Arista alle mele: la ricetta del secondo piatto succulento e delizioso

Preparazione: 20 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Media
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
0
Immagine

L'arista alle mele è un secondo piatto di carne gustoso e succulento, facile da preparare, realizzato per noi da chef Michele Ghedini per la rubrica Easy Gourmet. La pietanza ideale per il pranzo della domenica o per una cena speciale: l'arista si sposa perfettamente con la purea di mele che dona alla pietanza un gradevole retrogusto dolce. L'arista è una parte del maiale, detta anche lonza o lombo, povera di grassi e che resta morbida e succosa dopo la cottura, per questo è adatta alla cottura arrosto. Nella nostra ricetta abbiamo sigillato la carne in padella con le erbe aromatiche, sfumandola con il vino bianco. A parte abbiamo cotto le mele con cipolla, aglio e un po' di brodo vegetale. L'arista sarà poi aggiunta nella pentola con le mele e cotta per circa mezz'ora. Abbiamo poi frullato le mele con l'aceto balsamico e impiattato l'arista con la purea di mele, le erbe aromatiche e chips di mele, per rendere la pietanza più scenografica: puoi ometterle, se vuoi, e servire l'arista come più ti piace.

Sono tante le ricette con l'arista di maiale che puoi realizzare, tante idee sfiziose e saporite ideali per ogni occasione.

ingredienti
Arista
1 Kg
Mele
4
Burro
40 gr
Aceto balsamico
20 ml
Vino bianco
1 bicchiere
Brodo vegetale
1 bicchiere
Cipolla
1
Aglio
1 spicchio
Rosmarino
1 mazzetto
Salvia
1 mazzetto
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.

Come preparare l'arista di maiale alla mele

Taglia le mele a fette 1 e immergile in una ciotola di acqua con mezzo limone spremuto 2, così da non farle annerire. Condisci l’arista con le erbe aromatiche e lega con lo spago 3.

Sale per bene l'arista 4. Sigilla la carne su tutti i lati in una pentola antiaderente con olio extravergine di oliva 5. Sfuma con vino bianco. Togli la carne e, nella stessa pentola dopo averla pulita con un panno, aggiungi il burro. Non appena il burro sarà sciolto, rosola una cipolla con uno spicchio d’aglio 6.

Aggiungi le mele e il rosmarino 7 e sfuma con il brodo. Rimetti l’arista, chiudi con il coperchio 8 e continua la cottura per 30 minuti: gira la lonza ogni tanto in modo che cuocia uniformemente. Dopo la cottura togli l’arista e frulla le mele con l’aceto balsamico e sale 9.

Frulla fino a ottenere una purea di mele 10. Taglia l'arista a fette sottili 11 e impiatta e aggiungendo, oltre alla pure di mele, erbe aromatiche e qualche chips di mela essiccata 12.

Consigli

L'arista di maiale è un taglio perfetto per fare l'arrosto perché poco grassoso e più delicato rispetto al manzo. La carne, però, deve essere ben rosolata al di fuori e dentro deve conservarsi morbida. Importante non cuocere l'arista troppo a lungo, altrimenti la carne risulterà stopposa.

Se vuoi donare un tocco più rustico alla ricetta, non frullare le mele, ma tagliale in maniera grossolana.

Conservazione

Puoi conservare l'arista alle mele in frigo per 1-2 giorni all'interno di un contenitore ermetico. Riscaldala in padella con un po' di brodo o di acqua, prima di gustarla.

0
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
0