ricetta

Torta salata zucchine e scamorza: la ricetta del rustico goloso e filante

Preparazione: 60 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
15
Immagine
ingredienti
Pasta sfoglia rotonda
2 rotoli
Zucchine
400 gr
Scamorza
200 gr
Fiori di zucca
15-20
Cipollotto
1
Basilico
15-20 foglioline
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
uovo
1
semini misti
q.b.

La torta salata zucchine e scamorza è un rustico semplice e sfizioso, si prepara in pochissimi minuti e vi risolverà qualunque invito dell'ultima ora. Un guscio di pasta sfoglia viene farcito con zucchine saltate in padella, fiori di zucca e scamorza, quindi cotto in forno fino a doratura: il risultato finale sarà una focaccia fragrante e dal ripieno saporito e filante. Vi consigliamo di gustarla tiepida o a temperatura ambiente, entro poche ore dalla cottura per evitare che perda fragranza, e di servirla in occasione di un buffet, un aperitivo, ma anche un picnic o una gita in montagna. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la torta salata zucchine e scamorza

Lavate le zucchine e spuntatele. Tagliatele a listerelle e saltatele in padella con un filo d'olio e il cipollotto, affettato sottile 1, per una decina di minuti (dovranno rimanere ben sode). Regolate di sale e di pepe.

Pulite i fiori di zucca, eliminando il pistillo 2, e poi tagliateli grossolanamente con un coltello.

Stendete il rotolo di sfoglia su una teglia circolare e distribuitevi sopra le zucchine intiepidite e i fiori di zucca 3.

Aggiungete la scamorza, tagliata a cubetti 4.

Profumate con le foglioline di basilico, aggiungete un filo di olio e coprite con la seconda sfoglia 5.

Sigillate le estremità formando un bordo leggermente arricciato, bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta e infine spennellate con l'uovo, leggermente sbattuto 6.

Decorate la superficie con semini misti 7 e infornate a 220 °C per circa 30 minuti, finché la superficie non sarà ben dorata.

Trascorso il tempo di cottura, sfornate la torta salata, lasciatela intiepidire e servite 8.

Consigli

Per accelerare i tempi di preparazione, vi consigliamo di acquistare una pasta sfoglia già pronta (la trovate nel banco frigo del supermercato), ma potete anche realizzarla in casa con la nostra ricetta; se preferite, potete anche sostituirla con una brisée o una pasta matta.

Potete arricchire il ripieno con altri tipi di verdure, come melanzane o peperoni, ma anche con pomodori secchi, olive taggiasche, alici a filetti… Per una versione più cremosa, potete sostituire la scamorza con lo stracchino o la burrata, per una più leggera con la ricotta vaccina o un formaggio fresco spalmabile.

Potete decorare la superficie con i semini che preferite: papavero, sesamo, girasole, zucca… A piacere, potete profumare il ripieno anche con altre erbette aromatiche, come la menta, che si sposa benissimo con le zucchine, il timo o la maggiorana.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la crostata zucchine e formaggio in padella.

Conservazione

Si consiglia di consumare il prima possibile la torta salata zucchine e scamorza, per evitare che si inumidisca troppo; in ogni caso può essere conservata in frigorifero, all'interno di un apposito contenitore ermetico, per 1-2 giorni (ripassatela comunque in forno prima di portarla in tavola).

15
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
15