ricetta

Torta di carote vegana: la ricetta del dolce soffice e leggero

Preparazione: 20 Min
Cottura: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8 persone
A cura di Stefania Zecca
62
Immagine
ingredienti
Farina tipo 2
250 gr
Farina di mandorle o mandorle tritate
100 gr
Carote pulite
150 gr
Zucchero integrale di canna
120 gr
Succo d’arancia appena spremuto
200 gr
Acqua
180 gr
olio di semi girasole o di mais
100 gr
Vaniglia in polvere
1 cucchiaino
Lievito in polvere per dolci
16 gr
Zucchero a velo
q.b.
Sale
1 pizzico

La torta di carote vegana è un dolce da credenza leggero e soffice, una variante senza uova, burro e latte della classica torta alle carote. Pensata per intolleranti al lattosio e per chi segue un'alimentazione vegana, può essere gustata a colazione o a merenda insieme a una tazza di bevanda vegetale o un tè caldo o una spremuta di arancia fresca. L'impasto, a base di farina di tipo 2, zucchero integrale di canna, olio di semi, lievito e ovviamente carote frullate, viene arricchito con mandorle tritate, succo di arancia e vaniglia, per un risultato finale avvolgente e dalla piacevole fragranza. Facile e veloce, si prepara davvero in pochissimi minuti e si conserva perfetta per diversi giorni.

Nutriente e genuina, la torta di carote conquisterà grandi e piccini per la sue irresistibile semplicità. Se preferisci, puoi preparare l'impasto, versarlo in stampini monoporzione sferici o per muffin, proprio come per le camille, e poi procedere alla cottura in forno seguendo le indicazioni riportate in ricetta. Puoi aggiungere delle gocce di cioccolato, dell'uvetta, delle nocciole tritate e profumare il tutto con cannella, cardamomo in polvere o scorza di arancia grattugiata. Per una variante gluten-free, puoi usare la farina di riso e quella di grano saraceno.

Puoi sostituire l'acqua con una bevanda vegetale a tua scelta e lo zucchero di canna integrale con l'eritritolo, un dolcificante di derivazione naturale con indice glicemico pari a zero. A piacere, puoi guarnire la torta di carote vegana con una spolverizzata di zucchero a velo o con un ciuffo di panna montata, per un goloso dessert di fine pasto. Puoi anche tagliarla a metà e farcirla con marmellata di albicocche, confettura di arance o crema di nocciole.

Scopri come prepararla seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche la torta vegana al cioccolato e il ciambellone vegano.

Come preparare la torta vegana alle carote

Monda le carote, tagliale a rondelle e raccoglile in un mixer da cucina 1.

Tritale grossolanamente e poi aggiungi il succo d'arancia 2.

Versa l'olio 3.

Aggiungi l'acqua 4 e frulla fino ad avere una sorta di crema.

Riunisci farina, vaniglia, un pizzico di sale e il lievito in una ciotola capiente 5.

Aggiungi lo zucchero e poi le mandorle, tritate finemente 6.

Miscela tutti gli ingredienti secchi 7.

Prosegui versando la miscela di carote, arancia, olio e acqua nella ciotola con gli ingredienti secchi 8.

Mescola con delicatezza 9.

Amalgama brevemente fino a quando avrai un composto omogeneo 10.

Versa l'impasto in una tortiera del diametro di 20-22 cm, foderata con un foglio di carta forno 11, e inforna in forno già caldo a circa 170 °C per 50 minuti. Verifica la cottura facendo la prova stecchino.

Trascorso il tempo di cottura, sforna la torta e lasciala intiepidire. Sformala e spolverizza con un po' di zucchero a velo 12.

Taglia a fette e servi 13.

Conservazione

Puoi conservare la torta di carote vegana per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all'interno di un apposito contenitore ermetico.

62
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
62