video suggerito
video suggerito
ricetta

Filetto di maiale: la ricetta classica al forno e 6 modi per cucinarlo

Preparazione: 10 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
103
Immagine

Il filetto di maiale è un secondo piatto di carne tipico della tradizione italiana, ideale da servire per il pranzo della domenica ma anche in occasione di feste e ricorrenze. Si prepara a partire dal filetto, un taglio di maiale magro, tenero e anche molto economico, dalla forma sottile e allungata, che viene in genere cucinato intero e sottoposto ad una doppia cottura, prima in padella e poi al forno.

Nella nostra ricetta abbiamo invece scelto la tecnica della cottura al cartoccio: dopo essere stato insaporito con erbe aromatiche e avvolto da fette di pancetta, il filetto viene racchiuso all'interno di un involucro di carta forno e infornato per circa 25 minuti. In questo modo i tempi di preparazione si riducono, senza che il risultato finale ne risenta: una volta in forno la pancetta rilascerà il proprio grasso, per cui al termine della cottura la carne risulterà morbida e succulenta, mentre la crosticina esterna sarà croccante e caramellata in superficie, per un contrasto davvero irresistibile.

Proprio come il filetto alla Wellington e l'arrosto di vitello, si tratta di una pietanza abbastanza facile da preparare, ma per una riuscita perfetta sono necessari alcuni accorgimenti, a partire dalla scelta della carne: noi ti consigliamo di affidarti al tuo macellaio di fiducia, così da acquistare un taglio di prima scelta che rimanga tenero e appetitoso. Altro aspetto a cui prestare particolare attenzione sono i tempi di cottura: per capire quando il maiale è cotto munisciti di un termometro da cucina; nel momento in cui la temperatura al cuore sarà compresa tra i 65 °C e i 70 °C, la carne sarà cotta a puntino.

Scopri come preparare il filetto di maiale seguendo passo passo procedimento e consigli: una volta pronto, servilo ben caldo accompagnandolo con un contorno di patate al forno, verdure gratinate, cipolline in agrodolce o un'insalata di cavolo rosso.

Se questa ricetta ti è piaciuta, prova anche altri secondi a base di carne di maiale, tra cui l'arista all'arancia e la lonza di maiale al latte.

ingredienti

Filetto di maiale intero
1 da 500 gr
pancetta a fette
150 gr
Salvia essiccata
q.b.
Rosmarino
q.b.
Maggiorana
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Come preparare il filetto di maiale

Per preparare il filetto di maiale al forno, inizia tritando finemente le erbe aromatiche, nel nostro caso salvia, rosmarino e maggiorana. Utilizzale quindi, insieme a sale e pepe, per massaggiare il filetto 1.

Stendi le fette di pancetta su un foglio di carta forno, sovrapponendole leggermente l'una sull'altra così da non lasciare spazi vuoti 2.

Posiziona quindi il filetto di maiale al centro delle strisce di pancetta 3.

Avvolgilo completamente, aiutandoti con la carta forno 4.

A questo punto richiudi la carta forno intorno al filetto e sigilla bene le estremità, formando una caramella. Trasferisci l'involucro su un teglia e cuocilo in forno già caldo, a 200 °C, per 25 minuti circa 5.

Al termine del tempo di cottura indicato, verifica la temperatura al cuore con un termometro da cucina e assicurati che sia intorno ai 70 °C: la carne dovrà risultare umida e non secca. Per capire quando il filetto è cotto, puoi anche punzecchiare la carne: se verrà fuori liquido trasparente, allora sarà cotta. Una volta pronto, sforna il filetto e lascialo raffreddare qualche minuto 6.

Il filetto di maiale è pronto per essere portato in tavola 7.

Consigli

Per rendere il filetto di maiale ancora più morbido puoi preparare una marinatura a base di succo di limone, aglio, olio, rosmarino e sale: ti basterà mettere la carne in un sacchetto assieme alla marinatura, sigillare, scuotere e lasciar riposare in frigorifero per almeno 3 ore. Scola poi il filetto dal liquido, lasciando che spezie e aromi restino attaccati. Per rendere la superficie ancora più dorata e caramellata, invece, puoi farlo rosolare in padella pochi minuti per lato.

Puoi preparare il filetto anche senza pancetta, ma in questo caso ti consigliamo di legare la carne ben stretta con lo spago da cucina e rosolarla in padella, a fuoco moderato, prima di cuocerla in forno per una quarantina di minuti, irrorandola spesso con il sughetto di cottura: così facendo i succhi della carne restaranno all'interno e l'arrosto sarà morbido e succoso.

In alternativa, puoi avvolgere il filetto con dello speck e, per un abbinamento tipicamente invernale, accompagnarlo con un contorno di patate e funghi.

Se dovesse avanzare, puoi conservare il filetto di maiale in frigorifero, all'interno di un contenitore ermetico, per 1 giorno al massimo. Prima di servirlo scaldalo per pochi minuti, in modo da non far seccare la carne.

Varianti

La carne di maiale ha un sapore delicato che ben si sposa con diversi tipi di condimento, anche se uno degli abbinamenti più riusciti è quello con la frutta e in generale con cibi dal gusto agrodolce. Il filetto non fa eccezione, per cui viene spesso accompagnato a mele, pere o uva ma anche a salsa di senape e miele. Non può mancare poi una versione in crosta, ideale per le feste, e una autunnale, in cui viene arricchito dai funghi portobello. Ecco dunque 6 modi per cucinare il filetto di maiale da provare.

1. Filetto di maiale alle mele: la ricetta per un secondo piatto di grande effetto
Filetto di maiale
Il filetto di maiale è un secondo piatto raffinato e gustoso, perfetto per i pranzi di festa e le occasioni speciali. Irrorato con una salsa cremosa e servito con mele e cipolle caramellate, conquisterà proprio tutti.
Leggi tutta la ricetta
2. Filetto di maiale alle pere: la ricetta del secondo gustoso e raffinato
Filetto di maiale alle pere
Il filetto di maiale alle pere è un piatto semplice ma molto gustoso, perfetto per una cena raffinata in compagnia di amici. La dolcezza della frutta caramellata si sposa perfettamente con la carne di maiale: per un piatto tenero e saporito.
Leggi tutta la ricetta
3. Filetto di maiale all’uva: la ricetta del secondo autunnale tenero e succoso
Filetto di maiale all'uva
Il filetto di maiale all'uva è un secondo piatto perfetto per la stagione autunnale: tenero e succoso, il filetto viene rosolato in padella con acini d'uva, noci ed erbe aromatiche, sfumato con la birra e poi infornato.
Leggi tutta la ricetta
4. Filetto di maiale ai funghi: la ricetta del secondo piatto elegante e saporito
filetto di maiale ai funghi
Il filetto di maiale ai funghi è un secondo piatto saporito e facile da preparare in cui la carne di maiale viene insaporita da una salsa a base di panna e funghi. Perfetto per pranzi, cene e occasioni speciali, sarà pronto in pochi minuti: ecco come fare.
Leggi tutta la ricetta
5. Filetto di maiale in salsa di senape e miele: la ricetta del secondo piatto facile e goloso
Immagine
Il filetto di maiale in salsa di senape e miele è un secondo piatto succulento e dal particolare sapore agrodolce, una ricetta semplice ma d'effetto per sorprendere i tuoi ospiti.
Leggi tutta la ricetta
6. Filetto di maiale in crosta: la ricetta del secondo piatto sfizioso e scenografico
Filetto di maiale in crosta
Il filetto di maiale in crosta è un secondo elegante, ideale da servire durante i giorni di festa e le occasioni speciali: il filetto di maiale viene avvolto da fette di pancetta, rosolato in padella e poi cotto in forno in un involucro di brisée.
Leggi tutta la ricetta
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
103
api url views