ricetta

Patate e funghi in padella: la ricetta del contorno autunnale rustico e saporito

Preparazione: 15 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
51
Immagine
ingredienti
Patate
800 gr
funghi cardoncelli
500 gr
Aglio
2 spicchi
Prezzemolo
1 ciuffo
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Le patate e funghi in padella sono un piatto tipicamente autunnale, perfetto per qualsiasi pranzo o cena di famiglia. Un contorno semplice ma molto gustoso, da accompagnare a carni, salumi e formaggi, o arricchire con crocchette di tofu e portare in tavola come appagante piatto unico vegano.

Qui le patate, tagliate a spicchi e rosolate in padella, vengono portate a cottura con i cardoncelli, lasciati appassire a parte con un fondo di olio e aglio, e profumate con una manciata di prezzemolo tritato. Il risultato sarà una pietanza fragrante e saporita, da servire per un pasto veloce e sbrigativo in abbinamento a delle salsicce, cotte in un pentolino e sfumate con il vino, o a un più raffinato brasato al barolo.

Una ricetta che può essere realizzata a piacimento anche con i funghi secchi, da far rinvenire in acqua tiepida per almeno una ventina di minuti prima del loro utilizzo, o surgelati, da versare direttamente in pentola con un filo d’olio. Ma che dà il meglio di sé con i cardoncelli, o i porcini appena raccolti: carnosi e dal gusto delicato, inebrieranno la cucina di un profumo inconfondibile.

Per una resa ottimale, è fondamentale cuocere i funghi e le patate in due tegami separati, e farli insaporire insieme solo per pochi minuti: in caso contrario i diversi tempi di preparazione degli ingredienti, comprometterebbero la buona riuscita del piatto.

Se hai in casa delle patate bollite avanzate dal giorno precedente, puoi anche disporle in una pirofila con i funghi, cospargerle con il pangrattato e metterle in forno a 200 °C per una mezz’ora: saranno altrettanto squisite.

Scopri come preparare patate e funghi in padella seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le patate con salsa di funghi, o funghi e ceci in padella.

Come preparare patate e funghi in padella

Sbuccia le patate, tagliale a spicchi 1 e raccoglile in una ciotola con acqua e ghiaccio per evitare che si ossidino.

Monda i funghi, tamponali delicatamente con un panno umido, in modo da eliminare eventuali residui di terra, e tagliali a fette di circa 1/2 cm di spessore 2.

Scalda un filo generoso di olio in una padella, unisci lo spicchio d'aglio 3 e fallo imbiondire.

Elimina quindi l'aglio e aggiungi le patate a spicchi, scolate e asciugate 4.

Condisci con un pizzico di sale e fai cuocere per 10-15 minuti aggiungendo, se necessario, 1 bicchiere di acqua 5.

A parte, fai rosolare i funghi con un filo d'olio e lo spicchio d'aglio rimanente 6.

Quando saranno appassiti, togli i cardoncelli dal fuoco ed elimina l'aglio 7.

Versa i funghi nella padella con le patate 8.

Prosegui la cottura per 5 minuti, mescolando spesso 9.

Trascorso il tempo, spegni la fiamma e profuma con il prezzemolo tritato 10 e una spolverizzata di pepe.

Disponi patate e funghi nei piatti individuali 11, porta in tavola e servi.

Conservazione

Le patate e funghi in padella si conservano in frigo, in un contenitore ermetico, per 1-2 giorni massimo.

51
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
51