video suggerito
video suggerito
ricetta

Profiteroles al limone: la ricetta della variante agrumata

Preparazione: 70 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Media
Dosi per: 20-25 bignè
A cura di Eleonora Tiso
21
Immagine

ingredienti

Per i bigné
Acqua
125 ml
Farina 00
75 gr
Burro
50 gr
uova grandi
2
Sale
1 pizzico
Per la crema al limone
Latte intero
500 ml
Uova
3
Zucchero semolato
200 gr
Amido di mais
30 gr
Limone
1
Per la glassa
crema al limone
100 gr
Panna montata
100 gr
Limoncello
50 ml
Ti serve inoltre
Panna montata
q.b.

I profiteroles al limone sono dei golosi dolcetti mignon, farciti con crema e ricoperti di glassa, entrambe aromatizzate al limone. Variante dei classici profiteroles al cioccolato, donano una piacevole freschezza al palato e sono ottimi per chiudere in bellezza una cena con ospiti speciali, o da portare in tavola al termine del pranzo domenicale con tutta la famiglia.

Dal cuore cremoso e avvolgente, si preparano con la pasta choux, una ricetta di origine francese che prevede di amalgamare in pentola acqua, burro e farina, per poi incorporare le uova, uno alla volta, per ottenere un impasto liscio e lucido; una volta formati i singoli bignè, occorrerà cuocerli in forno finché non saranno dorati, gonfi e ben asciutti, vuoti all'interno e pronti ad accogliere il ripieno.

A parte, ti occuperai di realizzare la crema pasticciera al limone, che dovrà acquisire una consistenza densa e liscia; una parte andrà a riempire i bignè, mentre l'altra, mescolata a panna montata e limoncello, diventerà la glassa con cui andranno cosparsi. Potrai guarnire, infine, con ciuffetti di panna e scorzetta grattugiata, per un effetto finale raffinato e aromatico.

Il risultato sarà un dessert voluttuoso e profumato, che conquisterà tutti, sin dal primo assaggio: si conserva in frigorifero, ben chiusi in un contenitore ermetico, per 2 giorni al massimo.

Se preferisci una versione analcolica, puoi omettere il limoncello e sostituirlo con succo di limone e, per rendere il tutto ancora più godurioso, decorare con una ganache al cioccolato bianco, che si sposerà alla perfezione con il retrogusto leggermente acidulo dell'agrume.

Scopri come preparare i profiteroles al limone seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la delizia al limone, il tiramisù al limone e la torta caprese nella sua versione al limone.

Come preparare i profiteroles al limone

Inizia dalla preparazione dei bignè, versando acqua, sale e burro in un pentolino 1.

Quando il liquido sfiorerà il bollore, togli dal fuoco e aggiungi la farina, tutta insieme 2.

Rimetti sul fuoco dolce e mescola energicamente, con un cucchiaio di legno, fino a formare una massa morbida e modellabile 3.

Trasferiscila in una ciotola e lasciala raffreddare, mescolando di tanto in tanto. Solo quando sarà a temperatura ambiente, potrai aggiungere il primo uovo, incorporandolo con il mestolo 4.

Quando l'uovo sarà completamente assorbito dall'impasto, aggiungi anche il secondo uovo e mescola, per ottenere un composto liscio e colloso 5.

Trasferisci l'impasto in un sac à poche, quindi forma i bignè, del diametro di 2-3 centimetri, su una leccarda rivestita di carta forno, distanziandoli tra loro di 4 centimetri in modo che, durante la cottura, non rischino di unirsi 6.

Inforna i bignè a 200 °C per 25 minuti circa, finché non saranno gonfi e dorati; non aprire mai il forno prima del termine della cottura, altrimenti si sgonfieranno 7.

Lasciali per ulteriori 5 minuti in forno spento prima di sfornarli del tutto 8. Tieni da parte mentre ti dedichi alla crema.

Scalda il latte con la scorza intera del limone 9.

In una ciotola capiente, mescola le uova con lo zucchero 10.

Unisci anche l'amido di mais setacciato 11.

Mescola per uniformare il composto, che deve risultare del tutto privo di grumi 12.

Versa il composto di uova sul latte quasi bollente e mescola energicamente finché la crema non diventerà densa e setosa 13. Elimina la buccia del limone e aggiungi il succo, precedentemente filtrato, mescolando per uniformare.

Versa la crema in un recipiente di vetro basso e largo, coprila con pellicola a contatto e lasciala raffreddare completamente 14.

Una volta fredda, trasferiscila in un sac à poche con bocchetta a punta, lasciandone da parte circa 100 grammi, e farcisci tutti i bignè, bucandoli delicatamente 15.

Prepara la glassa di copertura, aggiungendo il limoncello e la panna montata alla crema rimasta 16.

Mescola delicatamente, fino a ottenere un composto liscio e fluido 17.

Posiziona i bignè, già farciti, sul piatto da portata 18.

Versa un primo strato di glassa 19.

Prosegui sovrapponendo altri bignè, per formare una torretta, e alterna ogni strato con la glassa 20.

Decora i profiteroles con ciuffetti di panna montata e scorza di limone grattugiata. Puoi gustarli subito o conservarli in frigorifero, fino al momento di servirli 21.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
21
api url views