video suggerito
video suggerito
ricetta

Sgombro al cartoccio: la ricetta dello sgombro tenero e saporito

Preparazione: 20 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 1 persona
A cura di Silvia Ferrau
474
Immagine

ingredienti

Sgombro
1
Sedano
1/2 costa
Peperone
1/2
Melanzana
1/2
Pomodorini
4
Limone
3 fette
Olio extra vergine d’oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Basilico
2 foglie

Lo sgombro al cartoccio è un secondo piatto di pesce leggero e salutare, perfetto per chi desidera preparare un pasto semplice e gustoso.

Lo sgombro è un pesce azzurro ricco di omega-3, minerali essenziali, proteine e vitamine, molto economico e versatile. La sua carne si caratterizza per essere succosa e compatta, saporita ed equilibrata, ideale per la cottura al cartoccio poiché riesce ad assorbire gli aromi con cui viene condita.

La ricetta dello sgombro al cartoccio è facile e veloce da realizzare. Il pesce deve essere pulito ed eviscerato correttamente, privato di squame e pinne, interiora, lisca interna e spine; dopo aver messo temporaneamente da parte lo sgombro, coperto con un foglio di carta assorbente, bisognerà dedicarsi alle verdure, riducendo a dadini melanzana, sedano, pomodorini e peperone, e condendo il tutto con basilico, olio, sale e pepe.

A questo punto lo sgombro dovrà essere posto su una leccarda, farcito con le verdurine e poi arricchito da olio extravergine di oliva e fettine di limone; avvolto nella carta forno, viene cotto infine a 180 °C per 30 minuti.

Lo sgombro al cartoccio si abbina bene con un'ampia varietà di contorni: puoi servirlo su un letto di insalata mista e insaporirlo con una vinaigrette, accompagnarlo con appetitose verdure grigliate come zucchine o melanzane, o con delle stuzzicanti patate al forno. Inoltre, puoi aggiungere le erbe aromatiche che preferisci.

Scopri come preparare lo sgombro al cartoccio seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova a cucinare anche lo sgombro al limone, lo sgombro alla griglia, lo sgombro in padella e due strepitosi primi piatti, la pasta con sgombro, pomodorini e olive e il risotto con sgombro e carciofi.

Come preparare lo sgombro al cartoccio

Eviscera lo sgombro, sciacqualo sotto l’acqua corrente fredda e asciugalo con carta assorbente da cucina 1.

In un recipiente raccogli le verdure, lavate e tagliate a dadini: la melanzana, il sedano, i pomodorini e il peperone. Aggiungi il basilico fresco sminuzzato 2.

Versa un filo di olio extravergine di oliva 3.

Unisci un pizzico abbondante di sale 4.

Profuma con una macinata di pepe 5.

Mescola bene tutti gli ingredienti con un cucchiaio (6).

Sistema lo sgombro su una leccarda, rivestita con un foglio di carta forno, quindi farciscilo con due cucchiai di verdure 7.

Sistema le verdure restanti intorno allo sgombro 8.

Versa un filo di olio 9.

Aggiungi le fette di limone 10.

Chiudi bene la carta forno andando ad arrotolare strettamente i bordi, in modo che non si aprano durante la cottura 11.

Cuoci in forno statico preriscaldato a 180 °C per 30 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sforna lo sgombro e apri il cartoccio, facendo attenzione a non bruciarti 12.

Trasferisci su un piatto da portata e servi ben caldo 13.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
474
api url views