e chi più ne ha, più ne prepari. A metà tra una tecnica di conservazione e un'antica preparazione tipica della cucina italiana, la conserva può essere una vera e propria opera d'arte, capace di riportarci con il palato ai gusti e ai profumi dell'estate. Le verdure, ricoperte di olio e aceto e spesso impreziosite con peperoncino ed erbe aromatiche, possono essere conservate per molto tempo, a patto che si seguano delle semplici regole. Se avete voglia di cimentarvi e siete alla ricerca di conserve estive da tenere sempre in dispensa e servire in antipasti, aperitivi e panini sfiziosi, provate queste otto ricette e renderete fiere di voi le vostre nonne.

1. Zucchine sott'olio

Immagine

Le zucchine sono sicuramente uno dei simboli dell'estate e nei mesi caldi sono protagoniste di ogni tipo di ricetta e preparazione. Come facciamo però a gustarle durante tutto l'anno senza cedere alla tentazione di comprarle fuori stagione? Preparando le zucchine sott'olio proprio come ci insegnano le nostre nonne: una ricetta semplice che richiede solo un po' di pazienza, il tempo che le zucchine perdano i liquidi in eccesso così da diventare sode e croccanti. Occhio anche alla variante delle zucchine grigliate sott'olio, ideali per avere un contorno estivo sempre a portata di forchetta.

2. Fagiolini sott'olio

Immagine

Siamo abituati a vederli in gustose insalate o magari in contorni freschi e profumati, eppure i fagiolini possono essere anche conservati sott'olio e rimanere a nostra disposizione per lungo tempo. Appena sbollentati in acqua e aceto e poi ricoperti di olio, insaporiti con aglio, peperoncino ed erbe aromatiche: potrete servire i vostri fagiolini sott'olio come aperitivo, magari su una fetta di pane tostato o come contorno croccante, accanto a secondi piatti di carne o pesce.

3. Peperoni sott'olio

Immagine

Colorati, profumati, dal sapore deciso e incredibilmente golosi: i peperoni, vanto della cucina italiana e ingrediente immancabile sulle nostre tavole estive. Non solo in padella o al forno: i peperoni possono diventare la conserva che salverà i vostri inverni e vi farà tornare con il palato alle dolci note estive, impreziosendo aperitivi, torte salate e antipasti di ogni tipo. A noi i peperoni sott'olio piacciono cotti in forno e poi composti a strati con olio, aglio e basilico ma, se vi piacciono i sapori decisi, potete provare i peperoni grigliati sott'olio o perfino i peperoni a crudo sott'olio. Avete solo l'imbarazzo della scelta.

4. Melanzane sott'olio

Immagine

Una conserva estiva semplice e veloce, pronta in poco più di un'ora, le melanzane sott'olio sono la ricetta ideale per poter avere un contorno goloso sempre a disposizione. In estate, quando le melanzane sono sode e carnose, metterle sott'olio è un' idea decisamente furba: in questo modo potrete gustarle come antipasto o come contorno, per un aperitivo tra amici o per insaporire le vostre insalate di riso in modo genuino e gustoso. Tutto quello di cui avrete bisogno è aceto acqua, olio e aglio e le vostre nonne saranno fiere di voi.

5. Peperoni sott'aceto

Immagine

Facilissimi da preparare, i peperoni sott'aceto possono essere gustati come antipasto, in contorni genuini o su sfiziose bruschette croccanti. Gialli, rossi  o verdi, l'importante è che i peperoni siano polposi e non troppo maturi: il momento giusto per prepararli è infatti l'estate, quando abbondano sui nostri banchi di frutta e verdura. Il segreto dei peperoni sott'aceto? La nota amabilmente agrodolce che smorza il sapore deciso dei peperoni, perfetta per accompagnare piatti di carne, rossa o bianca.

6. Cetrioli sott'aceto

Immagine

Non dovrete essere amanti della cucina americana per apprezzare dei gustosissimi cetrioli sott'aceto: semplici, profumati e incredibilmente versatili. Ottimi in insalate, ideali per impreziosire i vostri hamburger o da gustare come sfizioso finger food, i cetrioli sott'olio ci permettono di assaporare questi ingredienti, tipicamente estivi, durante tutto l'anno: profumati e genuini, si preparano in poche mosse e possono essere conservati per diversi mesi, in luogo asciutto e lontano da fonti di calore.

7. Pomodori secchi sott'olio

Immagine

I pomodori secchi sott'olio sono una conserva tipica della cucina meridionale, in particolare di Puglia, Calabria e Sicilia. Una ricetta semplice ma ricca di profumi e dal gusto inconfondibile, da assaporare come antipasto o in indimenticabili panini. Per prepararli occorre prima far essiccare i pomodori al sole e poi, una volta asciutti, condirli con acciughe, prezzemolo tritato e capperi: una conserva in cui i sapori si equilibrano e giocano su consistenze e caratteri diversi, mai passata di moda.

8. Papacelle sott'aceto

Immagine

Mai sentito parlare delle papaccelle? Dei piccoli peperoni tondi dal colore rosso brillante e dal sapore aromatico, con una polpa soda e croccante: si tratta di un Presidio Slow Food Campano, un prodotto non facilissimo da trovare e che nasconde un gusto molto particolare. Perché ne parliamo? Perché se avete la fortuna di trovarle, dovete assolutamente prepararle sott'aceto e tenerle in dispensa per le grandi occasioni, quando volete far felici i vostri ospiti e i vostri palati. Fare le papacelle sott'aceto è molto semplice, vi basterà appena un'ora e non ve ne pentirete.

141
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
141