ricetta

Polpette di carne: la ricetta perfetta per polpette tenere e succose

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
92
Immagine
ingredienti
Carne macinata mista (manzo e maiale)
400 gr
Uova
3
Mollica di pane raffermo
80 gr
Formaggio grattugiato
60 gr
Prezzemolo
1 ciuffetto
Aglio
1 spicchio
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.

Le polpette di carne sono un secondo piatto semplice e molto gustoso, un grande classico della tradizione italiana. Si tratta della versione in bianco delle polpette al sugo, una di quelle preparazioni che ci riportano immediatamente ai sapori di una volta e alla cucina delle nostre nonne. Si preparano con polpa macinata, uova, mollica di pane, prezzemolo tritato, formaggio grattugiato e, una volta ottenute delle palline di medie dimensioni, queste vengono fritte in olio di oliva bollente, fino a leggera doratura. Il risultato finale sono dei bocconcini di carne croccanti all'esterno e morbidi al cuore, da servire ben caldi in occasione di un pranzo domenicale in famiglia.

Semplici e veloci da preparare, possono essere tuffate nel sugo di pomodoro, così da ottenere un ottimo condimento per la pasta. Potete aggiungere all'impasto altre erbette aromatiche, come il rosmarino o il timo, le spezie che preferite o anche un pizzico di peperoncino; per renderle ancora più ricche, unite del prosciutto o della mortadella, tritati finemente, oppure farcite con un cubetto di mozzarella o di provola.

Per renderle particolarmente morbidi, invece, potete aggiungere la ricotta vaccina (circa 200 gr per 500 gr di macinato di carne) oppure una patata, lessata e poi schiacciata. Potete utilizzare anche una sola tipologia di carne e sostituire la mollica di pane con il pangrattato. Gustose e versatili, potete cuocere le polpette in forno, a 180 °C per circa 20 minuti, in umido o al vino. Inoltre, la stessa ricetta può essere preparata in versione vegetariana, sostituendo il macinato di carne con le patate o i funghi. Scoprite come fare seguendo passo passo le nostre semplici indicazioni.

Come preparare le polpette di carne

In una terrina capiente riunite i due tipi di carne macinata e poi aggiungete la mollica di pane, tritata 1.

Aggiungete il formaggio grattugiato 2, un pizzico di sale e le uova.

Versate l'olio 3 e mescolate.

Profumate l'impasto con il prezzemolo e l'aglio, tritati finemente 4.

Amalgamate il tutto con le mani o con una forchetta, fino a ottenere un composto omogeneo 5.

Prelevate pezzetti di impasto grandi come un'albicocca e formate una pallina fra i due palmi della mani 6.

Disponete man mano tutte le polpette su un piatto 8.

In una larga padella scaldate un abbondante filo di olio di oliva 9.

Una volta ben caldo, adagiatevi le polpette 10.

Friggete poche polpette alla volta a fuoco medio 11.

Fate dorare per bene le polpette di carne, rigirandole in modo che il colore sia uniforme 12.

Scolate le polpette su carta assorbente da cucina e servitele ben calde 13.

Consigli

Accompagnate le vostre polpette di carne con delle gustose melanzane in padella, delle carote in padella oppure un'insalata di stagione fresca e colorata.

Se non amate la carne, provate le polpette di tonno oppure, se desiderate realizzarne una versione vegetariana, provate quelle di melanzane o zucchine.

Conservazione

Le polpette di carne possono essere conservate in frigorifero, all'interno di un apposito contenitore ermetico, per 1-2 giorni. Se avete utilizzato ingredienti freschi, potete anche congelarle per 1-2 mesi.

92
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
92