video suggerito
video suggerito
ricetta

Torta di carote: la ricetta del dolce genuino e soffice

Preparazione: 15 Min
Cottura: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6-8 persone
A cura di Laura Gioia
73
Immagine
ingredienti
carote (al netto degli scarti)
200 gr
Uova medie a temperatura ambiente
4
Zucchero semolato
200 gr
Olio di semi di girasole
100 ml
Arancia (succo)
100 ml
Farina 00
300 gr
Cannella in polvere
q.b.
Lievito in polvere per dolci
16 gr
Noce moscata
q.b.
Per decorare
Zucchero a velo
q.b.
Ti servono inoltre
Burro
q.b.
Farina
q.b.

La torta di carote è un dolce da credenza goloso e genuino, un grande classico della pasticceria casalinga. Si tratta di una torta senza burro e latte, che si prepara in pochi minuti, a base di carote crude grattugiate, farina 00, uova, zucchero, olio di semi, succo d'arancia e lievito per dolci: facile da realizzare, sarà perfetta per la colazione e la merenda di grandi e piccini, ma ottima anche come fine pasto in occasione di una cena con gli amici.

Per portarla in tavola, una volta mescolati gli ingredienti e ottenuto un composto omogeneo e setoso, ti basterà profumarlo con un cucchiaino di cannella in polvere e un pizzico di noce moscata, grattugiata al momento, e poi trasferire il tutto in uno stampo a cerniera ben imburrato e infarinato: dopo la cottura in forno, il risultato sarà un dessert fragrante e dalla consistenza soffice.

Per una resa impeccabile, è importante lasciar scolare le carote grattugiate, così che perdano l'acqua in eccesso: in questo modo riuscirai a incorporarle alla perfezione. Con la stessa preparazione, puoi confezionare anche le camille, la versione fatta in casa delle merendine, ma anche dei muffin o un delicato plumcake.

L'uso delle carote negli impasti è una pratica antica che risale probabilmente al Medioevo quando, in virtù della loro naturale dolcezza, le carote venivano utilizzate per sopperire alla scarsità di zucchero. In tempi più recenti, è divenuta celebre la carrot cake, tipica della tradizione anglosassone, arricchita con frutta secca e farcita con una delicata crema al formaggio.

Scopri come preparare la torta di carote seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altri deliziosi dolci a base di carote.

Come preparare la torta di carote

Elimina le estremità e pela le carote, poi grattugiale utilizzando una grattugia a fori larghi 1 e tienile da parte in un colino, affinché perdano l'acqua di vegetazione in eccesso.

Sguscia le uova e montale con le fruste elettriche 2, quindi aggiungi lo zucchero e continua a lavorare il composto per qualche minuto fino a renderlo chiaro, gonfio e spumoso.

Mentre continui a frullare, inizia ad aggiungere l'olio a filo 3.

Unisci anche il succo di arancia 4.

Incorpora pian piano la farina e il lievito per dolci setacciati, proseguendo a lavorare il composto 5.

Infine, aggiungi le carote precedentemente grattugiate e strizzate 6.

Profuma con la cannella in polvere e la noce moscata grattugiata e amalgama il tutto con una spatola 7.

Dovrai ottenere un composto liscio, denso e uniforme 8.

Trasferisci l'impasto in uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro precedentemente imburrato e infarinato 9 e cuoci in forno statico preriscaldato a 180 °C per 45-50 minuti, oppure in forno ventilato a 170 °C per lo stesso tempo. Prima di sfornare, verifica l'interno con la prova stecchino.

Una volta pronta, lasciala nella teglia per una mezz'ora, poi trasferiscila su una gratella per dolci e lasciala raffreddare completamente prima di servirla 10. Una volta fredda, sistemala su un piatto da portata e spolverizzala di abbondante zucchero a velo.

La torta di carote è pronta per essere gustata 11.

Come farcire e decorare la torta di carote

La torta di carote è ottima da gustare al naturale o spolverizzata di zucchero a velo, ma è perfetta anche da farcire e decorare, per trasformarla in poche mosse in una deliziosa torta di compleanno. Per una versione simile a quella inglese, puoi tagliarla a metà e spalmarla con un velo di crema al mascarpone, da utilizzare anche per la guarnizione, oppure glassarla con cioccolato fuso o con glassa al cioccolato. Per una variante scenografica ma leggera, prepara una ghiaccia mescolando zucchero a velo e succo d'arancia, cospargendo poi la superficie di scorza d'arancia grattugiata.

Consigli

Se desideri, puoi sostituire la cannella e la noce moscata con i semi di una bacca di vaniglia, oppure una fialetta di essenza di mandorla. Per rendere la torta ancora più golosa, puoi aggiungere all'impasto una manciata di mandorle a lamelle, nocciole o altra frutta secca tritata a piacere.

Se vuoi ottenere delle tortine monoporzione, ti basterà distribuire il composto in uno stampo per muffin o per ciambelline ben imburrato e infarinato, quindi cuocere in forno a 180 °C per circa 15 minuti o finché non saranno ben dorate.

Conservazione

La torta di carote si conserva a temperatura ambiente, ben coperta da una campana di vetro, per 3 giorni al massimo.

4 varianti golose della torta di carote

Soffice e profumata, la torta di carote può essere preparata in tanti modi diversi: alcune sono confezionate con lo yogurt, altre vengono arricchite da cioccolato, o ancora realizzate in chiave vegana: ecco 4 varianti, squisite proprio come la ricetta originale.

1. Torta carote e cioccolato: la ricetta della variante soffice e golosa
Immagine

La torta carote e cioccolato è la variante ancora più golosa della classica torta di carote, un dolce soffice e umido al cuore facilissimo da realizzare, preparato senza burro con pochissimi ingredienti spesso già presenti in casa.

Leggi tutta la ricetta
2. Torta di carote vegana: la ricetta del dolce soffice e leggero
Immagine

La torta di carote vegana è un dolce da credenza leggero e soffice, una variante senza uova, burro e latte della classica torta alle carote. Pensata per intolleranti al lattosio e per chi segue un'alimentazione vegana, può essere gustata a colazione o a merenda insieme a una tazza di bevanda vegetale o un tè caldo o una spremuta di arancia fresca. L'impasto, a base di farina di tipo 2, zucchero integrale di canna, olio di semi, lievito e ovviamente carote frullate, viene arricchito con mandorle tritate, succo di arancia e vaniglia, per un risultato finale avvolgente e dalla piacevole fragranza. Facile e veloce, si prepara davvero in pochissimi minuti e si conserva perfetta per diversi giorni.

Leggi tutta la ricetta
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
73
api url views