video suggerito
video suggerito
ricetta

Torta al melone: la ricetta del dolce da credenza soffice e genuino

Preparazione: 15 Min
Cottura: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6-8 persone
A cura di Ilaria Cappellacci
17
Immagine
ingredienti
Melone
500 gr
Farina 00
250 gr
Zucchero
150 gr
Olio di semi di girasole
100 ml
Latte
50 ml
Uova
3
Lievito in polvere per dolci
1 bustina
ti servono inoltre
Zucchero a velo
q.b.
Burro
q.b.
Farina 00
q.b.

La torta al melone è un dessert estivo soffice e profumato, perfetto per una merenda pomeridiana o per una colazione sana e genuina. Si prepara, in poche e semplici mosse, con la polpa della frutta frullata e con tanti pezzettini di melone nell'impasto che, grazie alla cottura in forno, diventeranno morbidi conferendo al dolce una piacevole scioglievolezza al cuore.

Per portarla in tavola, ti basterà scegliere un melone succoso e zuccherino, tipo cantalupo, tagliarlo a dadini e ridurne la metà in purea con un mixer a immersione. A questo punto non ti rimarrà che sbattere in una ciotola le uova con lo zucchero, incorporare poi la farina, il lievito in polvere, un goccino di latte e il melone, frullato e a tocchetti, e versare quindi tutto in uno stampo da 22 cm di diametro: il risultato sarà una torta da credenza leggera e senza burro, da spolverizzare con uno strato impalpabile di zucchero a velo e servire a piacimento, come lieto fine pasto, con una pallina di gelato alla crema.

Ottima al mattino, magari in abbinamento a un succo ai mirtilli o a una coppetta di yogurt greco, la torta al melone piacerà tanto anche ai bambini che potranno trasformarsi, in cucina, in piccoli aiutanti.

Denso al punto giusto, l'impasto consentirà ai cubetti di melone di rimanere ben visibili al centro della torta senza affondare: per non lasciare nulla al caso puoi comunque passarli in un po' di farina e decidere poi se arricchire il dolce con altra frutta fresca di stagione o gocce di cioccolato.

Scopri come preparare la torta al melone seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami questo delizioso frutto estivo, prova anche la cheesecake al melone o il semifreddo al melone.

Come preparare la torta al melone

Per prima cosa sbuccia il melone, privalo dei semi e riducilo a dadini 1.

Frullane metà con un mixer a immersione 2.

A parte, raccogli in una ciotola le uova con lo zucchero 3 e montale con le fruste elettriche, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Unisci l'olio di semi 4.

Aggiungi il latte 5, sempre continuando a lavorare con le fruste.

Versa la purea di melone 6.

Incorpora la farina e il lievito 7, setacciati insieme.

Termina con i pezzetti di melone rimanenti 8 e mescola delicatamente con una spatola per non smontare il composto.

Distribuisci l'impasto in una tortiera da 22 cm di diametro 9, ben imburrata e infarinata.

Inforna la torta a 180 °C per circa 50 minuti 10 e, prima di toglierla dal forno, fai la prova dello stecchino: se estraendolo risulterà asciutto, e solo leggermente umido, il dolce sarà pronto.

A cottura ultimata, lascia raffreddare la torta su una gratella per dolci; quindi sistemala su un piatto da portata e spolverizzala con lo zucchero a velo 11.

Taglia il dolce a fette 12.

Porta la torta al melone in tavola e servi 13.

Consigli

Se preferisci, puoi sostituire l'olio di semi con 80 gr di burro di buona qualità oppure, in caso di ospiti intolleranti al lattosio, puoi rivestire la teglia con la sola carta forno e utilizzare, al posto del latte vaccino, un equivalente vegetale a base di mandorla, avena, riso o soia.

La torta al melone si conserva a temperatura ambiente, sotto a una campana per dolci, per 2-3 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
17
api url views