ingredienti

I dolci light sono un ottimo compromesso per mantenersi in forma, senza rinunciare al piacere dei vostri dessert preferiti. In questa raccolta, vi proponiamo alcune ricette veloci e semplicissime da preparare a casa per la colazione o la merenda. Senza burro, senza panna, dal gusto leggero e delizioso.

I dolci ipocalorici sono perfetti per l'estate, quando non vogliamo passare troppo tempo in cucina e abbiamo voglia di dessert sfiziosi ma con poche calorie. Scegliete un dolce cremoso al cucchiaio, una coppa a base di yogurt, una crostata leggera senza burro e stupite i vostri ospiti. Molte ricette cono l'ideale anche per chi è intollerante al glutine o per gli amici vegani. Se siete curiosi, ecco allora alcune idee e consigli per 10 ricette di dolci light.

1.Torta di carote

Torta di carote e yogurt

La torta di carote è un dolce genuino, soffice e dal sapore delicato per la colazione di tutta la famiglia. Pur essendo una sorta di ciambella, si può decisamente definire un dolce light perché l'ingrediente principale è proprio la carota. È molto simile alla famosa carrot cake, il dolce tipico anglosassone a base di noci e carote, o alla torta Camila. Volendo, potete aggiungere delle mandorle all'impasto, per un gusto equilibrato e un risultato nutriente.

Per prepararla, lavate e grattugiate le carote. Mettetele da parte. Sbattete le uova in una ciotola, aggiungete lo zucchero e un pizzico di sale. Unite i semi estratti dalla bacca di vaniglia e, poco alla volta, setacciate la farina, la farina di mandorle e il lievito in polvere. Mescolate e aggiungete l'olio. Amalgamate per ottenere un impasto omogeneo, poi unite le carote grattugiate. Versate il composto in una tortiera da 24 cm e infornate per 45 minuti a 170°.

2.Biscotti con farina di ceci

I biscotti con farina di ceci sono deliziosi e profumati: squisiti dolcetti realizzati con farina di ceci, farina di cocco, zucchero di canna, pinoli, olio, limone e cannella. Si tratta quindi di biscotti totalmente vegetali e senza glutine, ideali anche per i vegani, per chi soffre di celiachi e per chi segue un regime dietetico.  Inoltre, sono senza uova e senza burro, ottimi per chi vuole gustare una merenda golosa ma leggera.

Per prepararli, tostate la farina di ceci in una padella calda. In un frullatore, mescolate lo zucchero di canna, le nocciole, la scorza di limone e una spolverata di cannella. Frullate fino ad ottenere una polvere leggerissima. Incorporate l'acqua, la farina di cocco e l'olio, per ottenere un composto unto e omogeneo. Stendete l'impasto con un mattarello e ritagliate i biscotti. Infornateli su una teglia avvolta dalla carta da forno, a 180° per circa 10 minuti.

3.Ciambellone 7 vasetti

Il ciambellone 7 vasetti è una torta allo yogurt morbida e genuina. La preparazione è davvero semplice, non serve la bilancia, come unità di misura per gli ingredienti basta un vasetto di yogurt da 125 gr. Una torta ideale per la colazione, o la merenda, leggerissima e soffice.

Per prepararla, versate tutti gli ingredienti liquidi in una ciotola: le uova leggermente sbattute, lo yogurt, l'olio e amalgamate bene con una frusta. Unite lo zucchero, la farina setacciata, la fecola, il lievito in polvere e la scorza di limone grattugiata. Mescolate bene con una frusta elettrica e versate tutto in uno stampo imburrato e infarinato, del diametro di 24 cm. Infornate per circa 45 minuti a 170° e servite con una spolverata di zucchero.

4.Tiramisù vegano

Il tiramisù vegano è la versione senza uova e senza mascarpone del classico dolce italiano a base di caffè. Facile e rapido da preparare in casa, è perfetto per gli ospiti che non mangiano ingredienti di origine animale e per chi è in cerca di un dolce light, poco calorico. Un sapore ugualmente delizioso,  anche se gli accorgimenti per rivisitare la ricetta non sono pochi. Panna e yogurt di soia, zucchero di canna integrale e biscotti vegani.

Per prepararlo, mescolate lo yogurt di soia insieme allo zucchero di canna. Aggiungete la panna vegetale a filo e iniziate a montare con le fruste elettriche. Nel frattempo preparate il caffè, versatelo in una ciotola e inzuppate i biscotti vegan. Create il primo strato di biscotti, poi uno di panna e a seguire i frutti canditi. Continuate in questo modo fino alla superficie, terminate con il cacao amaro in polvere e lasciate riposare il dolce in frigo almeno 30 minuti.

5.Torta all'acqua

La torta all'acqua è una torta light, senza uova e burro, facile da preparare anche per chi è alle prime armi e non ha ancora molta esperienza con i dolci. Si utilizza la farina 00, zucchero, acqua, olio di semi e scorza di limone. Un dolce soffice e leggero ideale per la merenda, perfetto da preparare anche se arrivano amici a cena all'improvviso: in poche mosse realizzerete una torta sofficissima e leggera che conquisterà i vostri ospiti.

Per prepararla, grattugiate la scorza di limone e aggiungetelo in una ciotola con la farina e il lievito. A parte, mescolate acqua e zucchero, per ottenere una cremina liquida. Aggiungetela alle polveri e mescolate bene. Versate l'olio di semi e versate il composto in uno stampo oliato de diametro di circa 24 cm. Infornate per circa 40 minuti a 180°. Spolverate di zucchero a velo e servite.

6.Crostata senza burro

La crostata senza burro è la preparazione ideale per chi vuole gustare un dolce leggero e genuino: una variante meno calorica della tradizionale pasta frolla. Potete realizzare una frolla friabile, perfetta da farcire, utilizzando l'olio al posto del burro: potete scegliere l'olio di semi di girasole, dal gusto delicato, oppure l'olio d'oliva che donerà un aroma più forte. È il dolce ideale per chi segue una dieta ipocalorica e per chi è intollerante al lattosio. Una volta pronta potete farcirla con la marmellata di fragole o con la confettura o la crema che preferite.

Per prepararla, mescolate in una ciotola la farina, lo zucchero e il lievito in polvere. Create un avvallamento al centro e aggiungete un uovo interno, un tuorlo e l'olio. Amalgamate bene, realizzate una palla con l'impasto e copritela con la pellicola trasparente: lasciatela a riposo in frigo almeno 30 minuti. Stendete la frolla con un mattarello infarinato, poi sistematela in uno stampo da 24 cm di diametro. Bucherellate il fondo e farcite con la confettura. Create le caratteristiche striscioline in superficie e cuocete in forno a 180° per circa 30 minuti.

7.Pancake 2 ingredienti

I pancake 2 ingredienti sono una variante light, proteica e low-carb delle classiche crespelle dolci di tradizione americana. Perfetti da preparare se avete a disposizione pochi ingredienti in cucina: non vi serviranno latte, farina o burro, né tantomeno lo zucchero, ma solo uova e banane. Veloci e facilissimi, anche grazie ai tanti consigli, vi daranno la carica giusta per affrontare al meglio lavoro e impegni quotidiani.

Per prepararli, sbucciate le banane e tagliatele a rondelle, quindi schiacciatele per bene con una forchetta. Rompete due uova e raccoglietele in un mixer da cucina; rompete le altre due uova, separate i tuorli dagli albumi e aggiungete quest'ultimi alle uova nel mixer. Unite la polpa delle banane alle uova e frullate il tutto con il mixer da cucina finché il composto non risulterà omogeneo e cremoso. In una padella ben calda, versate 3 cucchiai di impasto per ciascun pancake e fate cuocere a fiamma molto bassa. Quando si saranno formate delle bolle in superficie, girate il pancake con una spatola e proseguite la cottura anche dall'altro lato.

8.Yogurt greco fatto in casa

Lo yogurt greco è uno yogurt leggerissimo e a basso contenuto calorico, diverso da quello classico sia per sapore che per consistenza. Infatti si presenta vellutato, come un formaggio molle, ed è più cremoso. È l'ideale per una colazione nutriente e proteica, se arricchito con miele, cereali, frutta fresca, semi di chia, ma anche come ingrediente di base da utilizzare nelle ricette al posto della panna. Ottimo ad esempio per la cheesecake, o un variegato al caffè.

Per prepararlo, utilizzate un classico yogurt bianco intero e versatelo su un panno pulito. Chiudetelo a sacchetto e appendetelo sul lavandino, in modo da far scolare l'acqua in eccesso. Serviranno 2 o 3 ore. Riaprite il panno, svuotate lo yogurt in una ciotola, da servire con l’aggiunta di noci e miele. Le proprietà organolettiche dello yogurt greco dipendono dal processo di preparazione, dalla fermentazione e dalla filtrazione. Più tempo si lascia filtrare lo yogurt, più si presenterà denso per le vostre ricette.

9.Budino ai semi di chia

Il budino ai semi di chia, o "chia pudding" come viene chiamato all'estero, è un dessert delizioso e nutriente, realizzato con ingredienti sani e facilissimo da preparare: l'ideale per una colazione energetica e per una merenda sana e leggera. Per prepararlo vi basterà acquistare i preziosi semi di chia nei negozi di prodotti bio oppure on line, e unirli a del latte vegetale, meglio se di mandorle o di riso, con l'aggiunta di sciroppo d'acero.

Versate in un bicchiere o in un barattolo di vetro i semi di chia e il latte vegetale, alternandoli. Dividete gli ingredienti in 2 barattoli in modo da realizzare direttamente delle monoporzioni. Giunti a metà bicchiere mescolate, in modo da distribuire bene i semi di chia, e continuate fino a terminare gli ingredienti. Aggiungete poi lo sciroppo d'acero o d'agave, amalgamatelo bene al resto degli ingredienti e mettete il composto in frigo per almeno un'ora, in modo da farlo rassodare. Guarnite poi con i frutti di bosco e le fragole o con la frutta che preferite.

10.Gelato alla banana

Il gelato alla banana è una ricetta furba e veloce, perfetta per uno spuntino leggero e con pochissime calorie. Potete prepararlo a casa, anche senza gelatiera, in modo naturale e genuino. Senza panna, senza latte e senza zuccheri aggiunti, con questa ricetta potete preparare un gelato altrettanto cremoso e buono, vi bastano 3 banane piuttosto mature.

Sbucciate le banane e tagliatele a fettine piuttosto sottili. Rivestite una teglia con della carta da forno e disponete le rondelle distanziate una dall'altra. Congelate in freezer per un paio di ore. Frullate le banane con un frullatore o tritatutto azionato alla massima velocità, per qualche secondo. Ottenete un composto cremoso e omogeneo. Dividete in coppette e servite. Volendo potete arricchirlo per renderlo più goloso. Aggiungete dei pezzetti di cioccolato, del cioccolato spalmabile o una crema di caramello, il tutto alla fine, una volta che avete versato il gelato nelle coppette.