video suggerito
video suggerito
ricetta

Polpette di ceci: la ricetta facile e veloce per farle fritte e al forno

Preparazione: 15 Min
Cottura: 5 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
66
Immagine

Le polpette di ceci sono un piatto vegetariano facile, veloce e gustoso: l'alternativa nutriente e sfiziosa alle classiche polpette di carne, perfetta anche per far mangiare i legumi ai più piccoli. Si tratta di crocchette a base di ceci precotti, pane, uova, formaggio e spezie: ricoperte di una panatura croccante e dal cuore filante di scamorza, sono ottime da preparare anche in anticipo e gustare, fritte o al forno, come antipasto, per un aperitivo tra amici, o anche come secondo piatto, accanto a un contorno di verdure e a una salsa allo yogurt.

Proprio come per le polpette di verdure, quelle di broccoli e di zucchine, anche queste crocchette a base di legumi si preparano in pochissimo tempo e con ingredienti di facile reperibilità: frulliamo i ceci già lessati con aglio, prezzemolo, pane in cassetta e concentrato di pomodoro; formiamo dei dischetti, inseriamo al centro un pezzettino di scamorza e modelliamo delle piccole sfere con le mani; infine, impaniamo in uovo e pangrattato e scegliamo se farle fritte o cotte al forno, più leggere.

Il segreto per farle venire perfette è quello di far riposare l'impasto per qualche minuto in frigo prima della cottura, in questo modo non si sfalderanno. Inoltre, se il composto risulta troppo morbido, aggiungi un po' di pangrattato fino a quando non avrai raggiunto la giusta consistenza. L'utilizzo dei ceci precotti rende la preparazione più veloce ma nel caso in cui volessi utilizzare quelli secchi ti ricordiamo di tenerli a bagno una notte intera prima di lessarli e frullarli.

Se le prepari nella versione fritta, preferisci l'olio di arachidi, caratterizzato da un elevato punto di fumo, o, in alternativa, un olio di semi: otterrai delle polpettine dorate, che si scioglieranno letteralmente in bocca.

Puoi realizzare le polpette di ceci anche in anticipo, riponendole in frigo e cuocendole il giorno successivo o, in alternativa, puoi congelarle. Se hai ospiti vegani, puoi prepararle senza derivati animali, omettendo la scamorza e utilizzando una patata lessa schiacciata al posto dell'uovo.

Scopri come preparare le polpette di ceci seguendo passo passo procedimento e consigli, e prova anche la versione mediorientale dei falafel e quella velocissima delle polpette con farina di ceci.

ingredienti

Per circa 20-25 polpette di ceci
Ceci precotti
500 gr
Pane in cassetta
60 gr
Formaggio grattugiato
50 gr
Uovo medio
1
Concentrato di pomodoro
1 cucchiaino
Prezzemolo
1 ciuffetto
Aglio in polvere
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Per il ripieno e la panatura
Scamorza
130 gr
Uova
3
Pangrattato
q.b.
Per friggere
Olio di semi di arachidi
q.b.
Ti occorrono inoltre
Mixer
1
Ciotola
1
Pentola alta e capiente
1

Come preparare le polpette di ceci fritte

Per preparare le polpette di ceci, inizia mettendo i ceci precotti in un mixer da cucina. Aggiungi quindi il pane in cassetta, tagliato a pezzetti o sbriciolato con le mani. Unisci il formaggio grattugiato e profuma con il prezzemolo tritato al coltello. Aggiungi il concentrato di pomodoro e l'uovo, e insaporisci con l'aglio 1. Quindi, aggiusta di sale e pepe.

A questo punto, aziona il mixer e frulla, fino a ottenere un composto liscio e molto denso: se il composto dovesse risultare troppo liquido, amalgamalo con un cucchiaio di pangrattato; se, al contrario, ti risulta secco e si sbriciola facilmente, puoi aggiungere un goccio d'acqua o un uovo piccolo 2. Per rendere il composto più malleabile, riponilo in frigo per 15-20 minuti: questo passaggio, ti permetterà di avere polpette compatte e dorate in cottura.

Preleva del composto con le mani inumidite e forma dei dischetti. Schiacciali leggermente al centro e riempili con un pezzetto di scamorza 3.

Richiudi ogni dischetto in modo da formare una polpetta e procedi così fino a esaurire tutto l'impasto 4: cerca di creare delle palline da 25 gr ciascuna o, comunque, di media grandezza, in modo che si cuociano in maniera uniforme e non si sfaldino in cottura.

Quindi, prepara l'occorrente per la panatura: rompi le uova in una ciotolina e sbattile energicamente con una forchetta. Passa le polpette nelle uova sbattute 5.

Poi, rotolale nel pangrattato 6. Man mano che le polpette sono pronte, adagiale su una piatto, foderato con carta forno.

Quando saranno tutte formate, scalda dell'olio in una casseruola e portalo alla temperatura di 170 °C. Per questa fase, ti consigliamo di munirti di termometro da cucina oppure, se non ne possiedi uno, di applicare uno dei metodi casalinghi per monitorare la temperatura dell'olio. Friggi le polpette di ceci in olio di semi bollente per qualche minuto, fino a che non saranno diventate dorate 7.

Una volta cotte e ben dorate, scola le polpette e falle asciugare su carta assorbente da cucina: le polpette di ceci sono pronte per essere servite calde 8.

Come preparare le polpette di ceci al forno

Per preparare le polpette di ceci al forno, realizza l'impasto e forma le polpettine con il ripieno di scamorza. Disponile su una teglia foderata con carta forno e irrorale con un filo d'olio d'oliva. Inforna a 180 °C in forno statico preriscaldato, per 20-25 minuti, avendo cura di rigirarle a metà cottura. Trascorso il tempo indicato, sforna le polpette e disponile su un piatto da portata per servirle: risulteranno più asciutte, ma altrettanto squisite.

Consigli

A piacere, puoi aggiungere all'impasto le spezie che preferisci – curry dolce, zenzero fresco, curcuma o cumino in polvere -, ma anche del parmigiano o del pecorino grattugiati. Puoi insaporire il composto anche con un cucchiaio di senape in grani o di salsa tahina, così come puoi sostituire il prezzemolo con basilico o menta fresca. Allo stesso modo puoi arricchirlo con verdure saltate in padella, come zucchine, spinaci o carote, o utilizzare la provola invece della scamorza, per una ricetta sempre diversa e originale.

Per friggere le polpettine di ceci alla perfezione, il consiglio è di mantenere costante la temperatura dell'olio: monitorala con un termometro da cucina e friggi poche polpettine alla volta per ottenere una frittura dorata e croccante.

Puoi cuocere le polpettine di ceci anche in friggitrice ad aria per 15 minuti, dopo averle disposte nell'apposito cestello dell'elettrodomestico e irrorate con un filo di olio e.v.o. Se

4 varianti sfiziose e veloci delle polpette di ceci

Le polpette di ceci sono un piatto preparato con pochissimi ingredienti e, come tale, si possono personalizzare secondo i propri gusti. Se cerchi delle idee originali e sfiziose per arricchirle, ti proponiamo 4 varianti delle classiche polpette di ceci: con tonno, finocchi, spinaci o zucchine.

1. Polpette di ceci e finocchi: la ricetta del piatto sfizioso e leggero
Immagine
Le polpette di ceci e finocchio sono un piatto sfizioso e molto appetitoso, una variante delle polpette di ceci, perfette da servire all'ora dell'aperitivo, per un buffet in piedi o come antipasto di una cena informale tra amici.
Leggi tutta la ricetta
2. Polpette di ceci e tonno: la ricetta della pietanza semplice e veloce
Immagine
Le polpette di ceci e tonno sono un antipasto semplice e sfizioso, una variante delle classiche polpette di ceci, da servire anche come finger food per un aperitivo e come secondo piatto, accompagnato da un contorno di verdure di stagione o di insalata. Nella nostra ricetta abbiamo preparato il composto con ceci lessati, tonno sott'olio, pangrattato, uovo, prezzemolo e sale. Una volta pronte, puoi friggerle in padella oppure cuocerle in forno, per una preparazione più light. Il risultato finale saranno delle polpette di ceci e tonno morbide e gustose che piaceranno tanto a grandi e piccini.
Leggi tutta la ricetta
3. Polpette ceci e spinaci: la ricetta del secondo piatto gustoso e leggero
Polpette ceci e spinaci
Le polpette ceci e spinaci sono un secondo piatto vegano semplice e gustoso, ideale da preparare per qualunque pranzo o cena di famiglia. Ti basterà accompagnarle con le patate al forno o un'insalata mista, insieme a qualche fettina di pane tostato, per ottenere un pasto leggero ed equilibrato. Scopri la ricetta.
Leggi tutta la ricetta

Conservazione

Le polpette di ceci fritte sono ottime gustate calde. Se dovessero avanzare, però, si conservano in frigo per 1-2 giorni al massimo, chiuse all’interno di un contenitore ermetico. Le polpette di ceci al forno, invece, si mantengono sempre in frigo, ben coperte, per 3-4 giorni. Al momento di servirle, ti consigliamo di scaldarle qualche secondo al microonde.

Puoi preparare le polpette di ceci anche il giorno prima di friggerle o cuocerle al forno: l'impasto delle polpettine, infatti, si conserva in frigo per 1 giorno. Puoi anche congelare le polpette di ceci, sia cotte che crude: disponile ben distanziate sulla carta forno e, una volta congelate, mettile negli appositi sacchetti per il gelo. In entrambi i casi, ti basterà cuocerle o scaldarle direttamente da surgelate.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
66
api url views