ingredienti
  • Zucchine 1 Kg • 17 kcal
  • Sale grosso 2 cucchiai
  • Acqua 500 ml • 0 kcal
  • Aceto bianco 250 ml
  • Aglio 2 spicchi • 21 kcal
  • Sale marino 1 pizzico • 0 kcal
  • Pepe in grani q.b.
  • Menta q.b. • 0 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le zucchine sott'olio sono una conserva semplice da preparare, ci vuole tempo e pazienza per ottenere un risultato perfetto ma vi assicuriamo che, seguendo questa ricetta, le zucchine saranno croccanti e non mollicce.

Le zucchine sott'olio possono essere preparate senza cottura, a crudo, oppure scottando leggermente le zucchine come nel nostro caso. L'ideale è prepararle in estate, quando questi ortaggi sono nel loro periodo di maturazione naturale. Potrete così gustarle per tutto il periodo invernale servendo le zucchine sott'olio sul pane casereccio o sulle bruschette. Scegliete zucchine fresche, di dimensioni medie, da profumare con un po' di menta e arricchire con peperoncino e pepe in grani. Sterilizzate i vasetti dove andrete a mettere le zucchine per prevenire il rischio botulino. Lavate bene i barattoli con i tappi in una pentola di acqua fredda e portateli a bollore per 5 minuti.

Ecco come realizzare questa deliziosa conserva casalinga in pochi e semplici passaggi.

Come preparare le zucchine sott'olio

Lavate bene le zucchine e tagliatele a listarelle o a rondelle. Sistematele in uno scolapasta e cospargetele con il sale grosso. Adagiatevi sopra un piatto con un peso e lasciatele riposare per almeno 2 ore: in questo modo le zucchine perderanno tutta l'acqua di vegetazione. Risciacquatele e fatele asciugare su un panno di cotone pulito. Fate bollire l'acqua con l'aceto e il sale, immergeteci poi le zucchine per 2-3 minuti, così da scottarle. Sollevatele con una schiumarola, lasciate asciugare e raffreddare su un canovaccio. Quando saranno asciutte disponetele nei vasetti sterilizzati, aggiungendo ad ogni strato di zucchine l'aglio tagliato a pezzi, il peperoncino, il pepe in grani e la menta: non arrivate al bordo ma lasciate almeno un centimetro. Pressate bene le zucchine, così da evitare la formazione di bolle d'aria, e copritele con l'olio. Chiudete i vasetti e conservateli in dispensa, al riparo da luce e fonti di calore. Aspettate almeno 1 mese prima di consumarle. Le vostre zucchine sott'olio sono pronte per essere gustate.

Conservazione

Conservate le vostre zucchine sott'olio in un luogo asciutto e al riparo dalla luce e da fonti di calore per almeno 1 mese prima di gustarle. Una volta aperto il vasetto, conservate le zucchine sott'olio in frigorifero, ben chiuse, per 3-4 giorni.

Consigli

Usate vasetti da 250 grammi per poter consumare più facilmente le zucchine sott'olio.

Utilizzate barattoli perfettamente puliti e asciutti per evitare la formazione di batteri e chiudete bene i coperchi per non formare bolle d'aria all'interno.