ricetta

Melanzane sott’olio: la ricetta della conserva semplice e deliziosa

Preparazione: 40 Min
Cottura: 5 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Stefania Zecca
16
Immagine
ingredienti
melanzane tonde e lunghe
600 gr
Acqua
500 gr
Aceto di vino bianco
200 gr
peperoncini rossi
2
Aglio
2 spicchi
foglie di menta fresca
q.b.
Sale grosso
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.

Le melanzane sott'olio sono una conserva semplice e gustosa, da preparare durante l'estate e da gustare tutto l'anno. Le melanzane vengono pelate, tagliate a bastoncini e poi scottate in acqua acidulata con aceto di vino bianco. Una volta cotte, vengono trasferite nei vasetti di vetro sterilizzati e condite con olio extravergine di oliva, aglio e peperoncino. Saporite e deliziose, possono essere accompagnate con crostini di pane, salumi e formaggi cremosi, quindi servite come antipasto o in occasione di un aperitivo. Sono ottime anche come contorno già pronto per qualunque secondo di carne o di pesce alla griglia.

Per un risultato impeccabile, è importante che le melanzane vengano tagliate a bastoncini più o meno uniformi, affinché cuociano in maniera omogenea. Cospargile con un pizzico di sale grosso e lasciale spurgare per almeno un'oretta, in modo tale che perdano l'acqua di vegetazione e l'eventuale retrogusto amarognolo. Per un tocco ancora più fragrante, puoi aggiungere anche delle erbette aromatiche, come origano, basilico e menta, e delle spezie di tuo gusto. Una volta trasferite nei barattoli, attendi almeno un paio di giorni prima di consumarle: in questo modo risulteranno più profumate.

Scopri come realizzare le melanzane sott'olio seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami le conserve sott'olio, non perderti anche le zucchine e i peperoni, gli altri ortaggi simbolo della stagione estiva.

Come preparare le melanzane sott'olio

Togli la buccia alle melanzane dopo averle lavate e asciugate 1.

Tagliatele a fette spesse e poi in bastoncini 2.

Trasferiscile in una ciotola e cospargile con sale grosso 3. Rigirale di tanto in tanto e lasciale riposare per un'ora abbondante.

Scola le melanzane dall'acqua di vegetazione comprimendole leggermente con le mani 4.

Prepara il liquido di cottura: disponi in una casseruola l'acqua e l'aceto 5.

Aggiungi le melanzane e porta a bollore. Fai cuocere per 5-6 minuti 6.

Una volta cotte, scolale per bene 7.

Taglia l'aglio a spicchi e il peperoncino a fettine 8.

Disponi le melanzane in un barattolo di vetro sterilizzato e aggiungi aglio, peperoncino e alcune foglie di menta 9.

A questo punto versa l'olio nel vasetto fino a coprire le melanzane 10. Chiudi e metti il vasetto in un luogo buio o in frigorifero.

Aspetta un paio di giorni, quindi porta in tavola e servi 11.

Conservazione

Le melanzane sott'olio devono essere conservate in un luogo fresco e asciutto, al riparo da fonti di calore. Una volta aperte, mettile in frigorifero e consumale entro un paio di giorni.

16
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
16