ricetta

Farina di castagne: la ricetta facile per farla in casa e tante idee per utilizzarla

Preparazione: 20 Min
Cottura: 100 Min
Riposo: 8 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 1,2 kg circa di farina di castagne
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Eleonora Tiso
9
Immagine
ingredienti
Castagne
2 kg

La farina di castagne è una preparazione di base che trova largo impiego in cucina nella realizzazione di ricette dolci e salate, come paste fresche, crêpes, torte, pane e tanto altro ancora. Facile e alla portata di tutti, per farla in casa ti occorreranno solo delle castagne fresche, da acquistare in abbondanza in autunno quando questi deliziosi frutti sono di stagione, e un buon frullatore dalle lame potenti.

Una volta versate in una pentola colma di acqua fredda e fatte cuocere per circa 40 minuti a partire dal bollore, ti basterà sbucciare le castagne lesse ancora calde e farle asciugare poi lentamente in forno a 160 °C per circa 1 ora. I frutti disidratati verranno poi fatti raffreddare a temperatura ambiente per qualche ora, meglio ancora se per una notte intera, e frullati quindi nel boccale di un mixer fino a ottenere una polvere impalpabile. Il risultato sarà una farina senza conservanti o additivi aggiunti, molto più sana e genuina di quella comunemente venduta sugli scaffali dei supermercati.

Naturalmente gluten free, la farina di castagne fatta in casa è particolarmente indicata anche per soggetti celiaci o intolleranti al glutine. Una volta pronta, puoi conservarla in dispensa in un luogo fresco e asciutto per diversi mesi, oppure puoi sistemarla in appositi sacchetti a uso alimentare e metterla in freezer pronta per l'uso.

Al momento di infornare le castagne, ti suggeriamo di monitorare costantemente la temperatura del forno per evitare che si brucino in cottura, e di farle asciugare poi del tutto prima di raccoglierle nel frullatore. In alternativa, per una riuscita ottimale, se disponi dello strumento il nostro consiglio è di utilizzare un buon essicatore con erogazione dell'aria in senso orizzontale: in questo modo otterrai una disidratazione uniforme e i frutti conserveranno inalterate tutte le loro sostanze nutritive.

Scopri come preparare la farina di castagne fatta in casa seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la farina di riso.

Come preparare la farina di castagne

Lava per bene le castagne sotto l'acqua corrente 1.

Raccoglile in una pentola capiente 2, coperte con acqua fredda, e lasciale cuocere per circa 40 minuti a partire dal bollore.

Trascorso il tempo di cottura, scola le castagne e sbucciale 3.

Trasferiscile in una teglia 4, senza sovrapporle, e fai raffreddare; quindi mettile in forno a 160 °C e lasciale aciugare per circa 1 ora, facendo attenzione a non farle bruciare.

Trascorso il tempo, sforna le castagne, lasciale riposare per qualche ora a temperatura ambiente e frullale poi nel boccale di un mixer, fino a ridurle in farina 5.

A questo punto la farina di castagne è pronta per essere utilizzata 6.

Come utilizzare la farina di castagne: ricette dolci e salate da provare

Sana, nutriente e molto versatile, la farina di castagne può essere impiegata in cucina nella realizzazione di numerose ricette dolci e salate. Noi qui di seguito te ne proponiamo undici, adatte a tutti i gusti.

1. Castagnaccio: la ricetta facile e veloce del dolce tipico della cucina toscana
castagnaccio

Il castagnaccio è un dolce rustico appartenente alla cucina povera toscana, perfetto per concludere un pranzo o una cena autunnale in modo goloso, o da gustare a fette all’ora della merenda con un infuso o una tazza di caffè. Dall’aspetto non propriamente scenografico, è una preparazione che sorprende per sapore e consistenza, grazie alla crosticina croccante, il cuore umido e compatto, e l’inconfondibile sentore di rosmarino.

Leggi tutta la ricetta
2. Necci: la ricetta del dolce tipico della tradizione toscana
Immagine

I necci, chiamati anche ciacci, nicci o cian, sono delle crespelle piuttosto spesse realizzate con farina di castagne. Tipici della cucina povera toscana, in particolare della Montagna Pistoiese e della Garfagnana, oggi vengono tradizionalmente farciti con una voluttuosa crema di ricotta dolce, ma un tempo, grazie al sapore neutro della sua pastella, potevano accompagnare anche piatti salati.

Leggi tutta la ricetta
3. Gnocchi di castagne: la ricetta del primo piatto autunnale con burro e salvia
Immagine

Gli gnocchi di castagne sono la variante golosa e autunnale dei classici gnocchi di patate. Un piatto cremoso e facilissimo da preparare, perfetto per il pranzo della domenica in famiglia o per una cena con ospiti speciali. Si confezionano semplicemente miscelando l'acqua con la farina di castagne e 00: una volta ottenuto un impasto liscio e omogeneo, basterà formare gli gnocchi, rigarli con i rebbi di una forchetta o con l’apposito strumento, e lessarli fino a quando saliranno a galla.

Leggi tutta la ricetta
4. Polenta di castagne: la ricetta del piatto autunnale ricco e sostanzioso
Polenta di castagne

La polenta di castagne è un piatto molto antico, originario della gastronomia Toscana, preparato soprattutto nei luoghi di montagna. Le castagne sono un alimento nutriente e soddisfacente, ed è con il loro sfarinato che si ottiene la polenta, definita tale per la consistenza molto simile all'omonima preparazione a base di farina di mais. Ha una ricetta incredibilmente semplice, legata a pochi e indispensabili passaggi da seguire. Seppur in origine fosse preparata soltanto nel paiolo, si può realizzare in qualsiasi pentola capiente, a patto che abbia un rivestimento antiaderente. Rustica e conviviale, versatela su un tagliere di legno, lasciatela raffreddare e servitela a fettine insieme a salumi e formaggi in occasione di un bel pranzo in famiglia. Scoprite subito come prepararla seguendo passo passo la nostra ricetta.

Leggi tutta la ricetta
5. Pane di castagne: la ricetta del pane che profuma di autunno
Immagine

Il pane di castagne è una ricetta semplice, genuina e davvero semplicissima da preparare. Con l'arrivo dell'autunno le castagne abbondano e sono protagoniste dei nostri piatti: oggi abbiamo utilizzato la farina di castagne per preparare il cibo per eccellenza, il pane! La farina di castagne ha un sapore molto deciso e regala al pane fatto in casa un gusto che difficilmente dimenticherete e che siamo certi vi conquisterà. Preparare il pane è un vero e proprio rito che unisce grandi e piccini e che soddisfazione vedere alla fine il risultato: un pane croccante fuori e morbido dentro, saporito e perfetto per accompagnare zuppe e minestre. Tutto quello che dovrete fare è seguire la ricetta e avere un po' di pazienza: il vostro impasto dovrà lievitare per un pò prima di andare in forno!

Leggi tutta la ricetta
6. Torta con farina di castagne: la ricetta del dolce autunnale semplice e genuino
Torta di castagne

La torta con farina di castagne è un dolce semplice e goloso, perfetto per la stagione autunnale. La protagonista della ricetta è la farina di castagne, un ingrediente ricavato dalla macinatura delle castagne essiccate: ricca di nutrienti e naturalmente priva di glutine, è utilizzata fin dall'antichità per preparare gnocchi, pasta fresca, frittelle e diversi tipi di dolci. In questo caso viene impiegata per realizzare una torta senza burro soffice e genuina, che conquista grandi e piccini fin dal primo assaggio.

Leggi tutta la ricetta
7. Castagnotti: la ricetta dei golosi biscotti con farina di castagne
castagnotti

I castagnotti sono dei golosi biscottini preparati con un impasto, senza uova, a base di burro, zucchero e farina di castagne. Confezionati a forma di castagna, vengono cotti in forno e poi decorati con una glassa al cioccolato che darà loro il tipico colore marroncino scuro, a ricordare nell'aspetto e nel gusto il frutto vero e proprio. Semplici e dalla consistenza friabile, sono perfetti da gustare, intinti in una tazza di latte o di tè, a colazione o merenda. Scoprite come realizzarli seguendo passo passo la nostra ricetta.

Leggi tutta la ricetta
8. Frittelle di castagne: la ricetta dei dolcetti autunnali soffici e golosi
Immagine

Le frittelle di castagne sono un dolcetto soffice e goloso, dal retrogusto leggermente alcolico grazie alla presenza del rum, perfetto da portare in tavola all’ora del tè, o gustare come delizioso fine pasto in compagnia di amici. Completamente gluten free, e per questo adatte anche a chi ha problemi di intolleranze alimentari, si preparano in una manciata di minuti e senza alcuna difficoltà. Basterà realizzare una pastella liscia e omogenea a base di farina di castagne e pari quantità di acqua, profumare tutto con 1 bicchierino di liquore e friggere il composto ottenuto, un cucchiaio alla volta, in olio di semi bollente.

Leggi tutta la ricetta
9. Soufflé castagne e funghi: la ricetta dell’antipasto sfizioso e irresistibile
Immagine

soufflé castagne e funghi sono un antipasto goloso e sfiziosissimo, ideale da realizzare durante la stagione autunnale. Tipico della gastronomia francese, il soufflé – letteralmente "soffiato", "gonfiato" – indica una preparazione dolce o salata dalla consistenza soffice e impalpabile. Nella nostra ricetta i funghi vengono prima cotti in padella e poi uniti a una besciamella piuttosto soda, al sapore di castagne, tuorli e infine albumi montati a neve sodissima. La cottura in forno restituirà una prelibatezza raffinata, profumata e dalla caratteristica leggerezza, perfetta da servire in occasione di un buffet in piedi o di una cena speciale in cui vorrete stupire i vostri commensali. Scoprite come realizzarli in maniera impeccabile seguendo passo passo tutti i nostri consigli.

Leggi tutta la ricetta
10. Torta con farina di castagne e mele: la ricetta del dolce soffice e irresistibile
Immagine

La torta con farina di castagne e mele è la reinterpretazione del grande classico della pasticceria casalinga, uno di quei dolci che profuma di casa e di famiglia. Soffice, profumata e dal sapore delicato, è perfetta a colazione, inzuppata in una tazza di caffellatte, come spuntino pomeridiano con un buon tè o servita a fine pasto, magari accompagnata da una crema pasticciera calda e invitante. Questa versione, totalmente gluten-free, prevede che l’impasto venga realizzato con la farina di castagne, che donerà una nota particolarmente dolce e aromatica alla vostra torta; la ricotta, aggiunta in sostituzione del burro, la renderà morbida e super golosa. Semplice e molto veloce, scoprite come prepararla seguendo passo passo la nostra ricetta.

Leggi tutta la ricetta

Conservazione

La farina di castagne si conserva a temperatura ambiente, in un luogo fresco e asciutto e ben chiusa in un barattolo di vetro, per almeno 3-4 mesi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Preparazioni di base
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
9