ricetta

Filetto di maiale alle mele: la ricetta per un secondo piatto di grande effetto

Preparazione: 30 Min
Cottura: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
19
Immagine
ingredienti
Per il filetto
Filetto di maiale (800 gr circa)
1
Vino bianco secco
100 ml
Cipolla bianca
1
Burro
50 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Per le mele e la salsa
Mele Golden
2
Burro
30 gr
Zucchero di canna
1 cucchiaio
Vino bianco secco
50 gr
Panna fresca
2-3 cucchiai

Il filetto di maiale alle mele è un secondo piatto gustoso e raffinato, perfetto per le occasioni di festa e il pranzo della domenica in famiglia. Si prepara con il filetto di maiale, taglio di carne pregiato e delicato, e viene poi servito con una salsa cremosa e un contorno a base di mele caramellate e cipolle. Facile da realizzare, ma dall'aspetto elegante e sontuoso, conquisterà anche i palati più esigenti per il sapore piacevolmente agrodolce.

Tenero e succoso, il filetto viene prima rosolato in padella con una noce di burro, per sigillare i succhi al suo interno, e poi cotto in forno insieme al fondo di cottura e alle cipolle. Le mele vengono caramellate in una pentola a parte, per poi essere unite al condimento. La salsa viene infine addensata aggiungendo un goccio di panna fresca, per un risultato finale cremoso e avvolgente.

Il filetto di maiale può essere sfumato e condito anche con la birra chiara al posto del vino bianco. Puoi scegliere la tipologia di mele che preferisci, dalle dolci Golden Delicious alle più aspre Granny Smith. Affinché la carne risulti tenera e succosa, la temperatura al cuore dovrà oscillare fra i 65 e i 72 °C: per questa ragione è bene munirsi di un apposito termometro per arrosti.

Scopri come preparare il filetto di maiale alle mele seguendo passo passo la nostra semplice ricetta.

Come preparare il filetto di maiale alle mele

Tampona il filetto di maiale con carta assorbente da cucina 1.

Fai sciogliere il burro in una padella antiaderente 2.

Adagia il filetto in padella e fallo rosolare su tutti i lati 3.

Rigiralo delicatamente con una pinza, senza bucarlo, fino a quando non sarà rosolato su tutti i lati 4.

A questo punto, sfuma con il vino bianco e lascialo leggermente evaporare 5.

Trasferisci il filetto in una pirofila e aggiungi il suo fondo di  cottura 6.

Condiscilo con sale e pepe e poi aggiungi anche le cipolle affettate grosse 7. Trasferisci in forno a 180 °C per circa 40 minuti (la temperatura al cuore dovrà oscillare fra i 65 e i 72 °C).

Nel frattempo, sbuccia le mele e tagliale a spicchi 8. Falle rosolare in padella con una noce di burro.

Cuoci le mele a fuoco vivo per qualche minuto, dovranno essere leggermente dorate 9. Aggiungi lo zucchero a fai caramellare per pochi istanti.

Metti le mele da parte e versa il vino nella stessa padella 10.

Quando il filetto sarà cotto, unisci il fondo di cottura alla padella 11 e fai restringere il tutto per qualche minuto, aggiungendo anche la panna.

Preleva il filetto dalla teglia e trasferisci le mele nel condimento a base di cipolle 12.

.

Taglia il filetto a fette spesse 13.

Servi il filetto accompagnando con le mele e le cipolle, irrorando il tutto con la salsa 14.

Conservazione

Il filetto di maiale alle mele si conserva in frigorifero per 2 giorni, in un apposito contenitore ermetico. Si può congelare, se hai utilizzato carne fresca.

19
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
19