Preparare sfiziosi antipasti con la pasta sfoglia è un'ottima idea per arricchire i vostri buffet. La pasta sfoglia è un ingrediente molto versatile, che si presta sia alle preparazioni dolci che a quelle salate. Se ancora non ci avevate pensato quindi, sbizzarritevi con la creatività e preparate pizzette, ventagli, fagottini e rustici conditi con prosciutto, formaggio o verdure.

Decorate la vostra tavola per le feste, stuzzicando deliziosi antipasti prima di servire i piatti principali. Prepararli è molto semplice e la ricetta velocissima. Vediamo allora 10 idee per antipasti sfiziosi e veloci con la pasta sfoglia, per un buffet da aperitivo.

1. Triangoli di sfoglia ripieni di provola e prosciutto

I triangoli di pasta sfoglia ripiena sono un classico del finger food. Potete sbizzarrirvi con gli ingredienti e farcire i vostri fagottini con ciò che preferite, come provola e prosciutto.

Ritagliate dei rettangoli di pasta sfoglia di dimensioni uguali. Su una metà, disponete una fettina di prosciutto cotto, sull'altra un cucchiaino di ricotta, condita con sale e pepe, e un cubetto di provola. Piegate i due lembi di pasta formando un triangolo e sigillate bene i bordi. Spargete semi di sesamo, spennellate di uovo e infornate a 180 °C, 10 minuti per lato.

2. Girelle pesto e pomodori secchi

Le girelle farcite sono un'idea perfetta per un antipasto durante le festività, a Natale come a Pasqua. Arricchiscono la tavola dando colore e allegria e potete prepararne di più gusti diversi.

Per questa versione, condite dei rettangoli di pasta sfoglia con un cucchiaino di pesto genovese e dei pomodori secchi. Aggiungete un cubetto di asiago per renderle ancora più gustose e arrotolate la pasta fino ad ottenere un cilindro. Disponete le girandole su una teglia rivestita di carta da forno e fate cuocere una decina di minuti per lato.

3. Trecce al prosciutto e stracchino

Le trecce al prosciutto sono amate da tutti, grandi e piccini, e realizzarle è davvero molto semplice.

Stendete un rotolo di pasta sfoglia rotonda e spalmate dello stracchino su tutta la superficie. Su una sola metà disponete delle fettine di prosciutto crudo. Chiudete il cerchio di sfoglia a metà, formando una mezza luna e, con un coltello, tagliatelo in striscioline trasversali. Arrotolate ogni striscia su se stessa e disponetele sulla teglia lasciando la classica forma a bastoncino, o sbizzarrendovi creando cuori e girelle.

4. Rustichelle al salmone

Le rustichelle al salmone sono un must per gli amanti delle tartine da aperitivo. Potete prepararle a casa in pochi minuti e fare un figurone portando sulla vostra tavola questi involtini di pasta sfoglia dal gusto delicato.

Stendete un rotolo di sfoglia rettangolare e dividetelo a metà. Stendete una metà direttamente su una teglia rivestita di carta da sforno e spalmate un formaggio cremoso. Disponete delle fettine di salmone affumicato, chiudete la sfoglia con l'altro strato e sigillate bene i bordi. Spennellate di olio d'oliva e rosmarino, infornate a 180 °C e una volta raffreddata, tagliate la sfoglia in quadrati o rettangoli.

5. Corona di sfoglia alla pizzaiola

girelle salate di pasta sfoglia

La corona di sfoglia alla pizzaiola è un antipasto davvero scenografico, veloce da preparare in pochi minuti. Per questa ricetta scegliere un rotolo di pasta sfoglia di forma rotonda, che andrete a farcire con pomodoro, mozzarella, origano o basilico, come se fosse una vera pizza.

Stendete la sfoglia e mettete al centro una ciotola capovolta da circa 15 cm di diametro, in modo da incidere leggermente la circonferenza. Con un coltello incidete 3 tagli in modo da ritagliare 8 triangolo. Condite il bordo esterno della corona con la salsa, mozzarella tagliata a julienne, un filo d'olio e una spolverata di origano. Sigillate al bordo gli 8 triangoli piegandoli dal centro verso l'esterno e infornate a 180 °C.

6. Girandole speck, noci e gorgonzola

Preparate dei simpatici antipasti per il vostro tavolo in modo creativo e fantasioso, realizzando delle gustose girandole di pasta sfoglia.

Ritagliate dei quadrati di pasta sfoglia e con un coltello fate dei tagli partendo dagli angoli verso il centro, ma fermandovi un cm prima. Mettete al centro un cucchiaino di gorgonzola, mezza noce e una fettina di speck arrotolata. Prendete un angolo e piegatelo in modo da coprire gli ingredienti, saltatene uno e procedete a fare lo stesso con gli altri angoli in senso orario. Spennellate di latte le girandole e infornate per circa 20 minuti.

7. Rustico alle verdure

Il rustico alle verdure è una ricetta classica per uno sfizio gustoso ma leggero. Per prepararlo, stendete direttamente sulla teglia da forno un rotolo di pasta sfoglia rettangolare.

Su una metà, disponete una patata lessa tagliata a fettine, zucchine, melanzane e le verdure che preferite, lessate e tagliate a listarelle e infine qualche fetta di provola. Arrotolate il rustico su se stesso lasciando libera una striscia e tagliatela a striscioline. Piegate le strisce sul rustico e sigillate bene i bordi. Infornate per 20 minuti.

8. Fiori di würstel

I fiori di würstel sono un antipasto immancabile per il vostro buffet e sono semplicissimi da preparare.

Stendete un rotolo di pasta sfoglia direttamente sulla teglia e tagliatelo a listarelle di circa 2 cm di spessore. Chiudete ogni striscia come se fosse un cerchio, saldando bene i due lembi di pasta. Mettete dentro ad ogni cerchietto due rotelle di würstel ancora crude. Disponete tre cerchietti uno in fila all'altro e, con due stuzzichini uniteli in modo da formare un fiore a 6 petali. Potete fare lo stesso con olive o mozzarelline e creare un cestino creativo a vari gusti.

9. Ventagli o palmieres salati

Sicuramente conoscete i palmiers nella loro tradizionale versione dolce. Nella ricetta classica sono gustosi ventaglietti ricoperti di zucchero e a volte cannella, ma potete riproporli anche in una sfiziosa variante salata, ad esempio conditi con un gustoso patè di olive e caprino.

Stendete la vostra sfoglia e spalmate bene uno strato di caprino. Tagliate a metà delle olive nere già snocciolate e spargetele sul formaggio. Arrotolate la sfoglia sia da destra che da sinistra: vi troverete con due rotoli uguali che si uniscono al centro. Mettete in freezer per 1 ora, poi tagliate il vostro doppio rotolo a fettine. Infornate per 20 minuti a 180°.

10. Pizzette di pasta sfoglia

L'idea può sembrare banale, ma non fate mancare delle gustose pizzette di pasta sfoglia sul vostro tavolo da buffet, perché è un classico amato da tutti. Preparale è davvero semplice e veloce, quindi sono l'ideale anche per chi ha poca manualità con la pasta sfoglia.

Vi basta ricavare dei dischi con il fondo di un bicchiere o con un coppa pasta e spennellarli con dell'uovo sbattuto. Bucherellate il centro con i rebbi di una forchetta in modo da non farle gonfiare in cottura, poi condite con salsa di pomodoro, mozzarella e una fogliolina di basilico. Non dimenticate un giro d'olio prima di infornare, per circa 15 minuti a 180 °C.

Conservazione

Potete conservare tutti i vostri antipasti a base di pasta sfoglia per 1 o 2 giorni al massimo, chiusi in contenitori ermetici. Consumateli il prima possibile, soprattutto se contengono ingredienti come formaggi o salmone.

Per gustarli nei giorni successivi alla preparazione, scaldateli per qualche minuti in forno caldo, perché in frigo la sfoglia acquisirà umidità e tenderà ad essere molliccia.