video suggerito
video suggerito
ricetta

Polpette con farina di ceci: la ricetta del piatto vegetariano leggero e gustoso

Preparazione: 30 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Stefania Zecca
49
Immagine

ingredienti

Farina di ceci
200 gr
Acqua
400 gr
Prezzemolo
1 ciuffo
Parmigiano
1 cucchiaio
patate medie
2
Olio extravergine d’oliva
q.b.
sale marino integrale
q.b.

Le polpette con farina di ceci sono un secondo piatto semplice e sfizioso, ideale non solo per chi segue un'alimentazione vegetariana, ma anche per chi vuole gustare una pietanza leggera e ugualmente appetitosa. Ottime per un pranzo o una cena in famiglia, da completare con un'insalata mista o un contorno di verdure cotte, puoi proporle anche finger food per un aperitivo tra amici: intinte in una salsina golosa o una maionese fatta in casa, andranno letteralmente a ruba. Facili da realizzare, sono a base di farina di ceci, patate lesse, parmigiano e prezzemolo; una volta mescolato il composto, si formano delle polpettine con le mani, si condiscono con un filo di olio e poi si cuociono in forno per una ventina di minuti: il risultato sono delle crocchette dorate, fragranti e tenere al cuore.

A piacere, puoi personalizzare le polpette in base alle tue preferenze personali: puoi aggiungere erbette aromatiche, spezie e altre verdure, come zucchine crude grattugiate, funghi trifolati o purea di zucca già cotta. Puoi sostituire il parmigiano con il pecorino, se preferisci un gusto più deciso, o puoi farcire le polpettine con un cubetto di formaggio tipo provola o scamorza, per un irresistibile effetto filante. Se preferisci, puoi cuocerle in padella con un filo di olio o friggerle in olio di semi di arachide portato a una temperatura di circa 170 °C.

Alimento dall'eccellente profilo nutritivo, i ceci, così come i legumi in generale, rappresentano un'ottima fonte di proteine vegetali, grassi buoni, perlopiù insaturi e polinsaturi, e fibre. Per questa ragione è importante inserirli con frequenza all'interno della nostra alimentazione: la farina di ceci, ottenuta dalla macinazione del legume secco, è maggiormente digeribile rispetto a quest'ultimo, quindi adatta anche a chi lo tollera poco e soffre di gonfiore addominale.

Scopri come preparare le polpette con farina di ceci seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche la piadina con farina di ceci e gli gnocchi di ceci.

Come preparare le polpette di farina di ceci

Lessa le patate in acqua leggermente salata 1. Una volta cotte, scolale e lasciale intiepidire.

Sbucciale e poi schiacciale con uno schiacciapatate, facendole cadere in una ciotola 2.

Disponi la farina di ceci in un pentolino e versa l'acqua 3, mescolando man mano con una frusta per eliminare i grumi. Aggiungi un pizzico di sale.

Quando il composto sarà liscio e privo di grumi 4, mettilo sul fuoco e fai cuocere fino a quando non si addenserà come fosse una polenta.

Unisci la polentina di ceci alle patate schiacciate 5.

Aggiungi il parmigiano grattugiato 6.

Trita finemente il prezzemolo 7.

Amalgama il tutto 8.

Forma delle polpettine da circa 3 cm di diametro 9.

Irrorale con un filo di olio 10 e inforna a 180 °C per circa 20 minuti, rigirandole a metà cottura.

Quando saranno ben dorate, sforna le polpette con farina di ceci e servile ben calde con una salsina di tuo gusto messa in una ciotolina a parte 11.

Conservazione

Puoi conservare le polpette con farina di ceci in frigorifero per 2 giorni all'interno di un apposito contenitore ermetico. Puoi anche congelarle.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
49
api url views