ricetta

Camille: la ricetta delle soffici merendine con arancia, carote e mandorle

Preparazione: 20 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 12 camille
A cura di Eleonora Tiso
107
Immagine
ingredienti
carote già pelate
250 gr
Farina 00
200 gr
Uova
150 gr
Zucchero a velo
170 gr
Farina di mandorle o nocciole
100 gr
acqua o succo d’arancia
100 gr
Olio di semi
80 gr
Scorza grattugiata di arancia
1
Lievito per dolci
16 gr
Sale
1 pizzico

Le camille sono le celebri merendine dalla classica forma a cupoletta, preparate con un impasto di colore arancio intenso a base di arancia, carote e farina di mandorle. Morbidi, soffici e quasi scioglievoli al morso, sono perfette per una merenda o una colazione super nutriente, da accompagnare a una tazza di latte o a un succo di frutta fresco. Semplici da realizzare e molto amate soprattutto dai bambini, sono anche scenografiche e adatte a feste di compleanno e buffet.

Se non hai il caratteristico stampo a cupoletta, puoi utilizzare i classici pirottini per muffin. Al posto della farina di mandorle, puoi tostare e frullare finemente delle mandorle sgusciate, possibilmente pelate. Puoi utilizzare anche metà quantità di nocciole frullate finemente o farina di nocciole. Puoi aggiungere gli aromi che preferisci, come la cannella in polvere o dei semi di cardamomo.

Scopri come preparare le camille seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, ispirata alle merendine dell'infanzia, non perderti i mini plumcake allo yogurt e i flauti fatti in casa.

Come preparare le camille

Grattugia le carote e raccoglile nel mixer 1.

Aggiungi la spremuta d'arancia 2 e l'olio di semi. Frulla tutto per ottenere una crema omogenea.

In una terrina sguscia le uova e aggiungi lo zucchero a velo 3.

Monta con le fruste per qualche minuto, dovrai ottenere un composto chiaro e spumoso 4.

Aggiungi la farina di mandorle e mescola delicatamente 5. Profuma con la scorza grattugiata dell'arancia.

Unisci a questo punto anche la crema di carote 6.

Amalgama bene il tutto e unisci infine la farina setacciata insieme al lievito 7.

L'impasto avrà una consistenza leggermente granulosa e fluida 8.

Imburra e infarina bene lo stampo con le cupolette e poi riempile con l'impasto lasciando circa mezzo cm dal bordo 9.

Inforna le camille a 180 °C per circa 25 minuti, sfornale e lasciale raffreddare completamente prima di gustarle 10.

Conservazione

Le camille si conservano a temperatura ambiente, chiuse in un sacchetto per alimenti, per 3-4 giorni. Si possono congelare per 2-3 mesi.

107
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
107