ricetta

Ciambellone senza uova e senza burro: la ricetta del dolce sano e genuino

Preparazione: 10 Min
Cottura: 30 Min
Riposo: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Laura Gioia
42
Immagine
ingredienti
Latte
260 ml
Farina 00
200 gr
Zucchero semolato
190 gr
Olio di semi di girasole
110 ml
Fecola di patate
100 gr
Lievito in polvere per dolci
16 gr
Limone
1
ti servono inoltre
Margarina
q.b.
Farina 00
q.b.

Il ciambellone senza uova e senza burro è un dolce da credenza alto e soffice, perfetto da inzuppare a colazione in un bicchiere di latte caldo o servire all'ora del tè per una merenda in compagnia. Indicato anche per i più piccoli di casa, o per chi vuole mantenersi leggero e in forma, senza per questo rinunciare a una coccola golosa, è la variante ipocalorica del tradizionale ciambellone della nonna.

Per portarlo in tavola, ti basterà miscelare in una ciotola la farina 00 con la fecola di patate, una bustina di lievito in polvere e lo zucchero semolato, aggiungere a filo il latte e l'olio di semi, mescolando in continuazione con una frusta per evitare la formazione di grumi, e aromatizzare poi il tutto con la scorza grattugiata del limone. Il composto cremoso e omogeneo ottenuto verrà quindi versato in uno stampo a ciambella, leggermente unto e infarinato, e cotto infine in forno a 180 °C per una mezz'ora: il risultato sarà un dessert morbido e profumato, da tagliare a fette e proporre anche come lieto fine pasto insieme a un bicchierino di vino liquoroso.

Se preferisci, prima di infornare il ciambellone, puoi cospargerlo con una spolverizzata di zucchero di canna, così da creare una goduriosa crosticina caramellata in superficie oppure, per un carico glicemico più basso, puoi dolcificarlo con la stevia o l'eritritolo.

In alternativa alla scorza del limone, puoi optare per un pizzico di cannella o per i semi di una bacca di vaniglia, oppure puoi cimentarti con una versione al caffè aggiungendo 100 ml di espresso e riducendo pari quantitativo di latte. Al posto dell'olio di girasole puoi utilizzare un buon olio extravergine di oliva dalle note fruttate, anche se, in questo caso, il gusto finale sarà più intenso e deciso.

Scopri come preparare il ciambellone senza uova e senza burro seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la torta all'acqua al cioccolato o la torta senza uova e senza burro.

Come preparare il ciambellone senza uova e senza burro

Setaccia in una ciotola la farina 00 con la fecola di patate e il lievito in polvere per dolci 1.

Unisci lo zucchero semolato 2.

Miscela le polveri con una frusta 3.

Versa il latte a filo 4, sempre mescolando.

Unisci anche l'olio di semi 5.

Prosegui a lavorare con una frusta 6 fino a ottenere un composto cremoso, omogeneo e privo di grumi.

Profuma con la scorza grattugiata del limone 7.

Versa l'impasto preparato in uno stampo a ciambella, precedentemente unto con la margarina e infarinato 8, e metti in forno già caldo a 180 °C, in modalità statica, per circa mezz'ora.

Trascorso il tempo di cottura, sforna il ciambellone 9. Prima di toglierlo dal forno, assicurati che sia ben cotto facendo la classica prova stecchino: se, una volta infilzato al centro dell'impasto, risulterà ben asciutto vorrà dire che il dolce è pronto.

Lascia raffreddare il ciambellone senza uova e senza burro, quindi sformalo su un piatto da portata 10 e servi.

Consigli

A piacere puoi arricchire la torta con gocce di cioccolato fondente, cocco in scaglie e granella di frutta secca oppure puoi servirla con una spolverizzata leggera di zucchero a velo, un cucchiaio di crema pasticciera, alle nocciole o chantilly.

In caso di ospiti vegani puoi sostituire il latte vaccino con un equivalente vegetale o con del succo di frutta, riducendo leggermente il quantitativo di dolcificante; mentre, per una variante più golosa, puoi utilizzare metà fecola di patate e metà cacao amaro in polvere.

Il ciambellone senza uova e senza burro si conserva a temperatura ambiente, sotto a una campana di vetro, per 3 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
42