ricetta

Lonza di maiale al latte: la ricetta del secondo tenero e delicato

Preparazione: 90 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
741
Immagine
ingredienti
Lonza di maiale
1 kg
Latte
1 l
Cipolla
200 gr
Salvia
6 foglie
Rosmarino
1 rametto
Vino bianco
1 bicchiere
Farina
2 cucchiai
Burro
50 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.

La lonza di maiale al latte è un secondo piatto semplice e al tempo stesso di grande effetto, perfetto per il pranzo della domenica in famiglia o per un'occasione di festa. La lonza, taglio tra i più magri dell'animale, viene rosolato in una casseruola con burro, cipolla ed erbette aromatiche, quindi cotto a lungo e a fuoco dolcissimo con l'aggiunta di latte: il risultato è un arrosto gustoso e straordinariamente morbido, ideale da completare con patate al forno e un'insalata fresca di stagione.

Le fettine di carne vengono avvolte da una salsa cremosa e vellutata, realizzata frullando finemente il fondo di cottura: in questo modo otterremo una pietanza ancora più succulenta e saporita. Si tratta di una preparazione molto facile, che richiederà giusto un po' di pazienza in fase di cottura, il cui gusto finale vi ripagherà dell'attesa. Per una carne particolarmente tenera, è importante che la cipolla appassisca dolcemente, prestando attenzione che non bruci; per evitare che il latte possa cagliare, invece, abbassate la fiamma al minimo e poi versatelo in cottura.

Ovviamente potete aggiungere gli aromi e le spezie che preferite e, nel caso in cui siate intolleranti al latte vaccino, potete sostituirlo con la sua versione delattosata oppure con una bevanda vegetale dal gusto neutro, tipo alle mandorle o di soia. Nel caso di intolleranza al frumento, invece, sostituite la farina 00 con quella di riso. Scoprite come preparare la lonza di maiale al latte seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la lonza di maiale al latte

Sbucciate la cipolla e tritatela grossolanamente 1.

Riunite in una casseruola il burro con il rosmarino e la salvia 2.

Mettete sul fuoco e aggiungete la cipolla 3.

Abbassate la fiamma e fatela rosolare dolcemente 4.

Infarinate la lonza di maiale 5.

Quando la cipolla sarà ben rosolata, disponete la lonza 6.

Fatela rosolare per bene da tutti i lati 7.

Bagnate con il vino 8.

Quindi lasciate evaporare 9.

Versate il latte 10.

Coprite la pentola con il coperchio 11, quindi abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per circa 1 ora, avendo cura che il fondo non asciughi troppo.

Trascorso il tempo di cottura, togliete la carne dalla padella 12 e tenetela da parte.

Frullate il fondo di cottura con un mixer a immersione 13.

Aggiustate di sale 14.

Profumate con una macinata di pepe 15.

Tagliate l'arrosto a fettine 16.

Trasferite le fette di arrosto in un piatto da portata, irroratele con il fondo di cottura e servite 17.

Conservazione

L'arista di maiale al latte si conserva in frigorifero, in un apposito contenitore con chiusura ermetica, per massimo 2-3 giorni; potete anche congelarla per 1 mese.

741
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
741