ricetta

Semifreddo al melone: la ricetta del dessert fresco e super cremoso

Preparazione: 20 Min
Riposo: 3 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
18
Immagine
ingredienti
Panna fresca liquida
500 gr 
Biscotti
200 gr
melone già mondato
100 gr
Zucchero a velo
80 gr
Gelatina in fogli
10 gr
Cocco grattugiato
60 gr
per la decorazione
melone già mondato
150 gr
Cocco grattugiato
q.b.
Menta fresca
q.b.

Il semifreddo al melone è un dolce fresco e aromatico, perfetto per le calde giornate estive. Semplice e veloce, non richiede nessun tipo di cottura e conquisterà grandi e piccini per la cremosità e il sapore piacevolmente esotico, grazie all'aggiunta del cocco grattugiato. Una soffice farcia, realizzata con polpa di melone frullata e panna montata zuccherata, viene alternata a strati di biscotti secchi per un dessert super goloso, ideale da servire come piacevole fine pasto. Puoi prepararlo in anticipo e conservarlo in freezer: al momento del servizio, o quando avrai voglia di qualcosa di sfizioso, ti basterà lasciarlo ammorbidire a temperatura ambiente per pochi minuti e sarà pronto per essere gustato. Oppure, in alternativa, puoi tenerlo in frigorifero: in questo caso avrà una consistenza scioglievole, più simile a quella di un tiramisù.

Per la nostra ricetta abbiamo scelto dei classici frollini secchi, ma a piacere puoi sostituirli con quelli integrali o al cacao. Se preferisci, puoi arricchire la crema con delle gocce di cioccolato e guarnire la superficie con una crema di polpa di cocco senza zuccheri aggiunti. Oppure, per una variante più leggera, puoi diminuire la quantità di panna fresca e aggiungere lo yogurt greco naturale, la ricotta vaccina o un formaggio fresco spalmabile light. Se invece hai ospiti vegani puoi utilizzare la panna di soia al posto di quella fresca e sostituire la gelatina alimentare con l’agar-agar.

Scopri come preparare il semifreddo al melone seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta cimentati anche con il sorbetto melone e zenzero e il gelato al melone.

Come preparare il semifreddo al melone

Frulla la polpa di melone fino a ottenere una purea liscia e omogenea 1.

Metti i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda. Strizzali e falli sciogliere a bagnomaria o in microonde, quindi aggiungili alla purea di melone 2 e mescola con cura.

Monta la panna a neve ben ferma e incorporala alla purea di melone, mescolando delicatamente con una frusta 3 e con movimenti dal basso verso l'alto.

Incorpora infine lo zucchero a velo e il cocco grattugiato 4.

Componi il semifreddo alternando la crema al melone a strati di biscotti secchi 5, fino a esaurimento degli ingredienti e terminando con la crema.

Spolverizza con il cocco grattugiato 6 e metti in freezer per almeno 3 ore.

Realizza con l'apposito strumento tante semisfere di melone. Leva il semifreddo dal freezer 15 minuti prima del servizio, quindi guarnisci la superficie con le semisfere di melone, il cocco grattugiato e la menta, e gusta 7.

Conservazione

Il semifreddo al melone può essere conservato in frigorifero, coperto con un foglio di pellicola trasparente, per 2-3 giorni.

18
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
18