ingredienti
  • Ciliegie 500 gr • 29 kcal
  • Alcol puro 200 ml
  • Acqua 200 ml • 0 kcal
  • Zucchero 120 gr • 380 kcal
  • Stecche di cannella q.b.
  • Chiodi di garofano q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le ciliegie sotto spirito sono una conserva golosa e semplice, che consente di avere a disposizione le ciliegie tutto l'anno: realizzata con una base di alcol e zucchero, è perfetta per gustare questo frutto di fine primavera anche in inverno. Facili e veloci, le ciliegie sotto spirito sono anche un ottimo dessert, una deliziosa decorazione per gelati o, ancora, un goloso ripieno per cioccolatini. Lo sciroppo di zucchero e alcol può essere aromatizzato anche con stecche di cannella e chiodi di garofano, per una fragranza davvero irresistibile: ecco come realizzare questa conserva alla perfezione.

Come preparare le ciliegie sotto spirito

asciugare ciliegie

Lavate delicatamente le ciliegie, trasferitele su un canovaccio e tamponatele per eliminare residui di acqua (1).

tagliare picciolo

Eliminate il picciolo quasi del tutto, tagliandolo con un paio di forbici a circa 1 cm dalla base (2).

riempire vasetti

Mettete le ciliegie nei vasetti sterilizzati e ben asciutti, cercando di non lasciare troppi spazi vuoti (3).

preparare sciroppo

In un pentolino sciogliete lo zucchero insieme all'acqua su fuoco basso (4).

aggiungere alcol

Lasciate intiepidire lo sciroppo e poi unite l'alcol (5).

versare sciroppo

Versate lo sciroppo nei vasetti con le ciliegie (6) ricoprendole completamente. Se desiderate aromatizzare la conserva con una stecca di cannella o qualche chiodo di garofano, potete aggiungerli in questa fase.

Ciliegie sotto spirito

Chiudete ermeticamente il vasetto e conservate le ciliegie sotto spirito in un luogo fresco e asciutto per circa 3 mesi (7).

Consigli

L'alcol puro può essere sostituito dalla stessa quantità di grappa, rum o brandy. Non servirà sterilizzare i vasetti dopo averli riempiti visto che l'alcol ad alta gradazione svolge già una funzione disinfettante.

In questo modo potete realizzare vari tipi di conserva, con la frutta di stagione che amate di più: ricordatevi di usare frutta non troppo matura, per evitare sapori esageratamente dolci.

Potete aromatizzare la vostra conserva con le spezie che preferite: noi abbiamo scelto cannella e chiodi di garofano, ma potete aggiungere una stecca di vaniglia, qualche scorzetta di agrume, un anice stellato, un pezzetto di zenzero fresco…

Le ciliegie più adatte per la conservazione sotto spirito sono i duroni, dalla polpa soda e particolarmente consistente.

Potete mettere le ciliegie in un unico contenitore grande oppure in tanti piccoli vasetti di vetro in modo da consumarle un po' alla volta. Abbiate l'accortezza di apporre un'etichetta sul barattolo con la data di preparazione. Assicuratevi sempre che i barattoli siano ben chiusi e che il liquido ricopra completamente le ciliegie.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche il liquore alle ciliegie.

Conservazione

Conservate le ciliegie sotto spirito in un luogo fresco e asciutto per circa 3 mesi. Una volta aperto il barattolo, potete conservarlo in frigorifero ben chiuso per diversi giorni. Si sconsiglia la congelazione.