ricetta

Sgombro alla griglia: la ricetta del secondo piatto povero e delicato

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Rossella Croce
20
Immagine
ingredienti
Sgombro
4
Limone
2
Olio Evo
q.b
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Prezzemolo tritato
q.b.
Aglio
1 spicchio

Lo sgombro alla griglia è un secondo piatto di pesce leggero e gustoso. Lo sgombro è un pesce economico, facilissimo da trovare sui banchi delle pescherie, ricco di omega 3 e molto versatile in cucina. La cottura alla griglia permette di conservare intatto il suo gusto deciso e le sue proprietà nutritive in un piatto perfetto per chi predilige un'alimentazione sana e leggera senza per questo rinunciare al gusto. Il pesce azzurro è un'ottimo alleato in cucina e può essere preparato in tantissimi modi: al vapore, al forno, alla griglia o in padella magari accompagnato da una porzione di verdure di stagione e da un fresco bicchiere di vino bianco! In questa ricetta abbiamo utilizzato lo sgombro fresco che viene semplicemente pulito, scottato sulla griglia e condito con un pinzimonio leggero: vediamo insieme tutti i passaggi! 

Come preparare lo sgombro alla griglia

Pulite con cura lo sgombro eliminando con un coltello pinne e squame 1. Incidete il ventre ed eliminate le interiora. Passatelo sotto acqua corrente e asciugatelo con un foglio di carta assorbente. Massaggiate delicatamente lo sgombro con dell'olio extravergine di oliva così da inumidire l'intera superficie. Accendete la griglia e portatela a temperatura: quando risulterà calda al punto giusto adagiate lo sgombro e cuocetelo per 20 minuti girandolo a metà cottura 2. Nel frattempo preparate il vostro condimento: spremete e filtrate il succo di un limone 3, unite il prezzemolo tritato finemente, uno spicchio di aglio leggermente schiacciato, olio Evo, sale e pepe e mescolate fino ad ottenere una miscela omogenea. Una volta cotto e ben rosolato all'esterno, adagiate lo sgombro su un piatto da portata, conditelo con il vostro pinzimonio e servite subito!

Consigli

Se non avete a disposizione una griglia, potete utilizzare una piastra in ghisa.

Accompagnate lo sgombro grigliato con una fresca insalata di rucola o con delle verdure leggermente scottate in padella.

Varianti

Lo sgombro può essere un ottimo alleato in cucina per preparare piatti semplici e allo stesso tempo ricchi di gusto: per un secondo delicato, facile e veloce, provate la nostra ricetta dei filetti di sgombro al forno!

Conservazione

E' consigliabile consumare lo sgombro alla griglia appena cucinato e non conservarlo, in questo modo non correte il rischio di perdere parte del suo sapore.

20
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
20