video suggerito
video suggerito
9 Maggio 2023 13:00

Tipi di pesto: 17 ricette golose e i consigli per abbinarle

Di melanzane, di pomodori secchi, di menta, ma anche di aglio orsino o di ortiche: di pesti se ne possono creare tantissimi. Ecco una selezione di ricette per pesti originali e gustosi.

A cura di Redazione Cucina
212
Immagine

Quando diciamo pesto, il nostro pensiero corre immediatamente a basilico, aglio e pinoli: eppure di pesti, in cucina, se ne possono preparare davvero tantissimi, tutti semplici, genuini e ricchi di gusto. Di pomodori secchi, di maggiorana o di rucola, tutto quello di cui avrai bisogno è un mortaio – al limite ammettiamo anche il mixex – e un po' di fantasia, tanto basta per divertirsi in cucina.

A parte il classico pesto di basilico genovese, vanto della cucina italiana e ligure in particolare, si possono creare tantissime tipologie di pesto da abbinare non solo alla pasta, ma anche al riso e ad altri cereali, da spalmare sulle bruschette come antipasto, da usare per condire un cous cous, un'insalata di pollo o di tacchino, un arrosto freddo.

Un esempio di pesto molto versatile è quello di pomodorini secchi, che si può usare sui crostini, per preparare un piatto di spaghetti, ma anche sulla focaccia. Idem il pesto di menta: è perfetto sul cous cous, ma provalo anche su un'insalata di pollo estiva e non te ne pentirai. Il pesto di fagiolini, invece, è ideale per condire delle insalate di patate o di carote lesse.

Il pesto di pistacchi, di tradizione sicula, si usa spesso per condire la pasta ripiena con la ricotta: ma puoi usarlo anche per preparare un risotto, o per servire delle tartine sfiziose. Sempre dalla cucina siciliana il pesto alla trapanese, perfetta per un primo piatto goloso ma elegante. Molte verdure possono essere usate per realizzare dei pesti, da servire insieme a del pane o a delle pizze rustiche: un esempio è il pesto di melanzane, ma anche quello di broccoli o quello di fave.

Altre idee sfiziose sono il pesto di olive e mandorle, quello di aglio orsino e quello di prezzemolo: provalo su una semplice insalata di pomodori, resterai stupito.

1. Pesto di pomodori secchi: la ricetta siciliana della salsa fresca e profumata
Immagine

Il pesto di pomodori secchi si può considerare la quintessenza della cucina mediterranea, in particolare del Sud Italia. Un condimento saporito, veloce e semplice da realizzare, perché preparato a crudo. Ideale per la stagione estiva, si evitano le lunghe preparazioni dei classici sughi, ma senza rinunciare al gusto. Per un risultato ottimale, scegli dei pomodori secchi sott'olio, più morbidi e meno aciduli. Se usi i pomodori secchi essiccati, lasciali i in ammollo per un paio d'ore prima di preparare il pesto. Aggiungi mandorle, formaggio, aglio e basilico, frulla tutto e otterrai un delizioso e fragrante pesto rosso. Attenzione, però, a non confonderlo con il pesto alla siciliana, che da tradizione si prepara con i pomodori ramati freschi a cui vengono uniti ricotta e parmigiano.

Leggi tutta la ricetta
2. Pesto di rucola: la ricetta della salsa estiva fresca e gustosa
Pesto di rucola

Il pesto di rucola è una salsa fresca e gustosa, variante del classico pesto alla genovese, a base di rucola, mandorle, formaggi e olio extravergine di oliva. Con il suo retrogusto erbaceo, pungente e lievemente piccante, è ideale per condire la pasta e le insalate di riso dell'estate. Ottima per farcire panini, piadine e focacce, può essere servita insieme a crostini e verdure in pinzimonio per un aperitivo o un buffet di festa. Si prepara in pochissimi minuti e utilizzando semplicemente un mixer da cucina: una volta versati gli ingredienti al suo interno, ti basterà frullare il tutto fino a ottenere una consistenza liscia e super cremosa.

Leggi tutta la ricetta
3. Pesto di menta: la ricetta della salsa fresca e profumata
Immagine

Il pesto di menta è una salsa dal gusto fresco che può essere usata per condire la pasta, per accompagnare la carne o il pesce, ma anche sorprendentemente con i dolci. Si tratta di una variante del pesto alla genovese, dall'inconfondibile profumo balsamico: qualsiasi sia il piatto che stai preparando, questo pesto lo impreziosirà con delicatezza. Per ricreare il suo sapore irresistibile e la sua fragranza avvolgente, bastano pochi ingredienti e qualche minuto di preparazione: menta fresca, pinoli, olio extravergine di oliva, sale e pepe. Il risultato è un pesto cremoso e di colore verde brillante, ottimo da abbinare ai primi con il pesce, come la pasta con i gamberi, o a un arrosto di vitello cotto in forno.

Leggi tutta la ricetta
4. Pesto di broccoli: la ricetta del pesto invernale cremoso e versatile
Immagine

Il pesto di broccoli è un condimento saporito e profumato, un'alternativa invernale al classico pesto alla genovese. In questa versione le cimette di broccolo saranno leggermente sbollentate e passate in acqua e ghiaccio, così da mantenere un colore verde brillante, quindi frullate con olio extravergine di oliva, parmigiano grattugiato, pinoli, mandorle e basilico fresco. Il risultato è una crema fragrante e dalla consistenza avvolgente che, grazie agli ingredienti impiegati, risulterà anche molto gustosa e delicata al tempo stesso.

Leggi tutta la ricetta
5. Pesto di melanzane: la ricetta del condimento saporito e cremoso
Pesto di melanzane

Il pesto di melanzane è un condimento estivo, saporito e facilissimo da realizzare, ideale da servire all’ora dell’aperitivo o durante una cena informale tra amici. L’esecuzione della ricetta prevede pochi e semplici ingredienti. La polpa della melanzana, cotta precedentemente in forno, viene raccolta in un mixer e frullata insieme alle mandorle tostate, il parmigiano grattugiato, olio e un trito di aglio e prezzemolo. Il risultato sarà una salsa appetitosa, e dalla consistenza leggermente granulosa, perfetta per condire un buon piatto di pasta o da spalmare su una fragrante fetta di pane tostato. Se preferisci, puoi utilizzare in sostituzione delle mandorle uguale quantità di anacardi o noci, oppure aggiungere il pecorino grattugiato al posto del parmigiano, per una nota più sapida e decisa.

Leggi tutta la ricetta
6. Pesto di prezzemolo: la ricetta del condimento veloce e saporito
Immagine

Il pesto di prezzemolo è una salsa a crudo semplice e dal sapore delicato, una variante originale del classico pesto di basilico alla genovese. Si tratta di un condimento perfetto per pasta fresca o secca, ed è ideale anche da spalmare su bruschette di pane, per farcire piadine e focacce o per accompagnare secondi di carne e pesce grigliato.

Leggi tutta la ricetta
7. Pesto di maggiorana: la ricetta del condimento fresco e sfizioso
Immagine


Il pesto di maggiorana è una sfiziosa variante del classico pesto di basilico alla genovese, realizzato con foglie di maggiorana, olio, sale, formaggio, aglio e pinoli. Fresco e facile da preparare, è perfetto per condire diversi formati di pasta, per sperimentare un antipasto alternativo, spalmato su fette di pane bruscato e accompagnato da una dadolata di pomodori o, ancora, per arricchire un burger vegetariano.

Leggi tutta la ricetta
8. Pesto di olive e mandorle: la ricetta perfetta per pasta e crostini
Pesto di olive e mandorle

Il pesto di olive e mandorle è una salsa cremosa e molto saporita a base di olive taggiasche, mandorle, formaggio grattugiato, basilico e olio di oliva. Può essere utilizzata per condire la pasta o potete spalmarla su crostini di pane e bruschette, per un antipasto originale e stuzzicante. Si tratta di un condimento facile e veloce, da preparare a crudo in pochi minuti, senza accendere nemmeno un fornello. A piacere, potete sostituire le mandorle anche con altra frutta secca, come pinoli o anacardi, il basico con la rucola e il parmigiano con il pecorino o il lievito alimentare in scaglie, per una variante vegana adatta a tutti. Scoprite come realizzare la ricetta seguendo passo passo indicazioni e suggerimenti.

Leggi tutta la ricetta
9. Pesto all’aglio orsino: la ricetta del pesto che fa bene alla salute
Immagine

Il pesto all'aglio orsino è una ricetta alternativa al classico pesto di basilico, una preparazione semplice e dal sapore deciso che oggi abbiamo sperimentato per voi! L'aglio orsino è una pianta erbacea spontanea utilizzata in cucina e nel mondo della cosmesi. Il suo nome deriva probabilmente dal fatto che gli orsi ne vanno ghiotti e dal fatto che il suo profumo ricordi quello dell'aglio. Questa pianta bulbosa non si trova facilmente in commercio ma se avete voglia di fare una bella scampagnata magari vicino a qualche ruscello, certamente potrete farne scorta ed utilizzarla per preparare pesi, infusi o frittate. Le caratteristiche nutritive, depurative ed antiossidanti dell'aglio orsino ne fanno un ingrediente ottimale per la nostra salute, tanto che già greci e romani la utilizzavano come pianta medicinale. Oggi l'abbiamo utilizzata per preparare un pesto cremoso e profumato in pochissimi minuti: seguite la ricetta!

Leggi tutta la ricetta
10. Pesto di fave (marò): la ricetta della salsa tipica della Liguria di Levante
Immagine

Il pesto di fave, conosciuto anche come marò o pestùn, è una ricetta tipica della tradizione culinaria ligure, in particolare della zona di Levante. Questo delizioso pesto a base di fave, aglio, pecorino, olio extravergine di oliva e menta, si realizza soprattutto in primavera, quando è possibile trovare le fave fresche.

Leggi tutta la ricetta
11. Pesto alla trapanese: la ricetta della salsa tipica siciliana
pesto-alla-trapanese

Il pesto alla trapanese, in dialetto agghiata trapanisa, è un condimento tipico della Sicilia occidentale, una versione del più famoso pesto alla genovese. Una ricetta facile e veloce, ideale per condire la pasta in modo goloso in pochissimi minuti. I pomodori vengono scottati in acqua bollente, pelati e frullati con basilico fresco, mandorle, pecorino grattugiato, aglio e olio extravergine di oliva, fino a ottenere una salsa dalla consistenza granulosa e dal profumo intenso e avvolgente. Sembra che il pesto alla trapanese sia stato realizzato per la prima volta dai marinai liguri che, approdati a Trapani, si siano dovuti "arrangiare" con gli ingredienti locali.

Leggi tutta la ricetta
12. Pesto di ortiche: la ricetta del condimento sano e saporito
Pesto di ortiche

Il pesto di ortiche è un condimento fresco e saporito, la variante primaverile della celebre salsa di origine genovese. Le foglioline di questa preziosa pianta selvatica, da maneggiare con un paio di guanti a causa del suo noto potere urticante, vengono scottate in padella e poi frullate insieme a pinoli, parmigiano, aglio e olio extravergine di oliva, i classici ingredienti del pesto al basilico. Il risultato finale è una preparazione cremosa e veloce, perfetta per condire la pasta, sia lunga sia corta, arricchire un risotto o realizzare delle golose tartine. Scoprite come realizzarlo seguendo passo passo la nostra ricetta.

Leggi tutta la ricetta
13. Pesto di barbabietola: la ricetta del condimento fresco e colorato
pesto-di-barbabietola

Il pesto di barbabietola è una sfiziosa variante del classico pesto alla genovese, tipico della cucina ligure. Facile e veloce, si prepara davvero in pochi minuti: si frullano le barbabietole precotte con il basilico, il parmigiano grattugiato, i pinoli tostati, un pizzico di sale e un filo di olio extravergine di oliva. Il risultato è una crema liscia e densa, ideale per condire la pasta, da spalmare su fettine di pane fresco o tostato, per accompagnare delle verdure crude durante l'aperitivo o per arricchire panini e focacce. L'aggiunta della barbabietola rossa conferirà al condimento un bellissimo colore violaceo e un sapore molto delicato.

Leggi tutta la ricetta
14. Pesto di cavolo viola: la ricetta della salsa sfiziosa e versatile
Immagine

Il pesto di cavolo viola è una salsa colorata e davvero sfiziosa. Nella nostra ricetta questo ortaggio, tipico della stagione invernale e dall'irresistibile sfumatura violacea, viene tagliato a fettine sottili e frullato insieme a frutta secca e formaggio grattugiato, fino a ottenere una crema morbida e vellutata. Il risultato finale è una variante originale e gustosa del classico pesto alla genovese, perfetta da spalmare su fettine di pane o crostini e da servire come antipasto. Potete anche accompagnarlo a stick di verdure crude, per un aperitivo light, o utilizzarla come condimento per la pasta o il risotto: in questo caso dovrete diluirla leggermente con un paio di mestoli di acqua di cottura. Una ricetta semplice e versatilissima: scoprite come realizzarla seguendo passo passo i nostri consigli.

Leggi tutta la ricetta
15. Pesto di carciofi: la ricetta del condimento cremoso facile e versatile
Pesto di carciofi

Il pesto di carciofi è un condimento semplice e gustoso, alternativa al classico pesto di basilico. Si prepara in pochi minuti ed è perfetto per condire la pasta, accompagnare pietanze di carne o di pesce, arricchire pizze e focacce, oppure da servire spalmato su fragranti crostini di pane fresco o tostato.

Leggi tutta la ricetta
16. Pesto di pomodori arrostiti: la ricetta della salsa aromatica e gustosa
Pesto di pomodori arrostiti

Il pesto di pomodori arrostiti è una salsa rustica e molto saporita, una variante del classico pesto alla genovese. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato dei pomodori tondi dolci e succosi che, una volta appassiti in forno, vengono frullati con olio, basilico, noci e parmigiano grattugiato. Il risultato è una crema aromatica e dalla consistenza grossolana, ottima da spalmare sui crostini di pane o da utilizzare per condire la pasta o un'insalata di cereali. I pomodorini vengono cotti e caramellati in forno con zucchero, origano e sale, per un gusto davvero unico. Potete utilizzare la varietà che preferite, ottimi i ciliegini e i datterini, e sostituire le noci con la frutta secca che avete a disposizione in casa. Scoprite come fare seguendo passo passo indicazioni e suggerimenti.

Leggi tutta la ricetta
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
212
api url views