ricetta

Ricette per la festa della donna: 7 idee per celebrare una ricorrenza importante

A cura di Redazione Cucina
0
Immagine

La Giornata internazionale dei diritti della donna, meglio conosciuta come Festa della donna, ricorre ogni anno l'8 marzo: una giornata per riflettere più che festeggiare e ricordare sia le conquiste che le donne hanno ottenuto nel corso della storia, sia le discriminazioni e le violenze che devono ancora subire in ogni parte del mondo. Le origini di questa ricorrenza sono incerte e diverse per ogni paese, anche se leggenda vuole che l'8 marzo sia stato scelto per ricordare la morte di centinaia di operaie nel rogo di una fabbrica di camicie Cotton o Cottons, che sarebbe avvenuto nel 1908 a New York: in realtà questo avvenimento non è mai esistito.

Al di là delle storie che circolano già dalla seconda guerra mondiale, questa giornata ha un significato ben diverso da quello che la società consumistica le ha dato: non certo una festa, ma sicuramente una ricorrenza importante. E se il cibo serve per sicuramente per festeggiare, è altrettanto vero che spesso serve anche a ricordare e relazionarsi meglio. Quindi – perché no-  un dialogo aperto e franco può e deve passare anche dalla tavola. Lungi da noi banalizzare questa data, vi suggeriamo alcune ricette belle ed eleganti che potrete realizzare per una ricorrenza importante come questa: ecco 7 idee da sperimentare in cucina per la festa della Donna.

1. Cocktail mimosa

Immagine

Il modo migliore di iniziare una cena o un buffet è passare per l'aperitivo: partiamo dunque da un cocktail perfetto per questa ricorrenza, il cocktail Mimosa, un drink fresco e frizzante a base di succo d'arancia e Champagne. Una variante del Bellini cocktail – solitamente realizzato con prosecco e polpa di pesca – da preparare anche con un Franciacorta, se non avete a disposizione lo Champagne. Il risultato sarà sicuramente d'impatto.

2. Risotto mimosa

Immagine

Il risotto mimosa è un primo piatto gustoso e colorato, un'idea originale per la Festa della donna realizzata con gli asparagi, che ricordano il fusto e le foglie della mimosa, mentre le uova sode sbriciolate ricordano il fiore. Una preparazione semplicissima per un risotto d'effetto: vi basterà sbollentare gli asparagi, frullarli e poi aggiungerli durante la cottura insieme allo stracchino.

3. Torta mimosa

Immagine

La torta mimosa è il classico dolce che si fa per la Festa della donna: ma non tutti sanno che la sua creazione è recente. La ricetta, infatti, fu ideata da Adelmo Renzi, cuoco originario di San Filippo di Contigliano, nei pressi di Rieti: il nome è dovuto ai pezzetti di pan di Spagna sparsi in superficie che ricordano nella forma i fiori della mimosa. Grazie a questo collegamento con il fiore simbolo dell'8 marzo, la torta è diventata il dolce tipico per questa ricorrenza. Oltre alla versione classica, squisita e sempre d'effetto, noi vi consigliamo tre golose varianti: la torta mimosa al cioccolato, la torta mimosa all'ananas e quella alle fragole.

4. Rotolo mimosa

Immagine

Se volete portare in tavola una variante della torta mimosa più pratica e moderna potete optare per il rotolo mimosa. Un dolce veloce e semplice, da proporre anche per una colazione o una merenda di festa, accompagnato da caffè o tè. Per farlo vi basterà preparare una base di pasta biscotto, da arricchire poi con una farcitura fresca a base di crema diplomatica e fragole: provate la ricetta e diteci cosa ne pensate.

5.  Cupcake mimosa

Immagine

Anche in questo caso, una ricetta per dei dolcetti golosi ideali per diversi momenti della giornata: i cupcake mimosa. Delle tortine monoporzione senza uova, da realizzare anche in anticipo con una base di pan di Spagna: saranno poi ricoperti di panna aromatizzata all'ananas e briciole di muffin.

6. Tartufini mimosa

Immagine

Il pan di Spagna ci viene in aiuto anche in questa ricetta, ideale come dessert fine pasto per la Festa della donna. I tartufini mimosa sono dolcetti morbidi e invitanti, con un pan di Spagna arricchito con un mix di deliziose creme e cioccolato bianco fuso: ma potete anche prepararli con una ciambella avanzata, in modo da farla diventare una ricetta di riciclo, o con i classici savoiardi.

7. Brioches di rose

Immagine

Un pensiero gentile che può essere usato per un pic-nic di festa: la brioche di rose, dolce originale e sofficissimo. Ideale anche per i bambini, queste belle roselline di brioche – facili e veloci da preparare – sono farcite con marmellata e mele. Ottime anche per la colazione, la merenda ma anche come dessert, da gustare semplicemente con una spolverata di zucchero a velo. 

0
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
0